Do you need help? Please contact our support team from 9 to 17 CET via support.pressclub@bmwgroup.com.

PressClub Italia · Article.

La performance è un vizio di famiglia: i modelli MINI John Cooper Works

Con una potenza fino a 225 kW/306 CV, una tecnologia del telaio perfezionata grazie al know-how racing, caratteristiche di design specifiche per il modello e un fascino da auto sportiva negli interni, le atlete di punta del marchio britannico stabiliscono degli standard di riferimento per il piacere di guida estremo nel segmento premium delle auto di piccole dimensioni e delle compatte.

MINI John Cooper Works Convertible
·
MINI John Cooper Works Countryman
·
MINI John Cooper Works
·
MINI John Cooper Works Clubman
 

Press Contact.

Cristiana Raffaella Lattuada
BMW Group

Tel: +39-02-51610-710
Fax: +39-02-51610-0710

send an e-mail

Downloads.

  
Attachments(1x, 344,88 KB)
  
Photos(116x, 946,62 MB)

Monaco. Quando il caratteristico piacere di guida si eleva e si trasforma in un emozionante feeling di gara, non si può fare a meno di notare subito il logo John Cooper Works insieme alle inconfondibili caratteristiche di design del marchio premium britannico MINI. Ogni modello John Cooper Works combina in modo unico lo stile individuale con prestazioni stimolanti. 

 

L'attuale line-up di partenza delle atlete di punta comprende modelli premium di auto di piccole dimensioni e di compatte. Ognuno di questi modelli garantisce un piacere di guida estremo e un carisma accattivante attraverso la tecnologia di guida e del telaio derivata direttamente dal motorsport, nonché specifiche caratteristiche di design negli esterni e negli interni.

 

Il legame tra MINI e John Cooper Works si basa su una tradizione decennale, su successi comuni nel mondo delle corse e su una consapevolezza condivisa del piacere di guida, dell'individualità e della qualità premium. Sessant’anni fa, il designer di auto sportive John Cooper fece debuttare la Mini classica sulle piste da corsa e da rally. Tre vittorie assolute al Rally di Monte Carlo aiutarono la piccola auto britannica a raggiungere uno status leggendario già negli anni '60. Nel passato più recente invece, la carriera sportiva di MINI è stata segnata soprattutto dai sei successi complessivi nel Rally Dakar.

 

A bordo degli attuali modelli John Cooper Works, la passione per le alte prestazioni può essere vissuta anche se si è immersi nel traffico quotidiano. La tecnologia, sviluppata grazie al know-how racing, e l’aspetto prestazionale assicurano a questi modelli una posizione di rilievo nel rispettivo ambiente competitivo. Come originale nel segmento premium delle auto di piccole dimensioni, la MINI John Cooper Works (consumo di carburante combinato: 7,1 - 6,8 l/100 km secondo WLTP, 7,1 - 6,9 l/100 km secondo NEDC; emissioni di CO2 combinate: 161 - 155 g/km secondo WLTP, 163 - 158 g/km secondo NEDC) incarna il concept classico della carrozzeria a tre porte in una forma particolarmente sportiva. L'esclusività del piacere open air rappresenta un ulteriore tocco accattivante nella MINI John Cooper Works Cabrio (consumo di carburante combinato: 7,4 - 7,1 l/100 km secondo WLTP, 7,4 - 7,1 l/100 km secondo NEDC; emissioni di CO2 combinate: 167 - 161 g/km secondo WLTP, 169 - 163 g/km secondo NEDC). Entrambi i modelli scendono ora in pista con nuovi elementi di design. Le modifiche più importanti all’esterno includono il design ridotto della superficie nella parte anteriore, la griglia esagonale del radiatore, che ha guadagnato in dimensioni e presenza, nuovi side scuttle e un design chiaro nella parte posteriore, la cui zona inferiore ospita ora un diffusore particolarmente sorprendente che incornicia i due terminali dell'impianto di scarico sportivo.

 

Un motore a quattro cilindri da 2,0 litri con tecnologia MINI TwinPower Turbo assicura un'erogazione di potenza vivace in entrambi i modelli, generando una potenza massima di 170 kW/231 CV e una coppia massima di 320 Nm. La coppia motrice viene trasmessa alle ruote anteriori tramite un cambio manuale a 6 rapporti di serie e un cambio Steptronic Sport a 8 rapporti come optional. La MINI John Cooper Works impiega 6,3 secondi (automatico: 6,1 secondi) per scattare da ferma a 100 km/h. La sua velocità massima è di 246 km/h. La MINI John Cooper Works Cabrio accelera a 100 km/h in 6,6 secondi (automatico: 6,5 secondi) e raggiunge una velocità massima di 242 km/h (automatico: 241 km/h).

 

Con la tecnologia del telaio calibrata con precisione sulle caratteristiche prestazionali del motore, le due auto sportive di punta assicurano un'intensa esperienza prestazionale. Un impianto frenante sportivo sviluppato in collaborazione con il produttore specializzato Brembo fa parte dell'equipaggiamento di serie tanto quanto i cerchi in lega leggera John Cooper Works da 17 pollici. L'ultima versione delle sospensioni adattive è ora disponibile come optional, che con la sua nuova tecnologia di frenata a frequenza selettiva assicura un equilibrio ottimizzato tra sportività e comfort di guida.

 

I due modelli John Cooper Works rendono disponibile un'ulteriore dimensione fatta di prestazioni ispiratrici e idoneità illimitata all'uso quotidiano nel segmento delle compatte premium. Con il loro spazio interno variabile, cinque posti a sedere completi, il motore più potente mai sviluppato per i modelli MINI e il sistema di trazione integrale ALL4 di serie, hanno i presupposti ideali per suscitare l’entusiasmo della sportività estrema in ulteriori pubblici di riferimento. La MINI John Cooper Works Clubman (consumo di carburante combinato: 7,9 - 7,4 l/100 km secondo WLTP, 7,0 - 6,6 l/100 km secondo NEDC; emissioni di CO2 combinate: 180 - 168 g/km secondo WLTP, 161 - 151 g/km secondo NEDC) combina il suo carattere estremamente sportivo con il concept di carattere della carrozzeria di una moderna Shooting Brake. Le quattro portiere laterali, le due porte posteriori e la linea del tetto dinamicamente allungata le permettono di raggiungere una funzionalità moderna e un aspetto orientato al lifestyle. Come componente più grande e versatile della famiglia Performance, la MINI John Cooper Works Countryman (consumo di carburante combinato: 8,2 - 7,6 l/100 km secondo WLTP, 7,0 - 6,6 l/100 km secondo NEDC; emissioni di CO2 combinate: 188 - 173 g/km secondo WLTP, 161 - 152 g/km secondo NEDC) è caratterizzata da un aspetto robusto e da interni particolarmente generosi.

 

La cosa più importante che hanno in comune è un'irresistibile spinta propulsiva che deriva dalla potenza di un motore quattro cilindri da 2,0 litri con tecnologia MINI TwinPower Turbo. L'unità motrice sviluppa una potenza massima di 225 kW/306 CV e una coppia massima di 450 Nm. È combinata con un cambio Steptronic Sport a 8 rapporti di serie. In entrambi i modelli, il sistema di trazione integrale ALL4 assume il compito di distribuire l'ampia coppia motrice tra le ruote anteriori e posteriori in modo preciso e secondo le necessità di ogni situazione di guida. Il sistema è supportato dal blocco meccanico del differenziale integrato nel cambio automatico. Esso agisce come un blocco trasversale per ridurre la compensazione della velocità tra le ruote anteriori. Con un effetto di bloccaggio fino al 39 per cento, promuove la trazione su terreni non asfaltati o in condizioni meteorologiche avverse, nonché la dinamica di guida durante le curve sportive.

 

Un impianto frenante sportivo Brembo con freni a disco a pinza fissa a quattro pistoncini sull'asse anteriore assicura prestazioni di decelerazione superiori anche per le atlete di punta del segmento delle compatte. Un altro componente dell'equipaggiamento standard sono i cerchi in lega leggera John Cooper Works da 18 pollici. Le sospensioni adattive sono disponibili come optional anche per la MINI John Cooper Works Clubman e la MINI John Cooper Works Countryman.

 

In tutti i modelli John Cooper Works, un abitacolo caratterizzato da un fascino sportivo supporta l'esperienza prestazionale. Il volante sportivo in pelle Nappa ridisegnato con pulsanti multifunzione su superfici nere lucide e logo John Cooper Works può essere completato con un riscaldamento opzionale. Di serie anche i sedili sportivi John Cooper Works con poggiatesta integrati, una pedaliera in acciaio inossidabile, un rivestimento del tetto color antracite e una leva del cambio o del selettore di marcia specifica. La dotazione di serie della MINI John Cooper Works Clubman e della MINI John Cooper Works Countryman comprende anche il display multifunzionale della strumentazione, che è disponibile come optional nelle altre due vetture sportive di punta. In tutti i modelli, un nuovo sistema operativo offre opzioni ottimizzate per un controllo rapido e intuitivo delle funzioni del veicolo, del programma audio, della comunicazione, della navigazione e delle app. I live widget sul display touch da 8,8 pollici dello strumento centrale servono ora ad attivare la voce di menu desiderata, che può essere selezionata con un movimento swipe simile a quello di uno smartphone.

 

Due pattern cromatici sono ora disponibili per il display grafico sullo strumento centrale e per il display multifunzionale della strumentazione sul piantone dello sterzo. Le modalità "Lounge" e "Sport" offrono rispettivamente rilassanti tonalità blu e turchese e un'animata combinazione di rosso e antracite, che, se lo si desidera, possono anche essere collegate alle corrispondenti impostazioni standard dei MINI Driving Modes per una configurazione confortevole o sportiva della vettura.

 

I nuovi allestimenti e pacchetti di equipaggiamento precompilati permettono di configurare tutti i modelli John Cooper Works in modo semplice e personalizzabile in base alle esigenze personali. Il John Cooper Works Trim è disponibile come alternativa all'equipaggiamento standard. Questa opzione comprende verniciature esterne particolarmente attraenti come Chili Red, Rebel Green, Rooftop Grey metallic o Island Blue metallic. Include anche cerchi in lega leggera John Cooper Works da 18 pollici per i modelli del segmento delle auto di piccole dimensioni e da 19 pollici per le compatte sportive di alta gamma, oltre a superfici esterne e interne in Piano Black lucido e rivestimenti in Dinamica/pelle in Carbon Black.

 

Anche l’equipaggiamento in termini di comfort, connettività e assistenza alla guida è stato compilato con cura per tutti i modelli John Cooper Works. Una novità per tutte le auto sportive di punta è il sistema Lane Departure Warning incluso nel Driving Assistant. Inoltre, l'Active Cruise Control ora include anche una funzione Stop & Go per la MINI John Cooper Works e la MINI John Cooper Works Cabrio. Può essere utilizzato in combinazione con il cambio Steptronic Sport a 8 rapporti e migliora il comfort in quelle situazioni in cui un flusso lento del traffico rallenta temporaneamente il piacere di guida estremo.

 

Il consumo di carburante, le emissioni di CO2 e il consumo di energia sono stati misurati utilizzando i metodi richiesti secondo il regolamento VO (CE) 2007/715 e successive modifiche. Si riferiscono a veicoli sul mercato automobilistico in Germania. Per quanto riguarda le gamme, le cifre NEDC tengono conto delle differenze nelle dimensioni delle ruote e degli pneumatici selezionati, mentre il WLTP tiene conto degli effetti di eventuali equipaggiamenti opzionali.


Tutte le cifre sono già state calcolate sulla base del nuovo ciclo di prova WLTP. I valori NEDC elencati sono stati calcolati in base alla procedura di misurazione NEDC, ove applicabile. I valori WLTP sono utilizzati come base per la valutazione delle tasse e di altri dazi relativi ai veicoli che sono (anche) basati sulle emissioni di CO2 e, ove applicabile, ai fini delle sovvenzioni specifiche per i veicoli. Ulteriori informazioni sulle procedure di misurazione WLTP e NEDC sono disponibili anche su www.bmw.de/wltp 


Per ulteriori dettagli sui dati ufficiali di consumo di carburante e sulle emissioni ufficiali specifiche di CO2 delle auto nuove, consultare il "Manuale sul consumo di carburante, le emissioni di CO2 e il consumo di energia delle auto nuove", disponibile presso i punti vendita, da Deutsche Automobil Treuhand GmbH (DAT), Hellmuth-Hirth-Str. 1, 73760 Ostfildern-Scharnhausen e su https://www.dat.de/co2/

 

Per ulteriori informazioni:
Cristiana Raffaella Lattuada
PR & Communication Coordinator MINI
E-mail: cristiana.lattuada@bmw.it
Tel: +39-02-51610-710
Media website: http://www.press.bmwgroup.com e http://bmw.lulop.com 

 

Il BMW Group
Con i suoi quattro marchi BMW, MINI, Rolls-Royce e BMW Motorrad, il BMW Group è il costruttore leader mondiale di auto e moto premium e offre anche servizi finanziari e di mobilità premium. Il BMW Group gestisce 31 stabilimenti di produzione e assemblaggio in 15 Paesi ed ha una rete di vendita globale in oltre 140 Paesi.

Nel 2020, il BMW Group ha venduto oltre 2,3 milioni di automobili e oltre 169.000 motocicli in tutto il mondo. L'utile al lordo delle imposte nell'esercizio finanziario 2020 è stato di 5,222 miliardi di Euro con ricavi per 98,990 miliardi di Euro. Al 31 dicembre 2020, il BMW Group contava un organico di 120.726 dipendenti.

Il successo del BMW Group si fonda da sempre su una visione di lungo periodo e su un’azione responsabile. Per questo l’azienda ha stabilito come parte integrante della propria strategia la sostenibilità ecologica e sociale in tutta la catena di valore, la responsabilità globale del prodotto e un chiaro impegno a preservare le risorse.

BMW Group Italia è presente nel nostro Paese da oltre 50 anni e vanta oggi 4 società che danno lavoro a 1.000 collaboratori. La filiale italiana è uno dei sei mercati principali a livello mondiale per la vendita di auto e moto del BMW Group.

 

 

www.bmwgroup.com  
Facebook: http://www.facebook.com/BMWGroup  
Twitter: http://twitter.com/BMWGroup  
YouTube: http://www.youtube.com/BMWGroupView  
Instagram: https://www.instagram.com/bmwgroup  
LinkedIn: https://www.linkedin.com/company/bmw-group/ 

Article Offline Attachments.

Article Media Material.

My.PressClub Registrare
 

BMW Group Streaming

ANNUAL GENERAL MEETING 2021.

Munich, 12 May 2021.

Here you can see the public on-demand webcast of the 101st Annual General Meeting of BMW AG.

 

Open Streaming Page

CO2 emission information.

I consumi di carburante e le emissioni di CO2 riportati sono stati determinati sulla base delle disposizioni di cui al Regolamento CE n. 715/2007 nella versione applicabile al momento dellomologazione.

I dati si riferiscono ad un veicolo con configurazione base effettuata in Germania ed il range indicato considera le dimensioni diverse delle ruote e degli pneumatici selezionati.

I valori sopra indicati sono già stati determinati sulla base del nuovo Regolamento WLTP (Worldwide Harmonized Light Vehicles Test Procedure) e sono riportati in valori equivalenti NEDC al fine di garantire il confronto tra i veicoli.

Add your filter tags.

Comunicati Stampa
Press Kit
Discorso
Fact & Figures
Updates
Top-Topic
Submit filter
Clear all
 
Sun
Mon
Tue
Wed
Thu
Fri
Sat
 
Registrare