Do you need help? Please contact our support team from 9 to 17 CET via support.pressclub@bmwgroup.com.

PressClub Italia · Article.

IL NUMERO 37 È TORNATO SULLA LINEA DI PARTENZA: LA MINI PADDY HOPKIRK EDITION.

Un modello speciale esclusivo in onore del pilota vittorioso commemora il primo trionfo della Mini classica al leggendario Rally di Monte Carlo nel 1964 - Edizione disponibile da ottobre 2020 per modelli selezionati come MINI Cooper S 3 porte, MINI Cooper S 5 porte e MINI John Cooper Works.

MINI
·
MINI 3 door
·
MINI 5 door
 

Press Contact.

Cristiana Raffaella Lattuada
BMW Group

Tel: +39-02-51610-710
Fax: +39-02-51610-0710

send an e-mail

Downloads.

  
Attachments(1x, ~1,84 MB)
  
Photos(63x, ~359,18 MB)

Monaco. Sono passati 56 anni, ma i ricordi del grande trionfo ottenuto dalla piccola vettura con il numero 37 non sono sbiaditi. Nel 1964, la classica Mini Cooper S ottenne la prima di tre vittorie complessive al leggendario Rally di Monte Carlo. Al volante: l'allora trentenne pilota di rally nordirlandese Patrick “Paddy” Hopkirk. In suo onore, MINI presenta ora un modello con design esclusivo e caratteristiche di equipaggiamento per celebrare uno dei risultati più spettacolari nella storia delle corse automobilistiche internazionali. Un inconfondibile ricordo del colpo di stato di Hopkirk a bordo della Mini classica è il numero 37 dell'auto vincente, che è raffigurato in forma stilizzata sulle portiere del pilota e del passeggero del modello in edizione.

La MINI Paddy Hopkirk Edition è disponibile da ottobre 2020 per modelli selezionati come MINI Cooper S 3 porte (consumo di carburante combinato: 6,4 - 6,1 l / 100 km; emissioni di CO2 combinate: 147-139 g / km), MINI Cooper S 5 porte (consumo di carburante combinato: 6,5 - 6,2 l / 100 km; emissioni di CO2 combinate: 141 g / km) e la MINI John Cooper Works (consumo di carburante combinato : 7,1 - 6,9 l / 100 km; emissioni di CO2 combinate: CO2: 162-157 g / km). Come il famoso numero di partenza e il potente motore, la carrozzeria in Chili Red e il tetto bianco del modello in edizione si ispirano al modello storico.  

La corsa vittoriosa di Hopkirk con la Mini Cooper S è stata celebrata dagli spettatori in loco e dagli appassionati di corse automobilistiche nel Regno Unito. Alla guida della piccola vettura britannica con il suo copilota inglese Henry Liddon, Hopkirk ha avuto la meglio su avversari che potevano godere di un motore dalla maggiore potenza. La formula dell'handicap in vigore all'epoca voleva che le differenze di peso e rendimento fossero compensate in una certa misura.

Ma i fattori cruciali nell'impegnativa corsa su strade di campagna e passi di montagna, attraverso la neve ghiacciata, curve strette e discese ripide sono stati l'agilità e l'affidabilità delle capacità di guida della Mini Cooper S e di Hopkirk.

La vittoria a sorpresa a Monte Carlo ha reso Paddy Hopkirk il pilota di rally più famoso del Regno Unito nel corso di una notte. Allo stesso tempo, la Mini classica è passata da auto cittadina a leggenda delle corse automobilistiche. Questo status è stato mantenuto negli anni che seguirono la clamorosa vittoria, ad esempio con il primo posto conquistato dalla Mini Cooper S al Rally di Monte Carlo. I compagni di squadra finlandesi di Hopkirk, Timo Mäkinen e Rauno Aaltonen, hanno collezionato altre due vittorie nel 1965 e nel 1967.

La serie di vittorie al Rally di Monte Carlo continua a ispirare i fan di MINI in tutto il mondo ancora oggi. Con la MINI Paddy Hopkirk Edition, hanno ora l'opportunità di esprimere la loro passione per le corse in modo ancora più autentico.

Il modello in edizione combina la sua vernice esterna che richiama quella della vincitrice del rally con cerchi in lega leggera John Cooper Works da 17 pollici nel design Track Spoke Black o cerchi forgiati in lega leggera John Cooper Works da 18 pollici in Design opaco Cross Spoke Jet Black e numerose altre accentuazioni in colori scuri. Il telaio e il rinforzo orizzontale della griglia del radiatore sono rifiniti in nero lucido, così come gli inserti per le prese d'aria inferiori, l'apertura nel cofano, le maniglie delle porte, lo sportello del serbatoio del carburante, la maniglia del portellone, i loghi MINI anteriori e posteriori, nonché le cornici per i fari e le luci posteriori.

Il numero di partenza 37 appare anche sui side scuttles. Altre caratteristiche inconfondibili all'esterno sono i fari a LED e le luci posteriori in design Union Jack, adesivi con la scritta "Paddy Hopkirk Monte Carlo" e un'unica striscia bianca del cofano sul lato del pilota, che come il portellone del modello in edizione porta la firma del vincitore del "Monte" del 1946. Inoltre, la famosa combinazione di numeri e lettere 33 EJB della targa dell'auto vincitrice di Monte Carlo del 1964 è mostrata sulla fascia del cofano tramite una grafica ad effetto 3D.

La firma di Hopkirk appare anche sulla modanatura decorativa sul lato passeggero, che fa parte delle superfici interne lucide Piano Black. Un'altra caratteristica esclusiva del design sono i sottoporta MINI LED con il nome "Paddy Hopkirk". Il MINI Excitement Package e il Comfort Access sono inclusi anche nella MINI Paddy Hopkirk Edition. Una configurazione specifica del mercato include anche i fari ausiliari in Piano Black, un coprichiave con il numero di partenza 37 e il Waistline Finisher in Piano Black per le modanature tra la carrozzeria e il tetto. Inoltre, il modello in edizione può essere adattato allo stile personale del conducente in modo da creare un esemplare del tutto unico. Per ottimizzare il piacere di guida, il comfort e lo stile individuale, quasi tutti gli articoli dalla gamma di optional extra per la MINI 3 porte e la MINI 5 porte sono disponibili.

 

I valori di consumo di carburante, emissioni di CO2 e consumo di elettricità riportati sono stati determinati secondo la procedura di prova definita nella Direttiva Europea VO (EU) 2007/715 nella versione applicabile al momento dell'omologazione.

I dati si riferiscono a un veicolo con configurazione base in Germania e la gamma mostrata tiene conto delle dotazioni opzionali e delle diverse dimensioni di ruote e pneumatici disponibili sul modello selezionato. Questi fattori possono cambiare durante la configurazione.

I valori di alcuni veicoli sono misurati secondo la nuova WLTP (Worldwide Harmonized Light-Duty Vehicles Test Procedure) e convertiti in NEDC (New European Driving Cycle) a scopo di confronto. Le tasse o altri dazi per questi veicoli possono essere basati su dati relativi al consumo di carburante e alle emissioni di CO2 che differiscono da quelli mostrati qui

Ulteriori informazioni sul consumo ufficiale di carburante e sulle emissioni specifiche ufficiali di CO2 delle autovetture nuove sono fornite nel Manuale del consumo di carburante, le emissioni di CO2 e il consumo di energia delle autovetture nuove, che può essere ottenuto gratuitamente presso tutti i punti vendita e da Deutsche Automobil Treuhand GmbH (DAT), Hellmuth-Hirth-Str. 1, 73760 Ostfildern-Scharnhausen e su https://www.dat.de/co2/.

 

Per ulteriori informazioni:

Cristiana Raffaella Lattuada

PR & Communication Coordinator MINI

E-mail: cristiana.lattuada@bmw.it

Tel: +39-02-51610-710

Media website: http://www.press.bmwgroup.comhttp://bmw.lulop.com

 

Il BMW Group

Con i suoi quattro marchi BMW, MINI, Rolls-Royce e BMW Motorrad, il BMW Group è il costruttore leader mondiale di auto e moto premium e offre anche servizi finanziari e di mobilità premium. Il BMW Group gestisce 31 stabilimenti di produzione e assemblaggio in 15 Paesi ed ha una rete di vendita globale in oltre 140 Paesi.

Nel 2019, il BMW Group ha venduto oltre 2,5 milioni di automobili e oltre 175.000 motocicli in tutto il mondo. L'utile al lordo delle imposte nell'esercizio finanziario 2019 è stato di 7,118 miliardi di Euro con ricavi per 104,210 miliardi di Euro. Al 31 dicembre 2019, il BMW Group contava un organico di 126.016 dipendenti.

Il successo del BMW Group si fonda da sempre su una visione di lungo periodo e su un’azione responsabile. Per questo l’azienda ha stabilito come parte integrante della propria strategia la sostenibilità ecologica e sociale in tutta la catena di valore, la responsabilità globale del prodotto e un chiaro impegno a preservare le risorse.

BMW Group Italia è presente nel nostro Paese da oltre 50 anni e vanta oggi 4 società che danno lavoro a oltre 1.100 collaboratori. La filiale italiana è uno dei sei mercati principali a livello mondiale per la vendita di auto e moto del BMW Group.

www.bmwgroup.com

Facebook: http://www.facebook.com/BMWGroup

Twitter: http://twitter.com/BMWGroup

YouTube: http://www.youtube.com/BMWGroupView

Instagram: https://www.instagram.com/bmwgroup

LinkedIn: https://www.linkedin.com/company/bmw-group/

Article Offline Attachments.

Article Media Material.

My.PressClub Registrare
 

BMW Group Streaming

FIZ FUTURE OPENING

25.09.2020. Here you can see the on demand broadcast of the opening of FIZ Projekthaus Nord. 

Open Streaming Page

CO2 emission information.

I consumi di carburante e le emissioni di CO2 riportati sono stati determinati sulla base delle disposizioni di cui al Regolamento CE n. 715/2007 nella versione applicabile al momento dellomologazione.

I dati si riferiscono ad un veicolo con configurazione base effettuata in Germania ed il range indicato considera le dimensioni diverse delle ruote e degli pneumatici selezionati.

I valori sopra indicati sono già stati determinati sulla base del nuovo Regolamento WLTP (Worldwide Harmonized Light Vehicles Test Procedure) e sono riportati in valori equivalenti NEDC al fine di garantire il confronto tra i veicoli.

Add your filter tags.

Comunicati Stampa
Press Kit
Discorso
Fact & Figures
Updates
Top-Topic
Submit filter
Clear all
 
Sun
Mon
Tue
Wed
Thu
Fri
Sat
 
Registrare