Do you need help? Please contact our support team from 9 to 17 CET via support.pressclub@bmwgroup.com.

PressClub Italia · Article.

BMW Motorrad stabilisce il suo sesto record assoluto consecutivo in termini di vendite nel 2016

Le vendite sono aumentate del 5,9%, con 145.032 veicoli consegnati. BMW Motorrad continua a crescere. Focus sui nuovi mercati e sul proseguimento dell’offensiva dei modelli.

Affari istituzionali
·
Finanza, dati e fatti istituzionali
·
Vendite e Marketing
·
BMW Motorrad
·
Marchi
 

Press Contact.

Andrea Frignani
BMW Group

Tel: +39-02-51610-780
Fax: +39-02-51610-1078

send an e-mail

Downloads.

  
Attachments(2x, 973,64 KB)
  
Photos(8x, 64,6 MB)

Monaco. Ancora una volta BMW Motorrad ha venduto più motociclette e maxi scooter che mai nel 2016. Le consegne sono aumentate del 5.9% rispetto all’anno precedente. A tutto il dicembre 2016, un totale di 145.032 veicoli (anno precedente 136.963 unità) è stato consegnato ai clienti.

Stephan Schaller, Presidente di BMW Motorrad, ha così commentato: “Anche il 2016 è stato un anno di grandi successi per BMW Motorrad. Per la sesta volta consecutiva, siamo stati in grado di stabilire un nuovo record di vendite. Vorrei offrire i miei più sinceri ringraziamenti ai nostri clienti in tutto il mondo per l’enorme fiducia che hanno posto in noi. Nel corso degli ultimi sei anni, la BMW Motorrad ha visto aumentare le sue consegne ai clienti di circa il 50% (2010: 98.047 unità / 2016: 145.032 unità). Siamo sulla buona strada per raggiungere il nostro obiettivo in termini di vendite di 200.000 veicoli nel 2020”.

Importante crescita delle vendite in Europa e in Asia
La crescita più significativa nel 2016 si è vista in tutti i mercati europei. Vi è stato un aumento delle consegne ai clienti, per esempio in Francia (13.350 unità / +6.4%), in Italia (12.300 unità / +10,3%), in Spagna (9.520 unità / 19,4%) e nel Regno Unito (8.782 unità / +7,1%). Tutto sommato, circa il 7,5% di veicoli in più è stato consegnato ai clienti, compresi quelli tedeschi, rispetto all’anno precedente. Il mercato cinese in particolare continua a dimostrare un considerevole potenziale di crescita per BMW Motorrad, con un forte aumento delle vendite. Rispetto allo stesso periodo dell’anno precedente, le consegne nel 2016 sono aumentate del 52,7% a 4.580 unità. Le vendite in Thailandia (1.819 unità / +42.1%) e in Giappone (+6,7%) sono risultate anch’esse estremamente superiori rispetto all’anno precedente.

Come in precedenza, la Germania rimane il più grande mercato singolo per BMW Motorrad. Con 24.894 unità vendute, BMW Motorrad ha ottenuto una crescita del 4,5% ed è stata al primo posto nel mercato nel suo insieme. BMW Motorrad è anche leader nel segmento che interessa la BMW per le moto >500 cc in Spagna, Austria, Belgio, Olanda, Russia e Sud Africa. Negli USA, BMW Motorrad ha ottenuto il suo secondo migliore risultato di vendite finora con 13.730 unità.

La R 1200 GS raffreddata ad acqua è la moto BMW di maggiore successo
La serie più venduta della BMW Motorrad è tradizionalmente quella R. Equipaggiata con i tipici motori boxer BMW; la quota delle vendite conseguita da queste moto nel 2016 è stata di 77.787 unità, ossia il 53,6%. A livello di modelli, le due enduro da viaggio R 1200 GS e GS Adventure hanno primeggiato nella classifica delle vendite BMW. In un ambiente competitivo molto più difficile, sono stati venduti il 12,1% in più di modelli enduro rispetto all’anno precedente ( R 1200 GS: 25.336 unità / +7,0% e R 1200 GS Adventure: 21.391 unità / +18,8%). Alle loro spalle troviamo la classica touring R 1200 RT con 9.648 unità (-11,9%) in terza posizione.

I modelli sportivi BMW S – la moto supersportiva S 1000 RR, la potente roadster S 1000 R e la moto adventure S 1000 XR – sono diventati un ulteriore pilastro di forza nella gamma di moto BMW. Un totale di 23.686 modelli S è stato consegnato in tutto il mondo. La quota di questi modelli rispetto al volume delle vendite totali è stata del 16,3%. La moto supersportiva S 1000 RR (9.016 unità / -5.8%) e quella adventure S 1000 XR (8.835 unità / +74,6%) sono attualmente al quarto e al quinto posto nella classifica di BMW Motorrad.

L’offensiva di modelli entra nella fase successiva
Nel 2017, BMW Motorrad porta avanti la sua offensiva di modelli con la più ampia gamma di moto nella storia dell’azienda. Come dice Schaller: “Intendiamo rimanere il benchmark del segmento delle moto premium. A tale fine, proseguiremo con costanza la nostra offensiva di modelli BMW Motorrad nei segmenti delle motorizzazioni dai 310 ai 1600 cc. Per la stagione 2017, offriremo ai nostri clienti 14 modelli nuovi o aggiornati”.

Il lancio della nuova G 310 GS è atteso per la seconda metà dell’anno. Come succede con la G 310 R nel segmento delle roadster BMW, il secondo modello della BMW serie G trasferisce le caratteristiche tipiche della famiglia GS nel nuovo segmento BMW al di sotto dei 500 cc. Nel mondo delle esperienze “Heritage”, nel 2017 i clienti potranno scegliere tra cinque diversi modelli. Le derivate della R nine T “Pure”, “Racer” e “Urban G/S” allargano la gamma che comprenderà anche la R nine T Scrambler il modello leader R nine T, recentemente rivisitato. Mentre ciascuno dei cinque modelli presenta i suoi elementi distintivi e la forma classica, condividono tutti l’esclusivo motore boxer raffreddato ad aria. Non importa se presentano miglioramenti specifici o cambiamenti radicali, troviamo elementi di novità in tutte le serie – come la nuova R 1200 GS, la nuova S 1000 R e la nuova K 1600 GT e GTL.

La nuova K 1600 B si indirizza particolarmente al mercato statunitense. Con il lancio del “Bagger”, BMW Motorrad sta allargando il segmento di lusso con i motori 6 cilindri in linea per comprendere anche una moto esclusiva ed entusiasmante. Come dice Stephan Schaller: “Negli anni a venire, gli USA saranno il secondo mercato più importanti per BMW Motorrad dopo la Germania. Qui vediamo grandi potenzialità. Nei prossimi anni, intendiamo aumentare in maniera tangibile la nostra quota di mercato negli Stati Uniti. Infatti, stiamo già ponendo le basi per una crescita a lungo termine con l’introduzione di nuovi prodotti ideati appositamente per soddisfare le esigenze del mercato come la nuova “bagger” e la classica famiglia R nine T nel segmento “Heritage”, e stiamo anche allargando la nostra struttura di distribuzione e di vendita.

Nell’ambito dell’espansione in programma, la BMW Motorrad sta allargando la sua rete mondiale di concessionarie. Specialmente nel continente americano e in Asia in particolare, sono in atto programmi per arrivare a un totale di 1.500 siti.

Guardando avanti al 2017
In base alla sua strategia globale, BMW Motorrad resta in corsa per un’ulteriore crescita. Stephan Schaller, Direttore Generale di BMW Motorrad, si è così espresso: “Con la nostra eccezionale offensiva di modelli, abbiamo gettato le basi per una stagione di successi nel 2017. Siamo molto fiduciosi nell’avviarci nel nuovo anno e ci aspettiamo di vedere una crescita continua e sostenibile, oltre che redditizia. Naturalmente, queste previsioni presumono un clima economico stabile”.




Il BMW Group
Con i suoi tre marchi BMW, MINI e Rolls-Royce, il BMW Group è il costruttore leader mondiale di auto e moto premium e offre anche servizi finanziari e di mobilità premium. Come azienda globale, il BMW Group gestisce 31 stabilimenti di produzione e montaggio in 14 paesi ed ha una rete di vendita globale in oltre 140 paesi.


Nel 2016, il BMW Group ha venduto circa 2,367 milioni di automobili e 145.000 motocicli nel mondo. L’utile al lordo delle imposte per l’esercizio 2015 è stato di 9,22 miliardi di Euro con ricavi pari a circa 92,18 miliardi di euro. Al 31 dicembre 2015, il BMW Group contava 122.244 dipendenti.

Il successo del BMW Group si fonda da sempre su una visione sul lungo periodo e su un’azione responsabile. Perciò, come parte integrante della propria strategia, l’azienda ha istituito la sostenibilità ecologica e sociale in tutta la catena di valore, la responsabilità globale del prodotto e un chiaro impegno a preservare le risorse.

www.bmwgroup.com
Facebook: http://www.facebook.com/BMWGroup
Twitter: http://twitter.com/BMWGroup
YouTube: http://www.youtube.com/BMWGroupview
Google+: http://googleplus.bmwgroup.com

 

 

 

Article Offline Attachments.

Article Media Material.

My.PressClub Registrare
 

BMW Group Streaming.

BMW GROUP AT THE GENEVA MOTOR SHOW.

Geneva. 07.March, 09:45 CET. 
Follow here the live transmission of the BMW Group press conference.

open Streaming site

CO2 emission information.

Fuel consumption figures based on the EU test cycle, may vary depending on the tyre format specified. Further information on official fuel consumption figures, specific CO2 emission values and the electric power consumption of new passenger cars is included in the “Guideline for fuel consumption, CO2 emissions and electric power consumption of new passenger cars", which can be obtained from dealerships and here as PDF.

Latest Facts & Figures.

Listino prezzi BMW X3 in vigore dal 1° aprile 2017
Fri Feb 17 12:27:00 CET 2017
F25
Listini
Show all

Add your filter tags.

Comunicati Stampa
Press Kit
Discorso
Fact & Figures
Updates
Top-Topic
Submit filter
Clear all
 
Sun
Mon
Tue
Wed
Thu
Fri
Sat
 
Registrare