Do you need help? Please contact our support team from 9 to 17 CET via support.pressclub@bmwgroup.com.

PressClub Italia · Article.

Nuovi modelli ibridi plug-in e batterie ad alto voltaggio ulteriormente sviluppate: BMW continua il processo di elettrificazione.

La gamma della BMW X3 sarà inoltre ampliata grazie al debutto di una versione ibrida plug-in - Anteprima mondiale per la BMW X3 xDrive30e e la BMW 330e, la BMW X5 xDrive45e e le versioni elettrificate della Nuova BMW Serie 7 al Salone di Ginevra 2019

I01
·
I01s
·
I12 LCI
·
I15
·
F45 LCI
·
G20
·
G30
·
G11 LCI
·
F15 LCI
·
BMW i3
·
BMW i Automobiles
·
BMW i3s
·
BMW i8 Coupé
·
BMW i8 Roadster
·
BMW iPerformance Automobiles
·
225xe
·
330e
·
530e
·
745e
·
X5 xDrive45e
·
Europe
·
Geneva
·
MINI E
 

Press Contact.

Roberto Olivi
BMW Group

Tel: +39-02-51610-294
Fax: +39-02-51610-0294

send an e-mail

Downloads.

  
Attachments(2x, 14,89 MB)
  
Photos(56x, 747,02 MB)
  
Videos(1x, 124,52 MB)

- Aumento dell'autonomia elettrica grazie alle nuove batterie per la BMW 530e e la BMW 225xe Active Tourer - La versione ibrida plug-in della BMW Serie 5 è ora disponibile in tutto il mondo anche con il sistema di trazione integrale BMW xDrive.

 

Monaco. Il produttore di automobili premium BMW continua a lavorare sull'elettrificazione della gamma e ora presenta i suoi ultimi modelli ibridi plug-in al Salone dell'Automobile di Ginevra del 2019. Allo stesso tempo, BMW annuncia anche il lancio sul mercato di un ulteriore Sports Activity Vehicle (SAV) con motore elettrico. La BMW X3, globalmente apprezzata, sarà prodotta anche in una versione ibrida plug-in a partire dal dicembre 2019. Questo la rende il primo modello del marchio ad essere offerto sia con un motore a combustione convenzionale sia con un sistema ibrido plug-in - con l'aggiunta di una versione totalmente elettrica nel 2020.

Nel corso del 2018, il BMW Group ha consolidato il suo status di pioniere e leader di mercato nel settore delle automobili elettrificate (fonte: IHS Market New Registrations 2018 Report 04. 01. 2019). Con una quota di mercato superiore al 9%, l'azienda è al primo posto nella classifica mondiale dei produttori premium di veicoli totalmente elettrici o con motorizzazioni ibride plug-in. Nel 2018 il BMW Group si è imposto come leader di mercato nel segmento premium di veicoli elettrificati sia in Germania che in Cina. Con una quota superiore al 16%, il gruppo di Monaco guida anche il mercato europeo dei veicoli elettrificati. Nel 2018, il BMW Group ha raggiunto un nuovo record mondiale di vendite con oltre 140.000 unità di veicoli elettrici e ibridi plug-in venduti, con un incremento del 38,4% rispetto all'anno precedente. Una delle quattro aree tematiche orientate al futuro (Autonomo, Connesso, Elettrificato e Servizi/Condivisione), la mobilità elettrica è uno dei pilastri della strategia aziendale NUMBER ONE > NEXT.

L'obiettivo del BMW Group è di mettere in circolazione oltre mezzo milione di veicoli elettrificati dei suoi marchi entro la fine del 2019.

Con la BMW i3 elettrica (BMW i3: consumo di energia combinato: 13,1 kWh/100 km *; BMW i3s: consumo di energia combinato: 14,0 - 14,6 kWh/100 km*), la BMW i8 Coupé (consumo di carburante combinato: 1,8 l/100 km, consumo di energia combinato: 14,0 kWh/100 km, emissioni CO2 combinate: 42 g/km*) e la BMW i8 Roadster (consumo di carburante combinato: 2,0 l/100 km, consumo di energia combinato: 14,5 kWh/100 km, emissioni CO2 combinate: 46 g/km*), le versioni ibride plug-in della BMW X5 e della BMW X3, la BMW Serie 2, la BMW Serie 3, la BMW Serie 5 e la BMW Serie 7, la BMW X1 xDrive25Le prodotta in Cina per il mercato locale, la MINI Countryman Cooper S E ALL4 (consumo di carburante combinato: 2,4 - 2,5 l/100 km, consumo di energia combinato: 13,4 - 13,7 kWh/100 km, emissioni CO2 combinate: 55 - 56 g/km* e la MINI completamente elettrica, il BMW Group avrà 12 modelli ad alimentazione elettrica nella sua gamma entro la fine del 2019. Non solo il numero di veicoli disponibili è unico, ma anche la loro varietà - dal segmento delle compatte premium compatte fino a quello delle berline medie, medio-alto e lusso, e includendo anche i segmenti SAV. Entro il 2025, il BMW Group avrà aumentato la disponibilità di veicoli ad alimentazione elettrica dei suoi marchi fino ad avere almeno 25 modelli.

Anteprima mondiale: la BMW X3 xDrive30e con motorizzazione ibrida plug-in.

BMW avvia la produzione di un altro SAV con motorizzazione ibrida plug-in a dicembre 2019, espandendo ulteriormente la sua gamma di veicoli ad alimentazione elettrica. Con la sua anteprima mondiale al Salone Internazionale di Ginevra 2019, la BMW X3 xDrive30e combina la versatilità di un veicolo sportivo di segmento medio premium con la tecnologia all'avanguardia eDrive. Le sue caratteristiche dinamiche, i valori di guida sportiva e il sistema di trazione integrale BMW xDrive - attivi anche con la sola alimentazione elettrica - si combinano con consumi di carburante ed emissioni di scarico estremamente bassi.

Grazie all'utilizzo della più recente tecnologia delle batteria, la BMW X3 xDrive30e raggiunge un'autonomia di 50 chilometri*. Grazie alla tecnologia BMW eDrive, il consumo di carburante combinato è ridotto a 2,4 litri per 100 chilometri*, con emissioni di CO2 pari a 56 grammi per chilometro *.

Il sistema ibrido plug-in della BMW X3 xDrive30e è costituito da un motore a benzina a 4 cilindri con tecnologia BMW TwinPower Turbo e un motore elettrico. Entrambe le unità trasferiscono la potenza su strada - o su terreno non asfaltato – grazie alla trasmissione Steptronic a 8 rapporti e al sistema di trazione integrale intelligente. La potenza di 185 kW/252 CV può essere aumentata di 30 kW/41 CV grazie all'uso temporaneo della potenza di picco del motore elettrico. La BMW X3 xDrive30e impiega solo 6,5 secondi (dati provvisori) per accelerare da zero a 100 km/h.

L'ultimo modello ibrido plug-in di BMW è dotato di una batteria agli ioni di litio posizionata sotto il sedile posteriore per risparmiare spazio. Con un volume di 450 litri, il vano bagagli della BMW X3 xDrive30e ha la stessa capacità delle versioni equipaggiate con motore convenzionale.

Altre anteprime mondiali a Ginevra: BMW 330e berlina, BMW X5 xDrive45e e i modelli ibridi plug-in della nuova BMW Serie 7.

Il ruolo di leader del BMW Group nel campo dell'elettrificazione si riflette anche nella sua attuale gamma di motori. Al Salone Internazionale di Ginevra 2019, BMW presenta la seconda generazione di modelli ibridi plug-in in ben tre segmenti di veicoli.

La nuova BMW 330e berlina impressiona e stupisce grazie all'aumento dell'autonomia elettrica rispetto al modello precedente del 50% fino a 60 chilometri*, un livello di consumo di carburante ridotto a 1,7 litri per 100 chilometri * ed emissioni di CO2 ridotte a 39 grammi per chilometro* - il tutto combinato con il piacere di guida tipico della berlina sportiva. La potenza della sua unità ibrida plug-in ammonta a 185 kW/252 CV - con la possibilità di un aumento temporaneo di ulteriori 30 kW/41 CV utilizzando la modalità standard XtraBoost. Di conseguenza, la nuova BMW 330e berlina compie lo sprint da ferma a 100 km/h in 6,0 secondi (dati provvisori).

Aumento della potenza, efficienza e gamma di motori elettrici sono offerti anche nell'ultima versione della BMW X5 con trazione ibrida plug-in.

La nuova BMW X5 xDrive45e è ora dotata di un motore benzina a 6 cilindri in linea, opportunamente adattato sulle specifiche del modello per essere abbinato a un motore elettrico, con una potenza che è ora aumentata a 290 kW/394 CV. 5,6 secondi (dati provvisori) è tutto ciò che serve per accelerare il SAV da zero a 100 km/h. La sua autonomia elettrica è ora di circa 80 chilometri*, quasi tre volte quella del suo predecessore. Di conseguenza, i tragitti giornalieri possono essere facilmente affrontati utilizzando solo l'energia elettrica, riducendo così le emissioni locali a zero. Con il suo serbatoio del carburante da 69 litri, la BMW X5 xDrive45e si adatta perfettamente anche a lunghe distanze. La sua tecnologia di azionamento ibrido plug-in progressivo riduce il consumo di carburante combinato fino a 2,1 litri per 100 chilometri * e le emissioni di CO2 fino a 49 grammi per chilometro*. Le qualità della BMW X5 xDrive45e come veicolo da viaggio sono confermate anche dal suo versatile vano bagagli: qui la capacità di carico pari a 500/1716 litri è leggermente inferiore a quello offerto dalle varianti del SAV che sono spinte da motorizzazioni convenzionali.

Le rivoluzionarie proprietà a tutto tondo della BMW X5 xDrive45e sono integrate dal sistema di trazione integrale intelligente BMW xDrive. Questo trasferisce la potenza di entrambe le unità motrici a tutte e quattro le ruote, offrendo un piacere di guida sportivo su strada e prestazioni fuoristrada eccellenti su terreni non asfaltati.

Nei modelli ibridi plug-in della nuova BMW Serie 7, l'impronta sportiva, il comfort di viaggio e l'atmosfera piacevole di una berlina di lusso sono combinati con la possibilità di offrire una mobilità priva di emissioni e estremamente silenziosa.

L’autonomia elettrica è stata aumentata di quasi il 30% rispetto ai modelli precedenti, e permette ora di coprire una distanza compresa tra 50 e 58 chilometri*.

La gamma comprende la BMW 745e (consumo di carburante combinato: 2,1 - 2,3 l/100 km; consumo di energia combinato: 15,1 - 15,6 kWh/100 km; emissioni CO2 combinate: 48 - 52 g/km*), la versione a passo lungo BMW 745Le (consumo di carburante combinato: 2,2 - 2,3 l/100 km, consumo di energia combinato: 15,6 - 15,7 kWh/100 km; emissioni CO2 combinate: 50 – 53 g/km) e la BMW 530i xDrive (consumo di carburante combinato: 2,3 - 2,6 l/100 km, consumo di energia combinato: 15,8 - 16,3 kWh/100 km; emissioni CO2 combinate: 52 - 59 g/km *) con passo allungato e trazione integrale intelligente.

Il suo sistema di azionamento comprende ora un motore a benzina a 6 cilindri in linea adattato su un modello di base specifico insieme a un motore elettrico. Impostando l'esperienza di guida sulla modalità SPORT, il conducente può raggiungere una potenza combinata di 290 kW/394 CV. La nuova BMW 745e accelera in 5,2 secondi da zero a 100 km/h, mentre la nuova BMW 745Le impiega 5,3 secondi.

La nuova BMW 745Le xDrive raggiunge i 100 km/h con partenza da fermo in soli 5,1 secondi.

BMW 530e berlina e BMW 225xe Active Tourer con batterie agli ioni di litio ulteriormente sviluppate e con autonomia aumentata.

Gli ultimi progressi nel campo della tecnologia delle celle della batteria hanno portato anche a un’estensione dell’autonomia della guida senza emissioni nei modelli ibridi plug-in della BMW Serie 5 e BMW Serie 2.

Sebbene le sue dimensioni rimangano invariate, la nuova batteria agli ioni di litio per la motorizzazione ibrida plug-in della BMW Serie 5 berlina ora ha una capacità lorda che è stata aumentata da 9,2 a 12,0 kWh. Ciò significa un aumento dell’autonomia elettrica di più del 30 percento a 64 chilometri*.

La BMW 530e berlina raggiunge ora un consumo di carburante combinato di 1,7 litri per 100 chilometri* ed emissioni di CO2 pari a 38 grammi per chilometro*.

Come versione aggiuntiva del modello, anche la BMW 530e xDrive berlina a trazione integrale sarà disponibile a partire da luglio 2019. Quest'ultimo modello ha un'autonomia pari a 57 chilometri*. Il suo consumo di carburante combinato è di 1,9 litri per 100 chilometri*, mentre le emissioni di CO2 sono pari a 44 grammi per chilometro*.

Nella BMW 225xe Active Tourer, la tecnologia delle celle a batteria all'avanguardia segue la direzione di ridurre ulteriormente il consumo nonché a raggiungere un incremento dell'autonomia elettrica di oltre il 25 percento fino a 47 chilometri*. Pur mantenendo le stesse dimensioni di prima, la sua batteria agli ioni di litio ha ora una capacità lorda che è stata aumentata da 7,7 a 9,7 kWh. Il consumo di carburante combinato della BMW 225xe Active Tourer è di 1,9 litri per 100 chilometri *, il suo consumo di energia combinato è di 14,7 kWh per 100 chilometri e il suo livello di emissioni di CO2 è pari a 43 grammi per chilometro*.

Il sistema di trazione integrale ibrida contribuisce al carattere di guida sportivo e versatile della BMW 225xe Active Tourer. La sua dotazione standard e gli accessori opzionali includono anche numerosi sistemi di assistenza alla guida, come le attuali innovazioni nel campo della connettività intelligente e dei servizi digitali - per una maggiore comodità durante la ricarica della batteria ed un'esperienza di guida elettrica ancora più intensa.

Tecnologia della batteria all'avanguardia, nuovo sistema operativo e  servizi digitali innovativi per un'esperienza di guida elettrica ottimizzata.

Oltre alla più recente tecnologia delle batterie, le varianti ibride plug-in della nuova BMW Serie 3 Berlina, della nuova BMW X5 e della nuova BMW Serie 7 dispongono di un nuovo display e di un sistema operativo e di servizi digitali innovativi per un'esperienza di guida elettrica ancora più intensa. La dotazione standard include il BMW Live Cockpit Professional con schermi di nuova concezione nel cruscotto e il Control Display, che fornisce anche un'indicazione chiara dello stato di carica della batteria, dell’autonomia elettrica e della modalità operativa del sistema ibrido plug-in.

I pulsanti utilizzati per selezionare la modalità di guida sono ora integrati nell’unità che permette di selezionare la tipologia di esperienza di guida. Qui, una pressione del pulsante è tutto quello che serve per attivare le modalità SPORT per un assetto particolarmente dinamico e la modalità ADAPTIVE per uno stile di guida specifico per ogni situazione, così come le tre modalità operative HYBRID, ELECTRIC e BATTERY CONTROL. La modalità ibrida funge da impostazione standard e assicura un set-up bilanciato e un'interazione ottimizzata tra il motore a combustione e il motore elettrico. È anche possibile selezionare la modalità elettrica come impostazione standard tramite il menu iDrive. Premendo il pulsante HYBRID due volte si può attivare questa modalità operativa in una versione ottimizzata per l'efficienza (HYBRID ECO PRO).  La funzione di coasting è uno dei fattori che contribuisce a un ulteriore riduzione del consumo di carburante.

Allo stesso modo, è stata ulteriormente ottimizzata la tecnologia del sistema di gestione intelligente dell'energia. Poiché questo è ora collegato al sistema di navigazione, l'interazione tra motore a combustione e motore elettrico può essere adattata in maniera più precisa per il percorso e la situazione di guida.

Nella nuova BMW 330e Berlina e la nuova BMW X5 xDrive45e, grazie ad un'unità di controllo che si basa sulla navigazione e sui dati del sensore, è possibile ottimizzare l'efficienza di recupero dell'energia frenante con la modalità HYBRID ECO PRO. Ad esempio, in vista di un incrocio o di un veicolo che dà la precedenza, il recupero può essere sfruttato in modo particolarmente intenso ai fini di decelerazione.

Durante il processo di ricarica, il quadro strumenti completamente digitale fornisce graficamente informazioni sullo stato di carica attuale della batteria e quindi sull’autonomia potenziale della vettura. Il display grafico – progettato individualmente per ogni veicolo - mostra anche l'amperaggio disponibile alla stazione di ricarica in uso, oltre a indicare quando la batteria è completamente carica.

I nuovi servizi digitali aiutano a rendere più attraente e conveniente caricare la batteria ad alto voltaggio quando si è fuori casa. Ad esempio, quando viene selezionata una stazione di ricarica pubblica, il sistema di navigazione mostra al conducente alberghi, ristoranti, bar e attrazioni turistiche o strutture culturali nelle vicinanze. Ai clienti viene anche data una previsione dello stato di occupazione delle stazioni di ricarica. Inoltre, BMW consente ai clienti di ChargeNow di prenotare una stazione di ricarica abilitata per un certo periodo di tempo direttamente dall’auto.

Un suono distintivo creato appositamente per i modelli BMW elettrificati viene utilizzato con lo scopo della protezione acustica dei pedoni, emesso tramite un sistema di altoparlanti. Il suono pensato per le basse velocità irradia una vibrante presenza acustica, senza compromettere il comfort acustico degli occupanti del veicolo.

 

Per ulteriori informazioni

Roberto Olivi

Direttore Relazioni Istituzionali e Comunicazione

Tel: +39 02.5161.02.94

Mail: roberto.olivi@bmw.it

Media website: www.press.bmwgroup.com (comunicati e foto) e

http://bmw.lulop.com (filmati)

 

Il BMW Group

Con i suoi quattro marchi BMW, MINI, Rolls-Royce e BMW Motorrad, il BMW Group è il costruttore leader mondiale di auto e moto premium e offre anche servizi finanziari e di mobilità premium. Il BMW Group gestisce 30 stabilimenti di produzione e assemblaggio in 14 Paesi ed ha una rete di vendita globale in oltre 140 Paesi.

Nel 2018, il BMW Group ha venduto oltre 2.490.000 automobili e oltre 165.000 motocicli in tutto il mondo. L'utile al lordo delle imposte nell'esercizio finanziario 2017 è stato di 10,655 miliardi di Euro con ricavi per 98,678 miliardi di Euro. Al 31 dicembre 2017, il BMW Group contava un organico di 129.932 dipendenti.

Il successo del BMW Group si fonda da sempre su una visione di lungo periodo e su un’azione responsabile.

Per questo l’azienda ha stabilito come parte integrante della propria strategia la sostenibilità ecologica e sociale in tutta la catena di valore, la responsabilità globale del prodotto e un chiaro impegno a preservare le risorse.

BMW Group Italia è presente nel nostro Paese da oltre 50 anni e vanta oggi 5 società che danno lavoro a oltre

1.100 collaboratori. La filiale italiana è uno dei sei mercati principali a livello mondiale per la vendita di auto e moto del BMW Group.

www.bmwgroup.com

Facebook: http://www.facebook.com/BMWGroup

Twitter: http://twitter.com/BMWGroup

YouTube: http://www.youtube.com/BMWGroupView

Instagram: https://www.instagram.com/bmwgroup

LinkedIn: https://www.linkedin.com/company/bmw

CO2 EMISSIONS & CONSUMPTION.

BMW i3: Fuel consumption combined: 0 l/100 km; Electric power consumption combined: 13,1 kWh/100 km; CO2 emissions combined: 0 g/km*

BMW i3s: Fuel consumption combined: 0 l/100 km; Electric power consumption combined: 14,6-14,0 kWh/100 km; CO2 emissions combined: 0 g/km*

BMW i8 Coupé: Fuel consumption combined: 1,8 l/100 km; Electric power consumption combined: 14,0 kWh/100 km; CO2 emissions combined: 42 g/km*

BMW i8 Roadster: Fuel consumption combined: 2,0 l/100 km; Electric power consumption combined: 14,5 kWh/100 km; CO2 emissions combined: 46 g/km*

BMW 225xe Active Tourer: Fuel consumption combined: 1,9 l/100 km; Electric power consumption combined: 14,7 kWh/100 km; CO2 emissions combined: 43 g/km* (provisional figures)

BMW 330e Sedan: Fuel consumption combined: 1,7 l/100 km; CO2 emissions combined: 39 g/km* (provisional figures)

BMW 530e Sedan: Fuel consumption combined: 1,7 l/100 km; CO2 emissions combined: 38 g/km* (provisional figures)

BMW 530e xDrive Sedan: Fuel consumption combined: 1,9 l/100 km; CO2 emissions combined: 44 g/km* (provisional figures)

BMW 745e Sedan: Fuel consumption combined: 2,3 – 2,1 l/100 km; Electric power consumption combined: 15,6 – 15,1 kWh/100 km; CO2 emissions combined: 52 – 48 g/km* (provisional figures)

BMW 745Le Sedan: Fuel consumption combined: 2,3 – 2,2 l/100 km; Electric power consumption combined: 15,7 – 15,6 kWh/100 km; CO2 emissions combined: 53 – 50 g/km* (provisional figures)

BMW 745Le xDrive Sedan: Fuel consumption combined: 2,6-2,3 l/100 km; Electric power consumption combined: 16,3-15,8 kWh/100 km; CO2 emissions combined: 59-52 g/km* (provisional figures)

BMW X3 xDrive30e: Fuel consumption combined: 2,4 l/100 km; CO2 emissions combined: 56 g/km* (provisional figures)

BMW X5 xDrive45e: Fuel consumption combined: 2,1 l/100 km; CO2 emissions combined: 49 g/km* (provisional figures)

MINI Cooper S E Countryman ALL4: Fuel consumption combined: 2,5-2,4 l/100 km; Electric power consumption combined: 13,7-13,4 kWh/100 km; CO2 emissions combined: 56-55 g/km*

 

Fuel consumption, CO2 emission figures and power consumption were measured using the methods required according to Regulation VO (EC) 2007/715 as amended. The figures are calculated using a vehicle fitted with basic equipment in Germany, the ranges stated take into account differences in selected wheel and tyre sizes as well as the optional equipment. They may change during configuration.

The details marked * have already been calculated based on the new WLTP test cycle and adapted to NEDC for comparison purposes. In these vehicles, different figures than those published here may apply for the assessment of taxes and other vehicle-related duties which are (also) based on CO2 emissions.

Article Offline Attachments.

Article Media Material.

My.PressClub Registrare
 

BMW Group Streaming.

BMW GROUP ANNUAL ACCOUNTS PRESS CONFERENCE 2019.

Here you can see the full length live stream of the Press Conference.

open streaming site

CO2 emission information.

I consumi di carburante e le emissioni di CO2 riportati sono stati determinati sulla base delle disposizioni di cui al Regolamento CE n. 715/2007 nella versione applicabile al momento dellomologazione.

I dati si riferiscono ad un veicolo con configurazione base effettuata in Germania ed il range indicato considera le dimensioni diverse delle ruote e degli pneumatici selezionati.

I valori sopra indicati sono già stati determinati sulla base del nuovo Regolamento WLTP (Worldwide Harmonized Light Vehicles Test Procedure) e sono riportati in valori equivalenti NEDC al fine di garantire il confronto tra i veicoli.

Add your filter tags.

Comunicati Stampa
Press Kit
Discorso
Fact & Figures
Updates
Top-Topic
Submit filter
Clear all
 
Sun
Mon
Tue
Wed
Thu
Fri
Sat
 
Registrare