Do you need help? Please contact our support team from 9 to 17 CET via support.pressclub@bmwgroup.com.

PressClub Italia · Article.

Milano Digital Week 2018: BMW Italia è Main Partner della kermesse tecnologica promossa dal Comune di Milano

Intermodalità, servizi di parcheggio, app dedicate, veicoli a zero emissioni e guida autonoma sono alcuni dei temi di mobilità del futuro alla base della strategia del BMW Group che passano dal digitale

Lifestyle
·
Eventi Lifestyle
·
Prodotti Lifestyle
 

Press Contact.

Alessandro Toffanin
BMW Group

Tel: +39-02-51610-308
Fax: +39-02-51610-0308

send an e-mail

Downloads.

  
Attachments(2x, ~970,91 KB)
  
Photos(8x, ~12,77 MB)

San Donato Milanese. In linea con l’impegno internazionale che vede BMW protagonista nelle principali manifestazioni legate al digitale, dal CES di Las Vegas al Mobile World Congress di Barcellona, BMW Italia è Main Partner della Milano Digital Week 2018 in programma dal 15 al 18 di marzo. Mantenere la leadership nel mercato automobilistico premium diventando una tech company in grado di offrire le più avanzate soluzioni di mobilità è la mission che BMW si è data ormai da qualche anno, come dimostrano alcune recenti soluzioni che mettono il cliente al centro.

“Vogliamo passare da una filosofia «auto-centrica» a una «utente-centrica» – ha commentato Federico Izzo, Direttore Marketing BMW Italia, alla conferenza stampa inaugurale –, con aggiornamenti e forniture di servizi durante l’intero ciclo di vita del prodotto, come già avviene oggi per i migliori smartphone”. In futuro il cliente potrà registrare il proprio profilo sul cloud e associare l’auto personale o quelle in condivisione del servizio di car sharing DriveNow – che conta a Milano quasi 100mila iscritti. Basterà tenere lo smartphone in tasca e guidare: il sistema memorizzerà il profilo per tutte le vetture".

La digitalizzazione è una tematica essenziale in tutti i settori della vita e dello sviluppo del business – ha concluso Izzo – e la presenza di BMW Italia testimonia il nostro contributo per fare della città di Milano un polo di attrazione”.

Milano Digital Week con DriveNow: la mobilità è smart
Saranno in migliaia tra “guru” del digitale, addetti al settore, studenti, appassionati curiosi, a vivacizzare le quattro giornate della “Milano Digital Week”. Oltre trecento tra dibattiti, mostre, workshop, appuntamenti che dal quartier generale di BASE si ramificheranno per tutta Milano. Per l’occasione DriveNow rafforzerà la presenza negli hotspot con presidi a BASE, alla Fabbrica del Vapore, all’Università Bicocca, al Politecnico POLIMI Leonardo Da Vinci, presso le principali fermate della metro e gli snodi di flusso principali.

“Volentieri supportiamo gli organizzatori di questo interessantissimo evento, che anch’io non mancherò di frequentare – commenta Andrea Leverano, managing director di DriveNow, nonché pioniere ed esperto di smart mobility – nel rispondere e fluidificare le necessità di mobilità di tutti i partecipanti che animeranno la manifestazione e che per seguirla dovranno spostarsi per tutta la città”.

“Ma la presenza di DriveNow – continua  Leverano – intende soprattutto essere essa stessa un laboratorio esperenziale di smart mobility, laddove tutti i partecipanti potranno attraverso smartphone o altro supporto digitale, organizzare i loro spostamenti tra le molte locations della Digital Week, ciò anche in maniera intermodale, ovvero organizzando i loro itinerari – sempre grazie alle varie piattaforme digitali – nel miglior mix tra car sharing, mezzi di trasporto pubblico, bici e quant’altro ottimizzi le loro percorrenze”.

Il BMW Group
Con i suoi quattro marchi BMW, MINI, Rolls-Royce e BMW Motorrad, il BMW Group è il costruttore leader mondiale di auto e moto premium e offre anche servizi finanziari e di mobilità premium. Come azienda globale, il BMW Group gestisce 31 stabilimenti di produzione e montaggio in 14 paesi ed ha una rete di vendita globale in oltre 140 paesi.

Nel 2017, il BMW Group ha venduto oltre 2.463.500 automobili e più di 164.000 motocicli nel mondo. L’utile al lordo delle imposte nell’esercizio finanziario 2016 è stato di circa 9,67 miliardi di Euro con ricavi pari a circa 94,16 miliardi di euro.  Al 31 dicembre 2016, il BMW Group contava 124.729 dipendenti.

Il successo del BMW Group si fonda da sempre su una visione sul lungo periodo e su un’azione responsabile. Perciò, come parte integrante della propria strategia, l’azienda ha istituito la sostenibilità ecologica e sociale in tutta la catena di valore, la responsabilità globale del prodotto e un chiaro impegno a preservare le risorse.

www.bmwgroup.com
Facebook: http://www.facebook.com/BMWGroup
Twitter: http://twitter.com/BMWGroupYouTube: http://www.youtube.com/BMWGroupview
Google+: http://googleplus.bmwgroup.com

DriveNow
DriveNow, il car sharing nato dalla joint venture tra BMW Group e Sixt SE, è attivo in diverse città d’Europa e offre una gamma di veicoli di alta qualità dei brand BMW e MINI con le modalità di noleggio di free floating. I veicoli possono essere prenotati e lasciati in qualsiasi area della città coperta dal servizio. Più di 1 milione di clienti registrati trovano e prenotano veicoli utilizzando l’app DriveNow e possono utilizzare il servizio in diverse città.

DriveNow gestisce un parco vetture di più di 6.000 veicoli a Monaco, Berlino, Düsseldorf, Colonia, Amburgo, Vienna, Londra, Copenaghen, Stoccolma, Bruxelles, Milano, Helsinki e Lisbona. In tutte le città, DriveNow offre anche la possibilità di noleggiare le auto elettriche BMW i3. Diversi studi dimostrano che un veicolo DriveNow sostituisce almeno tre auto private.


 

Article Offline Attachments.

Article Media Material.

My.PressClub Registrare
 

BMW Group Streaming.

LIVE - AUTO CHINA 2018.

Beijing, 25. April 2018.
10:20 CST / 04:20 CEST.
Here you can see the full-length transmission of the BMW Group press conference.

 

open streaming site

Add your filter tags.

Comunicati Stampa
Press Kit
Discorso
Fact & Figures
Updates
Top-Topic
Submit filter
Clear all
 
Sun
Mon
Tue
Wed
Thu
Fri
Sat
 
Registrare