Do you need help? Please contact our support team from 9 to 17 CET via support.pressclub@bmwgroup.com.

PressClub Italia · Article.

MINI Challenge al Motor Show di Bologna

In attesa della stagione 2017, le MINI John Cooper Works Challenge tornano in pista a Bologna il 4 dicembre, in occasione del Motor Show

MINI
·
Brands
·
John Cooper Works
·
Affari istituzionali
·
Esposizioni, Saloni
 

Press Contact.

Cristiana Raffaella Lattuada
BMW Group

Tel: +39-02-51610-710
Fax: +39-02-51610-0710

send an e-mail

Downloads.

  
Attachments(2x, ~136,17 KB)
  
Photos(9x, ~14,66 MB)

San Donato Milanese. Adrenalina, divertimento, entusiasmo, partecipazione e condivisione sono stati i protagonisti della stagione del campionato MINI Challenge 2016, che è da poco terminato, dopo aver regalato forti emozioni ai fan di MINI che hanno presenziato sui più celebri circuiti nazionali in concomitanza dei week end ACI Sport.

Il campionato ha dato prova di essere elettrizzante e i piloti schierati in griglia si sono mostrati agguerriti fino all’ultima curva.

6 i week end di gara sui più celebri circuiti nazionali da maggio ad ottobre.

15 le vetture protagoniste della stagione in pista tra Nuova MINI John Cooper Works in versione Challenge (F56) e MINI Cooper S (R56).

12 i team che hanno supportato il campionato.

27 i piloti che hanno gareggiato a bordo di MINI John Cooper Works Challenge e 9 i piloti che hanno corso con MINI Cooper S.

2 i vincitori: Ivan Tramontozzi - Fimauto by Superchallenge Team, nella categoria MINI John Cooper Works e Rachele Somaschini - MINI Milano by Elite Motorsport, nella categoria MINI Cooper S.

80.000 gli appassionati che hanno seguito il campionato MINI Challenge nei 6 week end di gara.

1.700 i fan di MINI che hanno provato, su pista e su strada, le vetture della gamma John Cooper Works.

Sono passati pochi giorni dalla celebrazione dei vincitori al Circuito del Mugello e i motori sono ancora caldi.

8 MINI John Cooper Works Challenge torneranno in pista al Motor Show di Bologna il 4 dicembre sull’Area 48 Motul Arena, sempre con il supporto di Promodrive. Il tutto si svolgerà nella giornata di domenica articolato in due prove cronometrate che determineranno ad esclusione i piazzamenti della semifinale e della finalissima.

Verranno ammesse in pista due vetture alla volta che, secondo l’ordine d’ingresso pubblicato, potranno percorrere 4 giri del circuito, il 1° per collaudo e conoscenza del percorso e i successivi 3 cronometrati al centesimo. Si terrà conto del miglior tempo sul giro ottenuto da ogni conduttore per determinare gli accoppiamenti dei Quarti di Finale, in mancanza di tempi sarà classificato ultimo.

Quarti di finale, semifinali e finali invece consistono in gare ad eliminazione di due manches di tre giri ciascuna, con traguardi di partenza invertiti. Al vincitore di ogni singola manche (tre giri) saranno assegnati due punti, al perdente zero punti e, in caso di parità di tempo, un punto ad ogni conduttore. Sarà dichiarato vincitore il conduttore che avrà acquisito il maggior punteggio. In caso di parità sarà dichiarato vincitore il conduttore che avrà ottenuto il miglior tempo sul giro in una qualunque delle due manches.

Ma le emozioni del MINI Challenge non sono finite, MINI Italia sta già pensando al campionato 2017 e molte saranno le novità.

Anche per la nuova edizione, MINI Challenge propone le caratteristiche che hanno decretato il successo delle precedenti stagioni: sei racing weekend, da aprile ad ottobre all’interno della programmazione ACI Sport Italia, che vedranno le nuove MINI protagoniste sui più celebri circuiti nazionali.

I piloti saranno impegnati sempre in due turni da 25 minuti di prove libere/test, una sessione di qualifiche di 35 minuti e due gare da 25 minuti + 1 giro ciascuna.

ACI Sport Italia garantirà l’applicazione e il rispetto del regolamento di gara, a livello tecnico e sportivo.

Il BMW Group
Con i suoi tre marchi BMW, MINI e Rolls-Royce, il BMW Group è il costruttore leader mondiale di auto e moto premium ed offre anche servizi finanziari e di mobilità premium. Come azienda globale, il BMW Group gestisce 31 stabilimenti di produzione e montaggio in 14 paesi ed ha una rete di vendita globale in oltre 140 paesi.

Nel 2015, il BMW Group ha venduto circa 2,247 milioni di automobili e 137.000 motocicli nel mondo. L’utile al lordo delle imposte per l’esercizio 2015 è stato di 9,22 miliardi di Euro con ricavi pari a circa 92,18 miliardi di euro. Al 31 dicembre 2015, il BMW Group contava 122.244 dipendenti.

Il successo del BMW Group si fonda da sempre su una visione sul lungo periodo e su un’azione responsabile. Perciò, come parte integrante della propria strategia, l’azienda ha istituito la sostenibilità ecologica e sociale in tutta la catena di valore, la responsabilità globale del prodotto e un chiaro impegno a preservare le risorse.

www.bmwgroup.com
Facebook: http://www.facebook.com/BMWGroup
Twitter: http://twitter.com/BMWGroup
YouTube: http://www.youtube.com/BMWGroupview
Google+:http://googleplus.bmwgroup.com

Article Offline Attachments.

Article Media Material.

My.PressClub Registrare
 

BMW Group Streaming.

THE BMW GROUP AT AUTO SHANGHAI 2017.

Shanghai. Here you will see the live transmission of the BMW Group press conference once again.

open streaming site

CO2 emission information.

Fuel consumption figures based on the EU test cycle, may vary depending on the tyre format specified. Further information on official fuel consumption figures, specific CO2 emission values and the electric power consumption of new passenger cars is included in the “Guideline for fuel consumption, CO2 emissions and electric power consumption of new passenger cars", which can be obtained from dealerships and here as PDF.

Latest Facts & Figures.

Listino prezzi della MINI 3 e 5 porte in vigore dal 1°aprile 2017
Tue Mar 14 09:10:00 CET 2017
F56
John Cooper Works
Show all

Add your filter tags.

Comunicati Stampa
Press Kit
Discorso
Fact & Figures
Updates
Top-Topic
Submit filter
Clear all
 
Sun
Mon
Tue
Wed
Thu
Fri
Sat
 
Registrare