Do you need help? Please contact our support team from 9 to 17 CET via support.pressclub@bmwgroup.com.

PressClub Italia · Article.

Nel 2015, BMW Motorrad ha raggiunto vendite record per la quinta volta consecutiva. Nel 2015, BMW Motorrad ha raggiunto vendite record per la quinta volta consecutiva

Ancora una volta, nel 2015 BMW Motorrad ha venduto un numero di motocicli e maxi scooter significativamente più elevato rispetto all’anno precedente. Ciò significa che la Divisione Moto del BMW Group ha nuovamente raggiunto un significativo record commerciale, per la quinta volta consecutiva. Con una vendita totale di 136.963 veicoli (anno prec.: 123.495 unità), l’anno scorso il prestigioso produttore di motocicli e maxi scooter ha consegnato il 10,9% di veicoli in più rispetto al 2014.

Affari istituzionali
·
Vendite e Marketing
·
BMW Motorrad
·
Brands
·
Scooter
 

Press Contact.

Andrea Frignani
BMW Group

Tel: +39-02-51610-780
Fax: +39-02-51610-1078

send an e-mail

Downloads.

  
Attachments(2x, ~189,93 KB)
  
Photos(4x, ~32,51 MB)

Monaco di Baviera . Ancora una volta, nel 2015 BMW Motorrad ha venduto un numero di motocicli e maxi scooter significativamente più elevato rispetto all’anno precedente. Ciò significa che la Divisione Moto del BMW Group ha nuovamente raggiunto un significativo record commerciale, per la quinta volta consecutiva. Con una vendita totale di 136.963 veicoli (anno prec.: 123.495 unità), l’anno scorso il prestigioso produttore di motocicli e maxi scooter ha consegnato il 10,9% di veicoli in più rispetto al 2014. Anche nel mese di dicembre le vendite hanno visto un incremento del 6,6%, raggiungendo un volume record di 7.497 unità (anno precedente: 7.032 unità).

BMW Motorrad ha registrato una crescita in tutti i mercati del mondo, affermandosi leader indiscusso nel segmento premium delle moto oltre i 500 cc, in 26 paesi diversi. I mercati di Nord America ed Europa hanno contributo considerevolmente ai positivi risultati di vendita.

Ancora una volta, nel 2015 la Germania è risultata essere il maggior mercato singolo per il marchio bianco-blu con ben 23.823 veicoli, circa il 17,4% delle vendite totali. Con una quota di mercato superiore al 25%, BMW Motorrad ha mantenuto la propria posizione di leader. Al secondo posto figurano gli Stati Uniti, con 16.501 veicoli venduti, seguiti rispettivamente da Francia (12.550 unità), Italia (11.150 unità), Regno Unito (8.200 unità) e Spagna (7.976 unità).

Stephan Schaller, Presidente di BMW Motorrad, ha dichiarato: “Possiamo affermare con orgoglio di aver avuto un anno di eccezionale successo. Per la prima volta nella storia della nostra azienda, abbiamo consegnato più di 135.000 motocicli e maxi scooter. Vorrei ringraziare sinceramente i nostri clienti per l’immensa fiducia che ripongono in BMW Motorrad”.

Con questo successo di vendite, BMW Motorrad si è ulteriormente avvicinata all’obiettivo del 2020. Come ha osservato Schaller: “Il nostro target per il 2020 è di consegnare 200.000 veicoli. Le vendite del 2015 dimostrano che la nostra strategia in ambito motociclistico sta producendo effetti positivi. E sulla base di questa strategia, abbiamo programmi ancora più ambiziosi per gli anni a venire. Continueremo con l’attuale offensiva nel segmento premium dei modelli di cilindrata superiore a 500 cc, e quest’anno entreremo anche nel segmento inferiore a 500 cc con un veicolo in tutto e per tutto BMW: la G 310 R. Nel medio termine, saremo in grado di offrire prodotti innovativi anche nel settore della mobilità urbana ed elettrica. Pur continuando ad ampliare le vendite nei mercati esistenti, contiamo di allargare le nostre attività a nuovi mercati. E l’Asia e il Sud America sono in cima alla nostra lista. La nostra rete di vendita crescerà in maniera significativa, passando dalle attuali 1.100 concessionarie a un totale di 1.500”.

Stephan Schaller ha aggiunto: “La nostra offensiva di prodotto e di mercato sarà accompagnata dal riposizionamento del marchio BMW Motorrad. Con il motto “Make Life A Ride”, svilupperemo BMW Motorrad fino a renderla un marchio dal carattere fortemente emozionale, pur senza rinunciare alle tradizionali qualità incentrate su innovazione, sicurezza e qualità”.

La R 1200 GS raffreddata ad acqua: la moto BMW di maggior successo
La Serie BMW R, con il caratteristico motore boxer, ha dato il maggior contributo alle vendite del 2015, con 73.357 veicoli, ovvero una quota del 53,6%. E, come da tradizione, al più prestigioso motociclo BMW, la R 1200 GS (23.681 unità), fanno seguito altri modelli di eccellenza, quali la R 1200 GS Adventure (18.011 unità) e la R 1200 RT (10.955 unità). Nel frattempo, la BMW R nineT, al suo secondo anno di vendita, è diventata un vero e proprio “cult”, aggiudicandosi il quinto posto nelle vendite BMW con 9.545 unità. Anche la roadster R 1200 R (6.951 unità) e la nuova moto sportiva da turismo BMW R 1200 RS (4.208 unità) hanno fatto registrare un trend positivo.

Nella Serie S (21.110 unità), la supersportiva S 1000 RR è diventata la quarta moto più venduta di BMW, con 9.576 unità. Assieme alla potente roadster S 1000 R (6.473 unità) e alla “adventure” S 1000 XR (5.061 unità) - lanciate solo alla metà del 2015 – questo veicolo si è rivelato un pilastro importante all’interno della gamma BMW.

Anche le 2 cilindri di fascia media F 800 GS/GS Adventure (6.603 unità / 4.129 unità) e la F 700 GS (6.282 unità), così come la F 800 R (5.971 unità) e la F 800 GT (2.631 unità) continuano a riscontrare un notevole successo (25.616 unità). Le innovative e raffinate moto da turismo K 1600 GT, GTL e GTL Exclusive, dotate di motore BMW 6 cilindri in linea, hanno venduto complessivamente 4.866 unità.

Inoltre, i maxi scooter C 650 GT e C 600 Sport hanno ottenuto un buon riscontro, con 4.530 unità vendute nel corso dell’ultimo anno, prima del lancio del nuovo modello. Anche lo scooter elettrico BMW C evolution ha mantenuto la posizione con 957 unità vendute: il primo passo di BMW Motorrad nella direzione della mobilità elettrica si è rivelato quindi una mossa azzeccata.

BMW Motorrad: uno sguardo fino al 2016
Stephan Schaller: “Tra la primavera e l’estate 2015 abbiamo lanciato ben cinque nuovi modelli: la F 800 R, la S 1000 RR, la R 1200 R e RS e anche la S 1000 XR. Questi veicoli hanno notevolmente contributo al successo delle nostre vendite”. Anche nella stagione 2016, la gamma BMW Motorrad si arricchirà di veicoli innovativi ed emozionali. Dall’inizio dell’anno, sono già disponibili sul mercato i maxi scooter C 650, accuratamente rivisti. E nella seconda metà del 2016 saranno seguiti dalla nuova BMW R nine T Scrambler – il secondo modello del mondo BMW Heritage - e dalla nuova BMW G 310 R, il primo modello della classe di cilindrata inferiore ai 500 cc.

Stephan Schaller: “I segnali che riceviamo dal mercato ci rendono fiduciosi e ottimisti. I motocicli stanno nuovamente mostrando un trend al rialzo. Assistiamo ad un ritorno di fiducia nei mercati europei e americani. Inoltre, stiamo intensificando i nostri sforzi anche in Asia, soprattutto in Cina. BMW Motorrad prosegue su un percorso di crescita. Quest’anno intendiamo raggiungere un ulteriore record di vendite, in modo da avvicinarci sempre di più al nostro obiettivo di 200.000 unità”.

Il BMW Group
Con i suoi tre marchi BMW, MINI e Rolls-Royce, il BMW Group è il costruttore leader mondiale di auto e moto premium ed offre anche servizi finanziari e di mobilità premium. Come azienda globale, il BMW Group gestisce 30 stabilimenti di produzione e montaggio in 14 paesi ed ha una rete di vendita globale in oltre 140 paesi.

Nel 2015, il BMW Group ha venduto circa 2,247 milioni di automobili e 137.000 motocicli nel mondo. L’utile al lordo delle imposte per l’esercizio 2014 è stato di 8,71 miliardi di Euro con ricavi pari a circa 80,40 miliardi di euro. Al 31 dicembre 2014, il BMW Group contava 116.324 dipendenti.

Il successo del BMW Group si fonda da sempre su una visione sul lungo periodo e su un’azione responsabile. Perciò, come parte integrante della propria strategia, l’azienda ha istituito la sostenibilità ecologica e sociale in tutta la catena di valore, la responsabilità globale del prodotto e un chiaro impegno a preservare le risorse.

www.bmwgroup.com
Facebook: http://www.facebook.com/BMWGroup
Twitter: http://twitter.com/BMWGroup
YouTube: http://www.youtube.com/BMWGroupview
Google+:http://googleplus.bmwgroup.com

 

Article Offline Attachments.

Article Media Material.

My.PressClub Registrare
 

BMW Group Streaming.

BUILT IN THE US: THE ALL-NEW BMW X3.

Here you can see the live transmission of the event in Spartanburg, USA.

open streaming site

Add your filter tags.

Comunicati Stampa
Press Kit
Discorso
Fact & Figures
Updates
Top-Topic
Submit filter
Clear all
 
Sun
Mon
Tue
Wed
Thu
Fri
Sat
 
Registrare