Do you need help? Please contact our support team from 9 to 17 CET via support.pressclub@bmwgroup.com.

PressClub Italia · Article.

La Nuova MINI John Cooper Works GP.

Una vettura unica nel suo genere con DNA da corsa che stabilisce nuovi parametri di riferimento in termini di prestazioni all’interno del segmento delle auto piccole premium. La Nuova MINI John Cooper Works GP (consumo di carburante combinato: 7,3 l / 100 km, emissioni di CO2 combinate: 167 g / km) è il modello più veloce del marchio britannico che sia mai stato approvato per l'uso su strada.

John Cooper Works
·
MINI John Cooper Works GP
 

Press Contact.

Cristiana Raffaella Lattuada
BMW Group

Tel: +39-02-51610-710
Fax: +39-02-51610-0710

send an e-mail

Downloads.

  
Attachments(1x, ~237,74 KB)
  
Photos(64x, ~297,16 MB)

Una vettura unica nel suo genere, con DNA da corsa stabilisce nuovi parametri di riferimento per le prestazioni nel segmento delle auto piccole premium. La Nuova MINI John Cooper Works GP (consumo di carburante combinato: 7,3 l / 100 km, emissioni di CO2 combinate: 167 g / km) è il modello più veloce del marchio britannico che sia mai stato approvato per l'uso su strada. Un motore turbo a 4 cilindri da 225 kW / 306 CV rende il modello a due posti - ispirato dalla MINI  3 Porte - ancora più veloce: da zero a 100 km / h in soli 5,2 secondi. La Nuova MINI John Cooper Works GP sarà presentata per la prima volta al pubblico al Los Angeles Auto Show (dal 22 novembre al 1 dicembre 2019) e successivamente prodotta in un'edizione limitata di 3.000 unità presso lo stabilimento MINI di Oxford. La consegna agli appassionati di corse in tutto il mondo inizierà nel marzo 2020.

Una sensazione di gara intensa e purista è trasmessa da quello che è di gran lunga il motore più potente mai usato su un modello del brand britannico, dalla tecnologia delle sospensioni messa a punto sulla base dell'esperienza John Cooper Works nel Motorsport alla struttura del veicolo ottimizzata in termini di leggerezza, rigidità torsionale e aerodinamicità. La Nuova MINI John Cooper Works GP garantisce una sportività senza pari e un'agilità travolgente. Come tale, fa parte di un'affascinante tradizione che è stata strettamente legata al nome del leggendario designer di Formula 1 John Cooper sin dal debutto della Mini classica 60 anni fa. Sia su strada che in pista, questa combinazione vincente ha regalato grandi emozioni nel tempo: dalla prima Mini Cooper con la vittoria del British Touring Car Championship alle tre vittorie complessive nel Rally di Monte Carlo, al MINI Challenge, ai risultati raggiunti nelle Dakar Rally e all'ultima generazione dei modelli John Cooper Works.

Il carattere esclusivo della Nuova MINI John Cooper Works GP, orientato senza compromessi al piacere di guida estremo, si esprime sia nella potenza del motore che nelle sue caratteristiche prestazionali. Più chiaramente che mai, la Nuova MINI John Cooper Works si posiziona in prima linea nella gamma di modelli MINI e John Cooper Works, offrendo una potenza aggiuntiva pari a 55 kW / 75 CV. In quanto tale, la posizione eccezionale della Nuova MINI John Cooper Works GP è ancora più definita rispetto a quella delle due sportive MINI delle precedenti generazioni, ciascuna prodotta in una piccola serie di 2.000 unità. La MINI Cooper S con John Cooper Works GP Kit, lanciata nel 2006, e la MINI John Cooper Works GP del 2013 riflettevano già un fascino da corsa insolitamente intenso con i loro motori turbocompressi da 160 kW / 218 CV, la loro specifica tecnologia di sospensione e le loro esclusive caratteristiche di design e equipaggiamento. La Nuova MINI John Cooper Works GP porta le prestazioni di un'auto piccola premium a un livello completamente nuovo. Nel corso dei test drive, parte del processo di sviluppo della serie, il nuovo modello ha completato un giro del Nordschleife a Nürburgring in meno di otto minuti, quasi mezzo minuto più veloce del suo predecessore.

La Nuova MINI John Cooper Works GP: caratteristiche.

  • Motore a 4 cilindri da 2,0 litri con tecnologia MINI TwinPower Turbo, 225 kW / 306 CV e 450 Nm.
  • 55 kW / 75 CV di potenza in più rispetto alla MINI 3 Porte John Cooper Works.
  • Accelerazione da zero a 100 km / h in 5,2 secondi, velocità massima: 265 km / h (non autolimitata).
  • Alimentazione e raffreddamento dell'olio specifici per il modello, orientati al massimo delle prestazioni.
  • Sistema di scarico sportivo specifico per modello per garantire un suono emozionante e potente.
  • Cambio sportivo Steptronic a 8 marce con differenziale autobloccante meccanico integrato per le ruote anteriori.
  • Design e configurazione del telaio distintivi, sospensioni abbassate di 10 mm rispetto alla MINI John Cooper Works.
  • Sistema frenante sportivo particolarmente performante.
  • Struttura del corpo estremamente rigida, motore e sospensioni collegate.
  • Minigonne anteriori e posteriori specifiche per il modello.
  • Spoiler sul tetto con contorno a doppia ala.
  • Copri passaruota svasati in carbonio.
  • Interni a due posti e abitacolo specifici per il modello.

Impressionante fonte di energia: motore a 4 cilindri con tecnologia MINI TwinPower Turbo.

Un motore a 4 cilindri progettato per garantire massime prestazioni e basato sull'esperienza delle corse automobilistiche offre la potenza necessaria per garantire alla Nuova MINI John Cooper Works GP performance elettrizzanti. Il motore da 2,0 litri è dotato della tecnologia MINI TwinPower Turbo di ultima generazione e di numerosi dettagli accuratamente modificati che lo distinguono dal motore della MINI John Cooper Works. Le modifiche specifiche del modello includono un albero motore rinforzato con diametro del cuscinetto principale allargato, pistoni specifici, bielle senza boccola e un nuovo smorzatore di vibrazioni torsionale con raffreddamento ottimizzato.

Inoltre, le prestazioni estreme del motore a 4 cilindri si ottengono mediante un turbocompressore di nuova concezione. È integrato nel collettore di scarico e dotato di una valvola di deviazione dell'aria che aiuta a ottimizzare la risposta del motore. Il rapporto di compressione del motore nella MINI John Cooper Works è stato ridotto da 10,2 a 9,5 in linea con l'aumento della pressione di sovralimentazione fornita dal sistema. Anche il condotto di aspirazione dell'aria è stato recentemente sviluppato. Le sezioni di ingresso e flusso ampliate e l'aumento del volume del sistema insonorizzante garantiscono massimo risparmio di carburante.

L'ultima generazione di iniezione diretta di benzina favorisce l’erogazione spontanea della potenza. I suoi nuovi iniettori multi-foro, disposti centralmente tra le valvole, sono in grado di far fronte a una maggiore portata, trasportando il carburante nelle camere di combustione con una pressione di iniezione fino a 350 bar. La nebulizzazione consente un dosaggio preciso del carburante e, oltre all'efficienza ottimizzata, si ottiene anche una combustione particolarmente pulita. La tecnologia MINI TwinPower Turbo include anche un controllo della valvola completamente variabile basato sul VALVETRONIC brevettato dal BMW Group e un controllo variabile dell'albero a camme sui lati di aspirazione e di scarico (doppio VANOS).

Inoltre, la Nuova MINI John Cooper Works GP presenta una coppa dell'olio motore specifica per modello con volume maggiorato e una geometria distintiva. Ciò garantisce una fornitura di olio affidabile in ogni momento, anche durante la guida estremamente sportiva che comporta elevati livelli di accelerazione longitudinale e laterale.

Potenza spontanea erogata, ottima spinta propulsiva.

Le svariate modifiche apportate al motore di base e alla tecnologia MINI TwinPower Turbo garantiscono reattività ad ogni movimento dell'acceleratore, nonché uno sviluppo continuo della potenza. . Il motore a 4 cilindri sviluppa la sua coppia massima di 450 Nm a una velocità di 1 750 giri / min, mantenendo questa coppia fino a 4.500 giri / min. La potenza massima di 225 kW / 306 CV si raggiunge tra i 5.000 e i 6.250 giri / min.

La potenza di trazione che ne deriva può essere utilizzata per accelerazioni eccezionalmente adrenaliniche. La Nuova MINI John Cooper Works GP raggiunge i 100 km / h in soli 5,2 secondi. Grazie all'elevata elasticità del suo motore, è anche in grado di lasciare alle spalle le auto sportive di categoria superiore negli sprint intermedi. Non vi è alcun limite artificiale alla propulsione della Nuova MINI John Cooper Works GP, anche a velocità più elevate. La velocità massima è di 265 km / h.

Sistema di scarico specifico del modello: un suono potente ed emozionante.

Lo sviluppo spontaneo della potenza e la frenata del motore sono accompagnati dal suono prodotto dal sistema di scarico, sviluppato appositamente per il modello. L'acustica dell'azionamento esprime in modo autentico le eccezionali prestazioni della Nuova MINI John Cooper Works GP. Quando si guida in modo rilassato a velocità contenuta, l'automobile produce un suono moderato ma vigoroso. A pieno carico, lo sviluppo energico della potenza è supportato dalla bassa contropressione di scarico e accompagnato da un suono ispirato alle macchine da corsa. Questa accentuazione acustica del carattere estremamente sportivo della vettura contribuisce ulteriormente a regalare al pilota e al passeggero un'esperienza di guida ad alta prestazione.

La canalizzazione diretta del sistema di scarico porta ad un silenziatore posteriore particolarmente grande con un design interno specifico per il modello. Da lì, due terminali di scarico con rivestimento in acciaio inossidabile spazzolato opaco e un diametro di 90 millimetri si diramano centralmente nella minigonna posteriore. I terminali di scarico amplificano il carattere sportivo della tecnologia di azionamento, orientata al massimo delle prestazioni. Una delle caratteristiche che ottimizzano la risposta alle emissioni del sistema di scarico è un filtro antiparticolato per motori a benzina. La purificazione dei gas di scarico nella Nuova MINI John Cooper Works GP è conforme allo standard sulle emissioni Euro 6d-TEMP.

Sistema di raffreddamento indipendente sviluppato sulla base dell'esperienza di guida.

Le caratteristiche del motore garantiscono prestazioni eccezionali che possono essere sperimentate sia su strada che in pista. La temperatura è regolata tramite un sistema di raffreddamento sviluppato appositamente per la Nuova MINI John Cooper Works GP sfruttando l'ampia esperienza nel Motorsport. Due refrigeratori di liquido di raffreddamento esterni per il circuito ad alta temperatura, un serbatoio di espansione specifico per il modello con volume aumentato, un sistema di stoccaggio del modulo di raffreddamento appositamente progettato e una ventola elettrica con maggiore potenza assicurano che il motore mantenga sempre la sua temperatura di esercizio ottimale, anche con carichi elevati e con uno stile di guida estremamente sportivo.

Il sistema di raffreddamento del basamento può essere temporaneamente spento per mezzo di una nuova valvola di raffreddamento divisa per ottimizzare la risposta di riscaldamento del motore. Inoltre, la trasmissione ha anche un circuito di raffreddamento separato.

Nuova trasmissione Steptronic a 8 marce con blocco meccanico del differenziale.

Il motore ad alte prestazioni della Nuova MINI John Cooper Works GP è posizionato trasversalmente nella parte anteriore, come vuole la tradizione del marchio. La tecnologia adattata per le corse automobilistiche viene anche utilizzata per trasferire l'eccezionale potenza del motore alle ruote anteriori. La Nuova MINI John Cooper Works GP è equipaggiata di serie con un cambio Steptronic a 8 rapporti specifico per il modello, completo di differenziale autobloccante integrato e abbinato alle caratteristiche prestazionali del motore e all'elevata coppia. L'ultima generazione della trasmissione offre una maggiore efficienza interna e una diffusione estesa. La frizione del convertitore di coppia, che si chiude immediatamente dopo la partenza, garantisce un collegamento diretto del motore e una sensazione di guida spontanea. Un nuovo sistema di controllo della trasmissione consente una strategia di cambio particolarmente sportiva. Il comfort acustico è ottimizzato da un nuovo ammortizzatore di torsione. La trasmissione Steptronic a 8 rapporti è gestita tramite un selettore elettronico del cambio specifico per modello. È anche possibile un intervento manuale nella selezione delle marce utilizzando le palette del cambio sul volante.

La trasmissione Steptronic a 8 rapporti realizzata appositamente per questo modello fa parte delle innovazioni in termini di tecnologia di trasmissione e sospensione, orientati alle massime prestazioni per conferire alla Nuova MINI John Cooper Works GP caratteristiche uniche. Ciò si riflette nella struttura del cambio che è orientata verso una guida estremamente sportiva, ad esempio con cambi di marcia decisi e frequenti durante la fase di accelerazione. Inoltre, un aumento della risposta del motore, un feedback diretto sui comandi del cambio e un ulteriore aumento della dinamica del cambio sono evidenti anche nella modalità sportiva (modalità di trasmissione DS).

Il differenziale autobloccante meccanico integrato nella trasmissione assicura che la coppia motrice sia distribuita tra le ruote anteriori destra e sinistra in modo da favorire la trazione in curva particolarmente dinamica. È collegato in rete con il sistema DSC (Dynamic Stability Control) e funge da blocco trasversale per ridurre la differenza di velocità tra le ruote anteriori. Sotto carico, è possibile generare un effetto di blocco fino al 31%. Il blocco meccanico contrasta qualsiasi perdita di trazione, sia nel caso di coefficienti di attrito diversi sia in caso di differenza di velocità tra le ruote motrici destra e sinistra. A tale scopo, il blocco meccanico dirige una proporzione più elevata della coppia motrice alla ruota con la migliore presa o alla ruota che gira più lentamente, prevenendo qualsiasi tendenza a sottosterzare o sovrasterzare. Questo rende lo sterzo della MINI John Cooper Works GP particolarmente agile e consente di accelerare ancora più dinamicamente in curva.

Supporto del motore, struttura della carrozzeria e attacco delle sospensioni caratterizzati da un elevato grado di rigidità.

Il collegamento del motore, della trasmissione e delle sospensioni insieme a una struttura estremamente rigida garantiscono una risposta altamente spontanea e precisa alle manovre di sterzo e ai movimenti dell'acceleratore. Le peculiarità del modello includono un supporto del motore sviluppato appositamente. La connessione del motore e della trasmissione ottimizzano la risposta dell'azionamento.

Nella sottoscocca, il ponte del tunnel è stato sostituito da un solido supporto per l’assale posteriore modificato. La struttura del montante rettangolare offre le condizioni ideali per un assetto delle sospensioni orientato ai massimi livelli di accelerazione laterale. All'estremità anteriore, le connessioni delle sospensioni sono ottimizzate da un rinforzo.

Sospensioni specifiche per il modello, DSC con modalità GP.

Con cinematica ed elastocinematica specifiche del modello, la tecnologia di sospensioni della Nuova MINI John Cooper Works GP apre una dimensione completamente nuova del caratteristico go-kart feeling. Nel corso di un intenso programma di test sul Nürburgring Nordschleife e su altri circuiti di gara, l'altissima potenza del motore dell'auto è stata messa a punto con precisione con l'obiettivo di realizzare la più sportiva tra le auto di piccole dimensioni. Anche le versioni specifiche del modello del puntone elastico a snodo singolo per le ruote anteriori e l'assale posteriore multilink sono state ottimizzate per quanto riguarda la rigidità dei componenti. Per aumentare l'agilità, le larghezze del binario sono state aumentate e il corpo della vettura è stato abbassato di 10 millimetri rispetto alla MINI John Cooper Works. Le molle di sospensione appositamente calibrate fanno parte delle sospensioni specifiche del modello come le molle ausiliarie, gli ammortizzatori e gli stabilizzatori appositamente adattati. I cuscinetti orientabili di nuova concezione consentono di aumentare i gradi di campanatura sulle ruote anteriori. Insieme ai gradi di campanatura ugualmente aumentati delle ruote posteriori, ciò aumenta anche il potenziale di trasmissione delle forze laterali durante le curve più dinamiche. I cuscinetti stabilizzatori sugli assi anteriore e posteriore con precarico particolarmente elevato ottimizzano il supporto del rullo durante i movimenti di sterzata spontanei.

Oltre a questo collegamento, il design delle sospensioni è stato progettato per aumentare la rigidità. La caratteristica maneggevolezza della Nuova MINI John Cooper Works GP è esaltata, ad esempio, da cuscinetti in gomma più rigidi nei cuscinetti di supporto degli assi anteriore e posteriore. I quattro bracci trasversali sull'asse posteriore sono dotati all'esterno di giunti a manicotto sferico in metallo invece di supporti in gomma, mentre all'interno sono presenti supporti in gomma altamente rigidi. Il montante nel vano motore è imbullonato direttamente ai cuscinetti di supporto dell'assale anteriore.

Le funzioni standard del servosterzo elettromeccanico includono il supporto dello sterzo relativo alla velocità per la massima precisione in curva a velocità elevata e per manovre confortevoli a basse velocità. In alternativa all'impostazione standard, il DSC offre anche una modalità GP che può essere attivata tramite un interruttore a levetta. Questa impostazione permette di stabilizzare meglio gli interventi da parte del sistema di frenatura e del sistema di controllo del motore. In combinazione con il blocco meccanico del differenziale, questo fornisce un supporto ancora più intenso per una agile maneggevolezza della Nuova MINI John Cooper Works GP. Inoltre, è possibile utilizzare l'interruttore a levetta per il controllo del sistema di stabilità di guida per accedere alla modalità DSC.

Sistema frenante sportivo e cerchi in lega leggera con design esclusivo.

Il sistema frenante sportivo della Nuova MINI John Cooper Works GP garantisce prestazioni di frenata costantemente elevate anche in caso di uso intenso. Comprende freni a disco a pinza fissa a 4 pistoncini sulle ruote anteriori e freni a pinza flottante a pistoncino singolo sulle ruote posteriori. Il sistema frenante sportivo è caratterizzato da un'elevata stabilità e da una sensazione diretta e chiaramente definita del pedale. Le pinze anteriori sono realizzate in alluminio e combinate con dischi ventilati 360 × 30 mm rifiniti in Chili Red e con il logo John Cooper Works.

La Nuova MINI John Cooper Works GP è dotata di serie di cerchi in lega leggera da 18 pollici. I cerchi in lega leggera nel formato 8.0 J × 18 pesano meno di nove chilogrammi e sono dotati di pneumatici ad alte prestazioni appositamente sviluppati per questo veicolo eccezionalmente sportivo. I coprimozzi degli esclusivi cerchi in lega recano il logo GP. La struttura e il profilo dei pneumatici 225/35 R 18 sono progettati per garantire la massima precisione di sterzata, una trasmissione ottimale delle forze laterali in curva in stile sportivo e una maggiore trazione in accelerazione e decelerazione.

Design inconfondibile, proprietà aerodinamiche ottimizzate.

La Nuova MINI John Cooper Works GP ha caratteristiche di design uniche che la rendono inconfondibile sulla griglia di partenza. Le caratteristiche di design della nuova super sportiva contribuiscono significativamente anche all'esperienza di guida garantendo stabilità e controllo impeccabile anche nelle situazioni più difficili. La carrozzeria, che è stata ampiamente modificata, ottimizza l'equilibrio aerodinamico della vettura e la fornitura mirata di aria di raffreddamento alle unità di trasmissione e al sistema frenante. L'ampio spoiler sul tetto con contorni a doppia ala, il design specifico del modello del rivestimento della minigonna anteriore noto come Blackband e il bordo dello spoiler anteriore della Nuova MINI John Cooper Works GP rappresentano un pacchetto progettato con precisione per ridurre il sollevamento della vettura. Di conseguenza, i valori di sollevamento sugli assi anteriore e posteriore sono notevolmente ridotti rispetto alla MINI John Cooper Works.

Inoltre, la parte anteriore presenta prese d'aria particolarmente grandi. Lo spoiler sul tetto, che si estende ben oltre la linea laterale, svolge un ruolo chiave nell'ottimizzazione della dinamica di guida. Con il suo profilo alare rovesciato, genera il massimo carico aerodinamico limitando ogni resistenza possibile al raggiungimento di alte velocità su strada.

Rivestimento passaruota in plastica rinforzata con fibra di carbonio.

Le caratteristiche visivamente inconfondibili, fondamentali in termini di proprietà aerodinamiche della vettura, includono anche grandi passaruota curvati che consentono di combinare carreggiate molto ampie e ruote larghe con condotti dell'aria ottimizzati nella sezione laterale del veicolo.

I rivestimenti dei passaruota sono realizzati mediante un processo speciale e con una combinazione di materiali utilizzata per la prima volta dal BMW Group costituito da una sottostruttura termoplastica e un guscio esterno in plastica rinforzata con fibra di carbonio (CFRP). La realizzazione intelligente e leggera va di pari passo con l'uso sostenibile delle risorse. La materia prima per i rivestimenti esterni, realizzati in CFRP particolarmente leggero, è un materiale raffinato che viene riciclato dalla produzione della BMW i3 e della BMW i8. I quattro componenti CFRP richiesti per ogni singolo veicolo sono prodotti utilizzando uno strumento di pressatura a umido. In questo modo, è possibile applicare un processo di produzione altamente efficiente che in precedenza era stato implementato solo nella produzione di ampie serie. Inoltre, i copricerchi con la loro struttura in CFRP esagonale, la doppia finitura opaca e la numerazione specifica conferiscono a ciascuno dei 3.000 veicoli prodotti caratteristiche uniche. La Nuova MINI John Cooper Works GP è il primo veicolo di produzione del BMW Group con rivestimento in CFRP a vista. La numerazione individuale con i numeri da "0001" a "3000" viene applicata alle superfici dei pannelli del passaruota anteriore con un processo di trasferimento della vernice di nuovissima concezione.

Le caratteristiche di design apportano un tocco sportivo purista.

Il carattere purista della Nuova MINI John Cooper Works GP, orientato al massimo delle prestazioni, è ulteriormente sottolineato da dettagli progettati con precisione. Solo la finitura esclusiva Racing Grey metallizzato è disponibile per la verniciatura esterna. Nel frattempo il tetto e le calotte degli specchietti retrovisori esterni sono rifiniti nel colore contrastante Melting Silver metallizzato. Proprio come la parte anteriore, quella posteriore con fendinebbia integrati ha una forma particolare. Una traversa sulla griglia esagonale del radiatore, gli inserti nella presa d'aria inferiore e l'interno dello spoiler sul tetto sono rifiniti in Chili Red lucido. Nel frattempo, i loghi GP sulla parte anteriore e posteriore, i lati esterni dello spoiler sul tetto e le finiture del finestrino, nonché le lamine sopra le minigonne laterali, sono rifiniti con un "GP" stilizzato in Rosso Red opaco metallizzato.

Un contrasto sorprendente è fornito dalla finitura nera della cornice dei fari, dalla griglia del radiatore centrale e dalle luci posteriori, dal deflettore del carburante e dalle maniglie delle portiere, nonché dall'intarsio sul cofano e dal logo MINI nella parte anteriore e posteriore del veicolo. Anche gli inserti neri sui fari e le luci posteriori oscurate Union Jack sottolineano il fascino sportivo senza compromessi della Nuova MINI John Cooper Works GP.

Abitacolo sportivo con due posti e isolamento acustico ridotto.

Due sedili e isolamento acustico ridotto ai fini dell'ottimizzazione del peso conferiscono anche agli interni della Nuova MINI John Cooper Works GP un autentico tocco di auto sportiva. L'equipaggiamento di serie comprende sedili sportivi John Cooper Works in combinazione pelle Dinamica con bordi laterali argentati, cuciture rosse in contrasto, logo GP sotto i poggiatesta integrati e cinture di sicurezza rosse. Nel rivestimento interno lato passeggero è riportato anche il numero del veicolo, prodotto individualmente per ognuno dei 3000 modelli estremi tramite stampa 3D.

Anche il volante in pelle John Cooper Works specifico per il modello acquisisce un carattere esclusivo grazie a dettagli prodotti utilizzando il processo di stampa 3D. Oltre alle cuciture rosse, il bordo del volante in morbida nappa presenta anche una marcatura centrale in metallo ad indicare la posizione centrale creata utilizzando il processo di fabbricazione additiva. Anche i pulsanti del cambio sul volante sono stampati in metallo in 3D. Oltre al logo GP, una caratteristica struttura a nido d’ape è decorata sui paddle. I dettagli cromatici nell'abitacolo sono forniti dai loghi GP rossi sui tappetini, abbinati a doppie strisce sul cambio e al rinforzo in alluminio verniciato Chili Red dietro i sedili che protegge anche da eventuali spostamenti di oggetti del bagagliaio in caso di frenata improvvisa.

Quadro strumenti digitale e consolle centrale con display specifici per il modello.

Le funzioni opzionali per la Nuova MINI John Cooper Works GP includono il climatizzatore automatico, il pacchetto Connected Navigation Plus, con sistema di ricarica wireless e antifurto. Il sistema di infotainment di serie permette di visualizzare informazioni sullo schermo da 6,5 pollici nel quadro strumenti centrale. Il rivestimento standard include anche un quadro strumenti digitale sullo sterzo. Lo schermo a colori da 5 pollici ad alta risoluzione mostra la velocità della strada sia in numero che su scala. Il display del modello offre un feedback temporaneo e un display permanente dopo l'attivazione della modalità GP. Il logo GP viene mostrato permanentemente nella parte superiore dello schermo. L'animazione grafica all'avvio del veicolo mostra un'immagine specifica del modello che include il logo GP.

Prezzo e ordinabilità

La Nuova MINI John Cooper Works GP è disponibile in Italia a partire da 45.900€.

Per tutti i clienti, è possibile prenotare la Nuova MINI John Cooper Works GP, attraverso la piattaforma online raggiungibile all’indirizzo web https://jcwgp.mini.it/. Il cliente, attraverso semplici passi e con un pagamento di 500 Euro, potrà opzionare la Nuova MINI John Cooper Works GP, finalizzando poi l’acquisto direttamente presso il Concessionario selezionato.

 

Per ulteriori informazioni:

Cristiana Raffaella Lattuada

PR & Communication Coordinator MINI

E-mail: cristiana.lattuada@bmw.it

Tel: +39-02-51610-710

Fax: +39-02-51610-0710

Media website: http://www.press.bmwgroup.com (comunicati e foto) e http://bmw.lulop.com (filmati)

 

Il BMW Group

Con i suoi quattro marchi BMW, MINI, Rolls-Royce e BMW Motorrad, il BMW Group è il costruttore leader mondiale di auto e moto premium e offre anche servizi finanziari e di mobilità premium. Il BMW Group gestisce 31 stabilimenti di produzione e assemblaggio in 15 Paesi ed ha una rete di vendita globale in oltre 140 Paesi.

Nel 2018, il BMW Group ha venduto oltre 2.490.000 automobili e oltre 165.000 motocicli in tutto il mondo. L'utile al lordo delle imposte nell'esercizio finanziario 2018 è stato di 9,815 miliardi di Euro con ricavi per 97,480 miliardi di Euro. Al 31 dicembre 2018, il BMW Group contava un organico di 134.682 dipendenti.

Il successo del BMW Group si fonda da sempre su una visione di lungo periodo e su un’azione responsabile. Per questo l’azienda ha stabilito come parte integrante della propria strategia la sostenibilità ecologica e sociale in tutta la catena di valore, la responsabilità globale del prodotto e un chiaro impegno a preservare le risorse.

BMW Group Italia è presente nel nostro Paese da oltre 50 anni e vanta oggi 5 società che danno lavoro a oltre 1.100 collaboratori. La filiale italiana è uno dei sei mercati principali a livello mondiale per la vendita di auto e moto del BMW Group.

www.bmwgroup.com

Facebook: http://www.facebook.com/BMWGroup

Twitter: http://twitter.com/BMWGroup

YouTube: http://www.youtube.com/BMWGroupView

Instagram: https://www.instagram.com/bmwgroup

LinkedIn: https://www.linkedin.com/company/bmwgroup

Nota: tutti i dati relativi alle prestazioni di guida, al consumo di carburante e alle emissioni di CO2 sono provvisori.

 

Article Offline Attachments.

Article Media Material.

My.PressClub Registrare
 

BMW Group Streaming

WORLD PREMIERE

14 July 2020. Follow the link and watch the webcast of the world premiere of the first-ever BMW iX3.

Open Streaming Page

CO2 emission information.

I consumi di carburante e le emissioni di CO2 riportati sono stati determinati sulla base delle disposizioni di cui al Regolamento CE n. 715/2007 nella versione applicabile al momento dellomologazione.

I dati si riferiscono ad un veicolo con configurazione base effettuata in Germania ed il range indicato considera le dimensioni diverse delle ruote e degli pneumatici selezionati.

I valori sopra indicati sono già stati determinati sulla base del nuovo Regolamento WLTP (Worldwide Harmonized Light Vehicles Test Procedure) e sono riportati in valori equivalenti NEDC al fine di garantire il confronto tra i veicoli.

Add your filter tags.

Comunicati Stampa
Press Kit
Discorso
Fact & Figures
Updates
Top-Topic
Submit filter
Clear all
 
Sun
Mon
Tue
Wed
Thu
Fri
Sat
 
Registrare