Do you need help? Please contact our support team from 9 to 17 CET via support.pressclub@bmwgroup.com.

PressClub Italia · Article.

Hat-trick di vittorie e nuovo primato mondiale per Ian Hutchinson con la BMW S 1000 RR all’Ulster Grand Prix – Michael Dunlop conquista il primato nel BMW Motorrad Race Trophy 2016

Nell’Ulster Grand Prix 2016, i piloti della BMW Motorrad Motorsport hanno conquistato cinque vittorie in cinque gare – Michael Dunlop e Ian Hutchinson hanno sconvolto il vertice della classifica del Race Trophy – Vittorie e piazzamenti a podio per le BMW anche nel Superbike IDM, nel campionato francese Superbike e nel French European Bikes Championship

BMW Motorrad
·
Marchi
·
Sport motociclistici
·
Motorrad Motorsport
·
Race Trophy
·
Customer Racing
 

Press Contact.

Andrea Frignani
BMW Group

Tel: +39-02-51610-780
Fax: +39-02-51610-1078

send an e-mail

Downloads.

  
Attachments(1x, ~738,12 KB)
  
Photos(84x, ~76,87 MB)

Monaco di Baviera (D), 17 agosto 2016. È stato un altro fine settimana fastoso e ricco di successi per i piloti di BMW S 1000 RR e per i tecnici specialisti in pista della BMW Motorrad Motorsport. Il mitico Ulster Grand Prix (GB), detto “World’s Fastest Road Race” (la più veloce gara su strada al mondo), ha visto i piloti di BMW S 1000 RR conquistare cinque vittorie ed un nuovo primato mondiale. Ian Hutchinson (GB), Michael Dunlop (GB) e David Jackson (GB) si sono tutti e tre issati sul gradino più alto del podio del Dundrod Circuit. Questi risultati hanno anche stravolto la classifica al vertice del BMW Motorrad Race Trophy 2016, il cui capoclassifica è ora Dunlop, che precede proprio Hutchinson. Non sono mancati altri successi per i piloti della BMW Motorrad Motorsport nelle altre gare del fine settimana, con vittorie e piazzamenti a podio nel campionato internazionale tedesco Superbike IDM / International German Championship (IDM), nel campionato francese Superbike (FSBK) e nel French European Bikes Championship (FR EU).

BMW Motorrad Race Trophy 2016
Michael Dunlop (GB) è il nuovo capoclassifica del BMW Motorrad Race Trophy 2016. Nell’Ulster Grand Prix, ha conquistato una vittoria e tre altri piazzamenti a podio sulla sua BMW S 1000 RR della scuderia Hawk Racing. Grazie a questi risultati ed ai punti conquistati tramite il BMW Combined Road Race Challenge (BMW RRC), il suo punteggio complessivo nel Race Trophy è ora di 332,30 punti. Nuovo in seconda posizione troviamo Ian Hutchinson (GB) con 327, 50 punti Race Trophy all’attivo. Il pilota della Tyco BMW ha vinto tre corse in sella alla sua RR nel Gran Premio dell’Ulster. Il precedente leader del trofeo, ovvero il ceco Michal Prášek (AARR STK), è ora terzo in classifica, con 325,60 punti (vedere classifica completa in calce).

Ulster Grand Prix, nei pressi di Belfast, Irlanda del nord
L’Ulster Grand Prix ha confermato la sua reputazione di “più veloce gara su strada al mondo”. L’edizione 2016 di questa mitica gara non è stata soltanto teatro del dominio delle BMW S 1000 RR, i cui piloti hanno conquistato cinque successi in altrettante corse, ma ha anche visto stabilire un nuovo primato mondiale. L’inglese Ian Hutchinson, pilota della Tyco BMW, ha infatti infranto il muro delle 134 miglia orarie, stabilendo un nuovo giro record alla media di 134,089 miglia orarie (circa 215,8 km/h) nella seconda corsa di sabato della categoria Superbike. Questo gli ha garantito il titolo effimero di “Pilota più veloce al mondo su strada”, poiché nessun altro è, finora, mai stato altrettanto veloce. Complessivamente, Hutchinson ha conquistato tre vittorie in quest’evento con la sua RR.

Questo nuovo primato mondiale è stata la classica ciliegina sulla torta in un Ulster Grand Prix ricco di successi per i piloti della BMW Motorrad Motorsport. La stringa di successi è iniziata nella corsa National Dundrod 150 Challenge, giovedì, dove i piloti di RR hanno monopolizzato i primi quattro posti. David Jackson (GB) s’è imposto precedendo altri tre piloti BMW, Dominic Herbertson (GB / WH Racing), Mike Booth (GB / Danny Tomlinson Racing) e Sam West (GB / Ice Valley 4 Anjels Racing).

Poi, è stato Michael Dunlop (GB / Hawk Racing) ad imporsi nella corsa Dundrod 150 Superbike, al giovedì sera. In questa corsa Hutchinson s’è, invece, classificato quarto. La giornata di gara più importante dell’Ulster Grand Prix è quella del sabato. È iniziata con la corsa della categoria Superstock, in cui s’è imposto Hutchinson con un margine di 0’’2 rispetto al secondo classificato, ovvero Dunlop. Nelle successive due corse della Superbike, Hutchinson s’è nuovamente imposto, mentre Dunlop s’è classificato terzo in tutte e due le occasioni.

Superbike IDM / International German Championship ad Assen, Paesi Bassi
La sesta gara del Superbike IDM 2016 / International German Championship (IDM) s’è svolta ad Assen (NL) lo scorso fine settimana. I piloti BMW hanno complessivamente conquistato cinque piazzamenti a podio nelle loro rispettive categorie.

Il belga Bastien Mackels (Wilbers-BMW-Racing) ha concluso in terza posizione la prima delle due corse della categoria Superbike (IDM SBK) classificandosi quarto assoluto. Nella seconda corsa, Mackels ha invece tagliato il traguardo in quarta posizione dell’IDM SBK (ottava assoluta). Nella categoria Superstock (IDM STK), l’olandese Pepijn Bijsterbosch della scuderia Van Zon-Remeha-BMW s’è classificato sul podio in tutte e due le corse (quinto e quarto assoluto). Il suo compagno di squadra Jan Bühn (D) s’è invece classificato terzo in tutte e due le occasioni (settimo e quinto assoluto).

Campionato francese Superbike a Pau, Francia
Dopo la pausa estiva, il campionato francese Superbike 2016 (FSBK) è ricominciato con la quinta gara stagionale, disputata a Pau, nel sud della Francia. Il pilota francese Kenny Foray della BMW e la sua squadra Tecmas Racing Team hanno ancora una volta avuto modo di celebrare risultati eclatanti. Nella prima corsa, Foray ha conquistato la sua seconda vittoria stagionale, staccando anche il giro più veloce in gara con la sua BMW S 1000 RR. Nella seconda corsa, Foray s’è nuovamente issato sul podio, classificandosi secondo. Il pilota della BMW è, ora, secondo della classifica del campionato, quando mancano due gare al termine.

French European Bikes Championship a Pau, Francia
A Pau (F), in parallelo alla gara dell’FSBK, s’è disputato anche il quinto weekend di gara del French European Bikes Championship (FR EU) 2016. Ancora una volta, i piloti di BMW S 1000 RR si sono dimostrati quelli da battere, monopolizzando in una corsa le prime tre posizioni e conquistando una doppietta nell’altra.
 
Nella prima corsa, il francese Florian Brunet-Lugardon (Gers Moto Vitesse Ordannaise) ha conquistato la sua seconda vittoria stagionale. L’ha spuntata al termine di un’appassionante lotta con un altro pilota BMW e suo connazionale, Benjamin Colliaux (Team Cherot Moto Sport) che ha preceduto al traguardo per appena 0’’199. Un terzo pilota di RR, il francese Michel Amalric (Tecmas Racing Team), ha completato il podio, salendo sul gradino più basso. Nella seconda corsa, è stato invece Colliaux a vincere, per la quarta volta in questa stagione mentre Brunet-Lugardon s’è classificato secondo. Colliaux guida la classifica del campionato precedendo proprio Brunet-Lugardon.

BMW Motorrad Race Trophy 2016 – Classifica attuale
 
Classifica al 17 agosto 2016

Pos.

Pilota (Nazione)

Serie / Categoria

Punti

1

Michael Dunlop (GB)

BMW RRC

332,30

2

Ian Hutchinson (GB)

BMW RRC

327,50

3

Michal Prášek (CZ)

AARR STK

325,60

4

Vincent Lonbois (BE)

IRRC

291,55

5

Jordan Szoke (CA)

CSBK

291,25

6

Taylor Mackenzie (GB)

BSB STK

263,64

7

Sébastien Le Grelle (BE)

IRRC

249,36

8

Kenny Foray (FR)

FSBK SBK

243,46

9

Benjamin Colliaux (FR)

FR EU

235,87

10

Lukáš Pešek (CZ)

AARR SBK

233,60

11

Pekka Päivärinta / Kirsi Kainulainen (FI)

SWC

228,07

12

Didier Grams (DE)

IRRC

220,91

13

Florian Brunet-Lugardon (FR)

FR EU

207,69

14

Maximilian Scheib (CL)

CEV

198,80

15

Danilo Lewis (BR)

BRSBK

197,50

 

16. Jan Bühn (DE/IDM STK/194,15), 17. Raffaele De Rosa (IT/STK1000/189,04), 18. Stefan Kerschbaumer (AT/EWC STK/173,12), 18. Bastien Mackels (BE/EWC STK/173,12), 18. Dominik Vincon (DE/EWC STK/173,12), 21. Pepijn Bijsterbosch (NL/IDM STK/169,69), 22. Ben Young (GB/CSBK/169,00), 23. Joshua Elliott (GB/BSB STK/167,27), 24. Martin Choy (BG/AARR SBK/158,80), 25. Michael Rutter (GB/BSB STK/158,73), 26. Mathieu Gines (FR/IDM SBK/156,11), 27. Jordi Torres (ES/WorldSBK/151,00), 28. Lance Isaacs (ZA/RSA SBK/147,14), 29. Michel Amalric (FR/FR EU/137,80), 30. Miloš Cihak (CZ/AARR SBK/132,80), 31. Michael Leon (CA/CSBK/132,75), 32. Michael Laverty (GB/BSB SBK/131,40), 33. Matteo Ferrari (IT/CIV/128,40), 34. Richard Cooper (GB/BSB SBK/121,00), 35. Cyril Brunet-Lugardon (FR/FR EU/120,31), 36. Christian Iddon (GB/BSB SBK/118,60), 37. Colin Butler (CA/MSC SBK/110,00), 38. Martin Tritscher (AT/AARR STK/108,80), 39. Mike Roscher/Anna Burkard (DE/SWC/105,41), 40. Santiago Barragán (ES/CEV/99,49), 41. Marek Hartl (CZ/AARR STK/98,80), 42. Hernani Teixeira (FR/FR EU/96,00), 43. Marco Nekvasil (AT/IDM STK/94,00), 44. Madjid Idres (FR/FR EU/93,23), 45. Hudson Kennaugh (ZA/BSB STK/88,00), 46. Petr Bičiště (CZ/IRRC/84,00), 47. Denni Schiavoni (IT/CIV/83,60), 48. Markus Reiterberger (DE/WorldSBK/80,00), 49. Marc Neumann (DE/IDM STK/76,46), 50. Steve Rapp (US/AMA SBK/74,93), 51. Joshua Brookes (AU/WorldSBK/74,20), 52. Lee Jackson (GB/BSB SBK/73,00), 53. Nasarudin Mat Yusop (MY/MSC STK/72,80), 54. Lee Johnston (GB/BMW RRC/71,00), 55. Garrick Vlok (ZA/RSA SBK/70,86), 56. Julien Brun (FR/FR EU/69,38), 57. Luca Vitali (IT/STK1000/69,25), 58. David Bouvier (FR/FR EU/69,19), 59. Arnaud Friedrich (DE/IDM STK/66,31), 60. David Datzer (DE/IRRC/65,45), 61. Bertrand Boyer (FR/FR EU/64,00), 62. Camille Hedelin (FR/EWC SBK/54,53), 62. Clive Rambure (FR/EWC SBK/54,53), 64. Leon Jeacock (GB/BSB STK/53,82), 65. Léon Benichou (FR/FR EU/52,31), 66. Karel Abraham (CZ/WorldSBK/51,90), 66. Alastair Seeley (GB/BMW RRC/51,90), 68. Chrissy Rouse (GB/BSB STK/50,18), 69. Roberto Blazquez (ES/CEV/50,00), 70. Daisaku Sakai (JP/MFJ/49,67), 71. Jeremy Cook (US/AMA STK/49,33), 72. Sam West (GB/BMW RRC/48,00), 73. Adam Jenkinson (GB/BSB STK/43,64), 74. Alex Olsen (GB/BSB STK/42,18), 75. Rob McNealy (GB/BSB STK/39,09), 76. Björn Stuppi (DE/IDM STK/37,69), 77. Rene Skalicky (CZ/AARR STK/35,80), 78. Michal Bidas (CZ/AARR STK/35,20), 79. Yuta Kodama (JP/MFJ/33,67), 80. Manu Dagault (FR/FR EU/32,00), 81. Dominic Chang (SG/MSC STK/31,60), 82. Michal Šembera (CZ/AARR SBK/31,20), 83. Ronald Slamet (ZA/RSA SBK/31,14), 84. Martin Jessopp (GB/BMW RRC/30,00), 85. Davo Johnson (AU/BMW RRC/29,80), 86. Nicolas Senechal (FR/EWC SBK/29,77), 87. Ricky Lee Weare (ZA/RSA SBK/29,14), 88. Eric Vionnet (CH/STK1000/28,75), 89. Dominic Herbertson (GB/BMW RRC/28,00), 90. Michal Fojtik (CZ/AARR STK/27,60), 91. Ben Godfrey (GB/BSB STK/27,09), 92. Maxime Bonnot (FR/FSBK SBK/27,08), 93. Dominique Platet (FR/EWC SBK/24,77), 94. Lim Ho Gon (KR/MFJ/23,00), 94. Shinya Takeishi (JP/MFJ/23,00), 96. Derek McGee (IE/BMW RRC/22,40), 97. Barry Teasdale (GB/BSB STK/21,82), 98. Adrián Bonastre (ES/CEV/19,00), 98. Howie Mainwaring Smart (GB/BSB SBK/19,00), 100. Justin Gillesen (ZA/RSA SBK/18,86), 101. Jakub Smrz (CZ/BSB SBK/18,40), 102. Etienne Nelson (ZA/RSA SBK/17,71), 103. Gauthier Duwelz (BE/STK1000/17,25), 104. Daniel Cooper (GB/BMW RRC/16,00), 105. Janez Prosenik (SI/EWC SBK/15,65), 106. Michal Filla (CZ/IDM STK/15,54), 107. Evert Stoffberg (ZA/RSA SBK/14,29), 108. Pedro Rodriguez (ES/CEV/12,60), 109. Matthieu Lussiana (FR/WorldSBK/12,20), 110. John Krieger (ZA/RSA SBK/11,14), 111. Sabine Holbrook (DE/AARR SBK/7,60), 112. Heinrich Rheeder (ZA/RSA SBK/3,29), 113. Federico D’Annunzio (IT/STK1000/7,50), 114. Pierre Bezuidenhout (ZA/RSA SBK/6,57), 115. Thomas Toffel (CH/STK1000/5,75), 116. Pascal Meslet (FR/FR EU/4,92), 117. Valter Patronen (FI/CEV/4,80), 118. Matej Smrz (BSB SBK/ 4,60), 119. Eric Dagault (FR/FR EU/3,69), 120. Jacques van Wyngaardt (ZA/RSA SBK/3,43), 121. Elwyn Steenkamp (ZA/RSA SBK/1,14), 122. Christophe Costes (FR/FR EU/0,00), 122. Stefan Dolipski (DE/AMA STK/0,00), 122. Ryan Farquhar (GB/BMW RRC/0,00), 122. Marcel Irnie (CA/CSBK/0,00), 122. Aaron League (US/BSB STK/0,00), 122. Joan Sardanyons (ES/CEV/0,00), 122. Tomas Svitok (SK/AARR STK/0,00).

 

Article Offline Attachments.

Article Media Material.

My.PressClub Registrare
 

BMW Group Streaming.

ANALYST AND INVESTOR CONFERENCE 2017.

Munich, 22.March. OnDemand transmission of the BMW Group Analyst and Investor Conference 2017.

open streaming site

CO2 emission information.

Fuel consumption figures based on the EU test cycle, may vary depending on the tyre format specified. Further information on official fuel consumption figures, specific CO2 emission values and the electric power consumption of new passenger cars is included in the “Guideline for fuel consumption, CO2 emissions and electric power consumption of new passenger cars", which can be obtained from dealerships and here as PDF.

Latest Facts & Figures.

Listino prezzi della MINI 3 e 5 porte in vigore dal 1°aprile 2017
Tue Mar 14 09:10:00 CET 2017
F56
John Cooper Works
Show all

Add your filter tags.

Comunicati Stampa
Press Kit
Discorso
Fact & Figures
Updates
Top-Topic
Submit filter
Clear all
 
Sun
Mon
Tue
Wed
Thu
Fri
Sat
 
Registrare