Do you need help? Please contact our support team from 9 to 17 CET via support.pressclub@bmwgroup.com.

PressClub Italia · Article.

Alessandro Zanardi al DTM: “Sarà un’esperienza molto divertente”.

Monaco. Il conto alla rovescia è iniziato: tra qualche giorno Alessandro Zanardi inizierà la sua avventura nel DTM. Il pilota BMW gareggerà come ospite speciale nella settima tappa del campionato DTM 2018 a Misano. In una intervista, Zanardi parla del suo sogno di guidare una vettura del DTM, le sue impressioni sulla BMW M4 DTM e delle sue aspettative per Misano

DTM
·
BMW Motorsport
 

Press Contact.

Marco Di Gregorio
BMW Group

Tel: +39-02-51610-088
Fax: +39-02-51610-0088

send an e-mail

Downloads.

  
Attachments(1x, 462,75 KB)
  
Photos(7x, 11,46 MB)

Monaco. Il conto alla rovescia è iniziato: tra qualche giorno Alessandro Zanardi inizierà la sua avventura nel DTM. Il pilota BMW gareggerà come ospite speciale a Misano, in occasione del settimo round della stagione DTM 2018. Zanardi vivrà a Misano due “prime volte”; debutterà nel celebre campionato e guiderà per la prima volta senza le protesi. La sua BMW M4 DTM è equipaggiata con un comando manuale per il sistema frenante. In un’intervista Zanardi racconta il suo sogno di guidare una vettura DTM, le sue impressioni sulla vettura e le sue aspettative in vista della gara.

 

D: Alessandro, Misano è alle porte. Quanto sta crescendo l’eccitazione?

 

R: Sta crescendo, ma alla gara manca ancora qualche giorno. Penso che l’eccitazione toccherà i massimi livelli quando arriverò a Misano, vedrò le altre vetture e gli altri team, quando sentirò gli odori e i rumori pre gara.

 

D: Hai guidato tante vetture da gara, prima e dopo il tuo incidente. Era un sogno guidare una vettura DTM?

 

R: Sì, nella mia carriera sono stato abbastanza fortunato da guidare meravigliose vetture, soprattutto negli anni trascorsi negli Stati Uniti. Le monoposto erano quanto di meglio si potesse trovare nell’intero panorama motoristico. Avevamo mille cavalli sotto al cofano, la sensazione fra cosa le vetture potessero fare nelle curve,  l’accelerazione e la velocità massima che si poteva raggiungere era semplicemente grandiosa. Ma ho sempre visto il DTM come una gara a cui avrei voluto partecipare nella mia carriera di pilota. Sono sempre stato affascinato da questo tipo di vetture che uniscono estetica e performance. Perciò sono molto grato a BMW di avermi concesso questa opportunità.

 

D: Hai appena completato un test a Vallelunga. Quali sono le tue impressioni sulla BMW M4 DTM?

 

R: È a tutti gli effetti una vettura da corsa. È costruita in fibra di carbonio; è stata concepita per la performance. Le sospensioni sono da corsa, così come i freni. Il motore è un motore da gara, il cambio è incredibilmente veloce, è concepito come è concepita una trasmissione di Formula 1. Ogni singolo dettaglio è pensato per la gara. E le performance lo dimostrano. Nelle curve, la BMW M4 DTM ha una velocità di percorrenza incredibile. Puoi frenare da 300km/h in un battito di ciglia per affrontare una curva da seconda e la macchina ha un’accelerazione incredibile per tirarti fuori dalla curva. E’ una macchina fantastica.

 

D: Con le tue braccia devi applicare una forza sulla leva del freno tra i 60 e i 65kg. Come pensi di affrontarlo?

 

R: Devo applicare una pressione molto importante ma evidentemente le mie braccia sono allenate e forti abbastanza per riuscirci e ripetere l’operazione nel corso della gara. E quando freni a quella velocità le forze longitudinali ti aiutano. Portano il tuo corpo in avanti verso la leva, perciò è un’operazione più difficile da compiere in garage che in pista. Grazie agli allenamenti portati a termine con la mia hand bike, le mie condizioni fisiche non mi preoccupano.

 

D: Quali sono le tue aspettative per Misano?

 

R: So bene cosa aspettarmi da Misano. Senza dubbio, il campionato DTM oggigiorno è probabilmente il più competitivo tra le gare automobilistiche. Dal punto di vista del pilota, la Formula 1 non è così competitiva, perché spesso e volentieri la competitività è una conseguenza delle vetture. Nel DTM il livello dei piloti è molto alto. I piloti sono tutti forti, non ci sono gentlemen driver o piloti non in grado di guidare una vettura al limite. In aggiunta a ciò, tutte le vetture hanno prestazioni molto simili e capita spesso di vedere tutta la griglia in meno di un secondo. Tutto ciò, per un pilota maturo come me, con i miei limiti fisici e la mia età sarà molto dura fare un buon risultato. Farò del mio meglio e in ogni caso sarà un’esperienza molto divertente. La cosa importante è che quando me ne andrò da Misano, saprò di aver dato il massimo e di esser stato all’altezza delle aspettative dei miei amici di BMW Motorsport.

 

 

Per ulteriori informazioni:

 

Roberto Olivi

Direttore Relazioni Istituzionali e Comunicazione

Tel: +39 02.5161.02.94

Fax: +39 02.5161.002.94

Mail: roberto.olivi@bmw.it

Media website: www.press.bmwgroup.com (comunicati e foto) e http://bmw.lulop.com (filmati)

 

 

Il BMW Group

Con i suoi quattro marchi BMW, MINI, Rolls-Royce e BMW Motorrad, il BMW Group è il costruttore leader mondiale di auto e moto premium e offre anche servizi finanziari e di mobilità premium. Come azienda globale, il BMW Group gestisce 30 stabilimenti di produzione e montaggio in 14 paesi ed ha una rete di vendita globale in oltre 140 paesi.

 

Nel 2017, il BMW Group ha venduto oltre 2.463.500 automobili e più di 164.000 motocicli nel mondo. L’utile al lordo delle imposte nell’esercizio finanziario 2017 è stato di circa 10,655 miliardi di Euro con ricavi pari a circa 98,678 miliardi di euro. Al 31 dicembre 2017, il BMW Group contava 129.932 dipendenti.

 

Il successo del BMW Group si fonda da sempre su una visione sul lungo periodo e su un’azione responsabile. Perciò, come parte integrante della propria strategia, l’azienda ha istituito la sostenibilità ecologica e sociale in tutta la catena di valore, la responsabilità globale del prodotto e un chiaro impegno a preservare le risorse.

 

www.bmwgroup.com    

Facebook: http://www.facebook.com/BMWGroup

Twitter: http://twitter.com/BMWGroup

YouTube: http://www.youtube.com/BMWGroupview 

Google+: https://plus.google.com/+BMWGroup

 

Article Offline Attachments.

Article Media Material.

My.PressClub Registrare
 

BMW Group Streaming.

STREAMING PORTAL.

Watch the web casts of latest BMW Group press events.

open streaming site

CO2 emission information.

I consumi di carburante e le emissioni di CO2 riportati sono stati determinati sulla base delle disposizioni di cui al Regolamento CE n. 715/2007 nella versione applicabile al momento dellomologazione.

I dati si riferiscono ad un veicolo con configurazione base effettuata in Germania ed il range indicato considera le dimensioni diverse delle ruote e degli pneumatici selezionati.

I valori sopra indicati sono già stati determinati sulla base del nuovo Regolamento WLTP (Worldwide Harmonized Light Vehicles Test Procedure) e sono riportati in valori equivalenti NEDC al fine di garantire il confronto tra i veicoli.

Add your filter tags.

Comunicati Stampa
Press Kit
Discorso
Fact & Figures
Updates
Top-Topic
Submit filter
Clear all
 
Sun
Mon
Tue
Wed
Thu
Fri
Sat
 
Registrare