Do you need help? Please contact our support team from 9 to 17 CET via support.pressclub@bmwgroup.com.

PressClub Italia · Article.

BMW digitalizza l’intera gamma prodotto

Da marzo 2017 in Italia tutta la gamma BMW sarà dotata, di serie, del primo livello dei servizi digitali ConnectedDrive

Brands
·
BMW
·
Optional, Accessori
 

Press Contact.

Alessandro Toffanin
BMW Group

Tel: +39-02-51610-308
Fax: +39-02-51610-0308

send an e-mail

Downloads.

  
Attachments(2x, ~1,48 MB)
  
Photos(5x, ~27,51 MB)

San Donato Milanese. Oltre alla Chiamata d’emergenza intelligente, i Teleservices e l’aggiornamento on-line delle mappe di navigazione (presenti già da luglio 2016) sarà ora possibile inviare e-mail, leggere le news aggiornate in tempo reale, ricevere le previsioni meteo e le informazioni turistiche dei luoghi che si stanno attraversando, gestire app BMW o di terze parti (come Spotify e Deezer) e molto altro direttamente dal sistema di bordo di ogni BMW. Inoltre si potrà ampliare il numero dei servizi accedendo al ConnectedDrive Store online, via web o direttamente dalla vettura, e acquistare servizi aggiuntivi come l’Online Entertainment, il Real Time Traffic Information, il Concierge Service, i Remote Services e la Predisposizione Apple CarPlay.

BMW ConnectedDrive: ampliamento della dotazione standard di tutte le Serie
A partire dalla produzione 01.01.2017 (01.03.2017 per BMW X1, BMW Serie 2 Active Tourer e Gran Tourer) si completa la strategia di digitalizzazione della gamma BMW, che segue la decisione di avere le vetture al 100% connesse da luglio del 2016. Adesso infatti l’optional ConnectedDrive Services è incluso nell’equipaggiamento di serie per tutte le vetture della gamma BMW.

Con i Servizi ConnectedDrive tutte le BMW hanno la possibilità di utilizzare

  • le funzioni BMW Online (Notizie, Meteo, Ricerca di Google, Email);
  • le app in vettura (ricerca stazioni di servizio con i prezzi, info turistiche, ricerca farmacie, …);
  • alcune app installate sullo smartphone, visualizzando le informazioni nel monitor della vettura e utilizzando il controller iDrive per i comandi (M Laptimer, Spotify, TuneIn radio, …);
  • la nuova app BMW Connected (disponibile per dispositivi mobili – smartphone e smartwatch – con sistema operativo iOs o Android) per pianificare i propri spostamenti e condividere le proprie preferenze con la vettura;
  • il ConnectedDrive Store online dove è possibile estendere le funzionalità della propria BMW acquistando il servizio di interesse: Real Time Traffic Information, Concierge Service, Remote Services (utilizzabile anche tramite l’app BMW Connected), Online Entertainment, Predisposizione Apple Car Play.


Tutti i Clienti BMW con una vettura prodotta dopo il 01.01.2017 (01.03.2017 per BMW X1 e BMW Serie 2 Active Tourer e Gran Tourer) possono utilizzare la nuova BMW Connected App, disponibile per smartphone e smartwach con sistema operativo iOS o Android, per:

  • individuare una destinazione (direttamente o condividendola dal calendario o da un’altra app installata sullo smartphone) e inviarla al navigatore della vettura;
  • ricevere la notifica dell’orario di partenza ottimale secondo le condizioni attuali di traffico;
  • condividere l’orario di arrivo con i propri contatti.


La nuova app BMW Connected è un vero e proprio assistente digitale personale per la mobilità, in grado di apprendere le abitudini dell’utilizzatore e memorizzarle, interfacciarsi con le app presenti sullo smartphone e comandare la vettura da remoto.

Confortevole, ecologico, efficace in termini di costi: il Digital Charging Service per le auto BMW i e BMW iPerformance
Il marchio BMW i è diventato pioniere nel campo della mobilità personale sostenibile, non soltanto grazie ad innovativi concetti di veicoli e tecnologie di propulsione, ma anche grazie a numerosi servizi innovativi. L’ultima innovazione in questo senso è il Digital Charging Service per la ricarica intelligente della batteria ad alto voltaggio presente nelle auto BMW i e BMW iPerformance. Pertanto il BMW Group è il primo costruttore ad offrire un sistema che aiuta il guidatore a sfruttare prezzi favorevoli per la corrente elettrica o, in alternativa, un’alta proporzione di energia solare auto-generata durante il processo di ricarica.

Per ottenere il massimo in termini di efficienza rispetto al costo, il BMW Digital Charging Service tiene conto non soltanto delle tariffe con i prezzi che variano dinamicamente nel corso della giornata, ma anche di quelle che comprendono i prezzi massimi e minimi predeterminati. Di conseguenza, è possibile, per esempio, sfruttare al massimo tariffe notturne particolarmente vantaggiose.

In concomitanza con la nuova BMW i Wallbox Connect, il Digital Charging Service può anche ottimizzare l’utilizzo di corrente elettrica proveniente da un sistema fotovoltaico domestico. In questo caso, la quantità di corrente elettrica di origine solare viene prevista in base ai dati sulle prestazioni del sistema e alle previsioni meteo del momento. Utilizzando questi dati, è stato anche possibile determinare la proporzione di energia elettrica di origine solare che non viene consumata nella casa al momento della sua produzione e che, quindi, può essere destinata ad una mobilità completamente priva di emissioni. Di conseguenza, veicoli interamente elettrici e/o ibridi vengono integrati nel modo migliore possibile nell’ambiente domestico e nel concetto energetico personale del cliente.

Il BMW Digital Charging Service automaticamente programma l’inizio e la fine di ogni processo di ricarica attenta, rispettivamente, migliore efficienza in termini di costi o alla massima proporzione di corrente elettrica “verde”. In questo processo, il programma di ricarica assicura sempre che il veicolo disponga della capacità della batteria all’ora di inizio desiderata e che l’interno sia anche totalmente coperto dall’aria condizionata. Questo servizio eccezionale è una parte integrante dei BMW ConnectedDrive Services disponibili per tutte le auto BMW i e BMW iPerformance.

I servizi sono disponibili in alcuni paesi europei e previsti, prossimamente, anche per l’Italia.

On-Street Parking Information in altri modelli BMW e disponibile un maggior numero di città e paesi
A partire marzo 2017, grazie al networking intelligente, in un gran numero di modelli BMW, i conducenti potranno disporre non soltanto di informazioni in tempo reale sulla situazione del traffico, ma riceveranno anche assistenza nel cercare parcheggio nelle principali aree urbane. Il BMW ConnectedDrive Service Real Time Traffic Information (RTTI), che è disponibile in concomitanza con il sistema di navigazione Professional, sarà affiancato dall’esclusiva funzione On-Street Parking Information. Simile alla funzione RTTI, questo servizio digitale utilizza un networking intelligente per valutare la disponibilità di spazi di parcheggio liberi sul bordo della strada grazie ai dati sia pre-memorizzati che in tempo reale. La probabilità calcolata di trovare un posto libero alla destinazione viene comunicata al conducente mediante segni colorati sulla mappa di navigazione riprodotta sul display di controllo.

In futuro, il servizio On-Street Parking Information renderà la ricerca di un posto per parcheggiare molto più facile in dieci città tedesche. Oltre a Monaco, Berlino, Amburgo, Colonia, Düsseldorf, Francoforte e Stoccarda, la disponibilità di posti per parcheggiare sarà analizzata in tempo reale anche a Norimberga, Brema e Hannover già da marzo 2017. Questa funzione, che viene presentata per la prima volta sulla Nuova BMW Serie 5 berlina, è ora disponibile per tutti gli attuali modelli con l’eccezione della BMW X1, della BMW Serie 2 Active Tourer e della BMW Serie 2 Gran Tourer.

Il BMW Group
Con i suoi tre marchi BMW, MINI e Rolls-Royce, il BMW Group è il costruttore leader mondiale di auto e moto premium ed offre anche servizi finanziari e di mobilità premium. Come azienda globale, il BMW Group gestisce 31 stabilimenti di produzione e montaggio in 14 paesi ed ha una rete di vendita globale in oltre 140 paesi.

Nel 2016, il BMW Group ha venduto circa 2.367 milioni di automobili e 145.000 motocicli nel mondo. L’utile al lordo delle imposte per l’esercizio 2015 è stato di 9,22 miliardi di Euro con ricavi pari a circa 92,18 miliardi di euro. Al 31 dicembre 2015, il BMW Group contava 122.244 dipendenti.

Il successo del BMW Group si fonda da sempre su una visione sul lungo periodo e su un’azione responsabile. Perciò, come parte integrante della propria strategia, l’azienda ha istituito la sostenibilità ecologica e sociale in tutta la catena di valore, la responsabilità globale del prodotto e un chiaro impegno a preservare le risorse.


www.bmwgroup.com
Facebook: http://www.facebook.com/BMWGroup
Twitter: http://twitter.com/BMWGroup
YouTube: http://www.youtube.com/BMWGroupview
Google+:http://googleplus.bmwgroup.com BMW Group

 

 

Article Offline Attachments.

Article Media Material.

My.PressClub Registrare
 

BMW Group Streaming.

BUILT IN THE US: THE ALL-NEW BMW X3.

Spartanburg. Monday 26. June.
09:30 EST / 15:30 CEST. 

Here you can see the live transmission of the event.

open streaming site

CO2 emission information.

Fuel consumption figures based on the EU test cycle, may vary depending on the tyre format specified.

Further information on official fuel consumption figures, specific CO2 emission values and the electric power consumption of new passenger cars is included in the guideline "Guideline for fuel consumption, CO2 emissions and electric power consumption of new passenger cars", which can be obtained from all dealerships, from Deutsche Automobil Treuhand GmbH (DAT), Hellmuth-Hirth-Str. 1, 73760 Ostfildern-Scharnhausen and at http://www.dat.de.

Add your filter tags.

Comunicati Stampa
Press Kit
Discorso
Fact & Figures
Updates
Top-Topic
Submit filter
Clear all
 
Sun
Mon
Tue
Wed
Thu
Fri
Sat
 
Registrare