Do you need help? Please contact our support team from 9 to 17 CET via support.pressclub@bmwgroup.com.

PressClub Italia · Article.

In prima linea nella mobilità elettrica: BMW Group raddoppia le vendite globali di veicoli completamente elettrici nel primo semestre

Le vendite semestrali del Gruppo raggiungono 1.160.443 unità +++ 75.891 veicoli BMW e MINI completamente elettrici venduti +++ Il BMW Group rafforza la leadership di mercato nel segmento premium +++ Pieter Nota: "Il marchio BMW è numero uno al mondo nel segmento automobilistico premium nel primo semestre"

Vendite e Marketing
·
Finanza, dati e fatti istituzionali
·
Sales Worldwide
·
Affari istituzionali
 

Press Contact.

Marco Di Gregorio
BMW Group

Tel: +39-02-51610-088

send an e-mail

Downloads.

  
Attachments(1x, ~116,73 KB)
  
Photos(1x, ~6,06 MB)

Monaco. Il BMW Group ha venduto un totale di 75.891 veicoli BMW e MINI completamente elettrici in tutto il mondo nella prima metà del 2022 - più che raddoppiate le vendite di veicoli full electric rispetto allo stesso periodo dello scorso anno (+110,3%). Questa crescita sottolinea l'attenzione dell'azienda verso il potenziamento della mobilità elettrica e conferma l'elevata appetibilità dei suoi modelli elettrici tra i clienti di tutto il mondo.

"Nonostante le condizioni difficili, abbiamo più che raddoppiato le vendite di veicoli completamente elettrici in tutto il mondo nella prima metà dell'anno", ha dichiarato Pieter Nota, membro del Consiglio di Amministrazione di BMW AG responsabile Customers, Brands and Sales." Non sono solo i nostri modelli elettrici a ispirare i clienti di tutto il mondo: grazie alla nostra gamma di prodotti innovativi e sostenibili, il marchio BMW è stato ancora una volta il numero uno al mondo nel segmento automobilistico premium nella prima metà dell'anno", ha continuato Nota.

Il BMW Group è stato in grado di consolidare ulteriormente la sua leadership nel segmento automobilistico premium nel primo semestre. Durante questo periodo, l'azienda ha consegnato ai clienti un totale di 1.160.443 veicoli BMW, MINI e Rolls-Royce. Rispetto al primo semestre del 2021, il migliore nella storia dell'azienda, le vendite sono diminuite del 13,3%. In tutti i settori, quest'anno continua a essere influenzato dalla situazione geopolitica nell'Europa dell'Est, dagli effetti del Covid in Cina e dalla carenza di semiconduttori.

 

BMW è il marchio automobilistico premium più venduto al mondo nella prima metà del 2022

Con un'ampia gamma di prodotti high-tech e tecnologie di guida innovative, il marchio BMW ha venduto un totale di 1.016.541 veicoli in tutto il mondo (-13,7%) nel primo semestre dell'anno. I modelli della BMW Serie 4 hanno ottenuto risultati particolarmente positivi, con un aumento delle vendite di oltre la metà rispetto all'anno precedente, con 58.805 unità (+52,1%). A partire da ottobre sarà presente negli showroom anche la nuova BMW X1, disponibile per la prima volta con una trasmissione puramente elettrica e con il nuovo BMW Operating System 8 e il BMW Curved Display. L'introduzione sul mercato della nuova BMW Serie 7, prevista per novembre, segna un'altra pietra miliare nell'offensiva dei modelli BMW nel segmento del lusso.

 

Il BMW Group punta ad andare oltre il raddoppio delle vendite di BEV nel 2022

L'azienda prevede di andare oltre il raddoppio delle vendite di veicoli completamente elettrici rispetto allo scorso anno e, dopo i primi sei mesi del 2022, è pienamente in linea con l'obiettivo. Le nuove ammiraglie completamente elettriche del BMW Group sono particolarmente richieste dai clienti. Ciò è confermato anche dal numero di ordini della BMW i4 completamente elettrica, con oltre 34.000 unità ordinate in tutta Europa.

L'azienda continua ad ampliare la propria gamma di modelli elettrici ad un ritmo sostenuto: quest'anno, la BMW i3 (in Cina), la BMW iX1* e la BMW i7* si aggiungono ai modelli esistenti. La produzione in serie della berlina di lusso completamente elettrica BMW i7* è iniziata il 1 luglio presso lo stabilimento BMW di Dingolfing. L'anno prossimo seguiranno la BMW i5, la MINI Countryman completamente elettrica e la Rolls-Royce Spectre completamente elettrica.

Grazie a questa linea di prodotti in rapida crescita e all'elevata domanda, il BMW Group punta ad avere più di due milioni di veicoli completamente elettrici sulle strade già entro la fine del 2025.

La Neue Klasse puramente elettrica darà un contributo significativo ai volumi di vendita del BMW Group a partire dalla metà del decennio. La Neue Klasse ha il potenziale per accelerare ulteriormente la penetrazione nel mercato della mobilità elettrica, tanto che il 50% delle vendite globali del BMW Group potrebbe provenire da veicoli completamente elettrici già prima del 2030.

La gamma di modelli a marchio MINI sarà completamente elettrica entro i primi anni del 2030, mentre Rolls-Royce diventerà un marchio completamente elettrico a partire dal 2030. Anche tutti i futuri nuovi modelli di BMW Motorrad nel campo della mobilità urbana saranno completamente elettrici, come il BMW CE 04, il nuovo campione elettrico per la città.

 

BMW M posa una nuova importante pietra miliare con il lancio della i4 M50*

La domanda dei clienti per i prodotti M, in particolare per la M3/M4, rimane forte e le liste di ordini della M GmbH sono ancora pieni. Con il grande successo del lancio sul mercato della prima derivata completamente elettrica di BMW M Performance, la i4 M50 Gran Coupé*, nel marzo 2022, l'azienda ha raggiunto un altro importante traguardo nell'anno del suo 50° anniversario. Ora, con l'uscita della iX M60* nel giugno 2022, si prepara ad un ulteriore salto di qualità. Con 81.198 unità vendute nel primo semestre del 2022, la BMW M GmbH si è avvicinata al record dello scorso anno (-2,6%). La M GmbH potrà contare su un altro prodotto di punta nella seconda metà dell'anno, quando la produzione della primissima M3 Touring, presentata di recente, inizierà nel novembre 2022.

 

Il go-kart feeling completamente elettrico assicura una crescita delle vendite del 37,0% per la MINI Cooper SE*.

Nella prima metà dell'anno il marchio MINI ha consegnato ai clienti 140.711 veicoli (-10,9%). In vista del suo futuro puramente elettrico, MINI si concentra già oggi sull'elettromobilità. Di conseguenza, sono incoraggianti i 18.430 veicoli Cooper SE* completamente elettrici venduti in tutto il mondo a giugno (+37,0%). Questa crescita delle vendite riflette l'entusiasmo dei clienti per il tipico go-kart feeling di MINI, ora completamente elettrico. Da marzo di quest'anno, anche i modelli in edizione MINI Resolute Edition (per MINI 3 porte, MINI 5 porte e MINI Cabrio), Untold Edition (MINI Clubman) e Untamed Edition (MINI Countryman) hanno contribuito all'elevata domanda di auto del marchio grazie a caratteristiche di design ed equipaggiamento esclusive in tutti i modelli.

 

Rolls-Royce Motor Cars registra un aumento delle vendite di quasi il sette per cento

Rolls-Royce Motor Cars ha registrato vendite di 3.191 autovetture (+6,8%) nel primo semestre dell'anno. La domanda per tutti i modelli è rimasta elevata e gli ordini dei clienti si estendono fino al 2023. La prima auto completamente elettrica dell'azienda, la Rolls-Royce Spectre, è attualmente sottoposta a test approfonditi in vista dell'arrivo sul mercato nel quarto trimestre del 2023. La Spectre è all'avanguardia nel progetto dell'azienda di produrre solo prodotti Rolls-Royce completamente elettrici entro il 2030.

 

BMW Motorrad: le vendite del semestre riflettono la forte domanda dei clienti

Tra gennaio e giugno, BMW Motorrad ha consegnato ai clienti 107.555 moto. Dopo gli ottimi dati di vendita dei primi tre mesi dell'anno, la forte domanda di moto e scooter del BMW Group da parte dei clienti è continuata anche nel secondo trimestre. Nonostante le difficili condizioni generali, BMW Motorrad ha raggiunto cifre di vendita equivalenti al livello record dello stesso periodo del 2021, registrando un calo di appena lo 0,1%. La gamma di prodotti altamente attraente e il successo del lancio sul mercato di nuovi modelli innovativi come il CE 04 completamente elettrico stanno contribuendo al successo di BMW Motorrad.

 

Vendite di BMW e MINI nelle regioni/mercati

In Cina, il BMW Group ha venduto un totale di 378.727 veicoli BMW e MINI nel primo semestre, con un calo del 18,9% rispetto allo stesso periodo dell'anno precedente. Le vendite di veicoli completamente elettrici in Cina sono aumentate del 74,8%.

Negli Stati Uniti, 164.626 veicoli BMW e MINI sono stati consegnati ai clienti tra gennaio e giugno di quest'anno (-10,3%). L'elevata domanda di Sports Activity Vehicles costruiti negli Stati Uniti è aumentata dell'8,1% (92.716 unità) rispetto ai primi sei mesi del 2021.

In Europa, le vendite combinate di BMW e MINI nel primo semestre sono state pari a 433.989 unità (-13,9%). In Germania, tra gennaio e giugno sono stati immatricolati 124.350 veicoli BMW e MINI. Questi dati di vendita pongono l'azienda in una posizione di vantaggio rispetto ai suoi concorrenti sul mercato nazionale. Con una crescita del 30,8% (15.064 unità), l'attenzione del mercato tedesco si è concentrata anche sullo sviluppo della mobilità elettrica.

In Italia il BMW Group mantiene la leadership del segmento Premium con 33.016 veicoli BMW e MINI venduti (-20,8%), le vetture puramente elettriche sono state 1.503 (+93,2%).

 

Le vendite del BMW Group nel secondo trimestre/giugno 2022 in sintesi

 

2° trimestre 2022

Rispetto all'anno precedente %

1° semestre 2022

Rispetto all'anno precedente %

BMW Group Automotive

563.536

-19,8%

1.160.443

-13,3%

BMW

496.745

-19,6%

1.016.541

-13,7%

- BMW M GmbH

42.143

-7,3%

81.198

-2,6%

MINI

65.224

-21,6%

140.711

-10,9%

BMW Group electrified*

94.884

+14,3%

184.553

+20,4%

BMW Group BEV

40.602

+85,2%

75.891

+110,3%

Rolls-Royce

1.567

-2,6%

3.191

+6,8%

BMW Motorrad

65.018

-7.5%

107.555

-0,1%

*BEVs e PHEVs

 

 

Vendite BMW & MINI nelle regioni/mercati

 

2° trimestre 2022

Rispetto all'anno precedente %

1° semestre 2022

Rispetto all'anno precedente %

Europa

213.913

-19,4%

433.989

-13,9%

Germania*

62.606

-15,5%

124.350

-12,4%

Asia

229.753

-21,3%

493.988

-14,7%

Cina

170.220

-28,3%

378.727

-18,9%

Americhe

105.088

-18,1%

203.806

-9,1%

USA

84.036

-20,6%

164.626

-10,3%

 

 

*Cifre di registrazione provvisorie

 

I dati di consegna riportati in questo comunicato stampa sono provvisori e possono subire variazioni fino alla pubblicazione del rendiconto trimestrale al 30 giugno 2022. Le note sulla preparazione dei dati di consegna sono riportate nel BMW Group Report 2021 a pag. 97.

 

 

 

Per ulteriori informazioni:


Marco Di Gregorio                                                             

Corporate Communication Manager

Telefono: +39 0251610088

E-mail: marco.di-gregorio@bmw.it

Media website: www.press.bmwgroup.comhttp://bmw.lulop.com  

 

 

Il BMW Group

 Con i suoi quattro marchi BMW, MINI, Rolls-Royce e BMW Motorrad, il BMW Group è il costruttore leader mondiale di auto e moto premium e offre anche servizi finanziari e di mobilità premium. Il BMW Group gestisce 31 stabilimenti di produzione e assemblaggio in 15 Paesi ed ha una rete di vendita globale in oltre 140 Paesi.

Nel 2021, il BMW Group ha venduto oltre 2,5 milioni di automobili e oltre 194.000 motocicli in tutto il mondo. L'utile al lordo delle imposte nell'esercizio finanziario 2021 è stato di 16,1 miliardi di Euro con ricavi per 111,2 miliardi di Euro. Al 31 dicembre 2021, il BMW Group contava un organico di 118.909 dipendenti.

Il successo del BMW Group si fonda da sempre su una visione di lungo periodo e su un’azione responsabile. L'azienda ha impostato la rotta per il futuro tempestivamente e pone costantemente la sostenibilità e la conservazione delle risorse al centro del proprio orientamento strategico, dalla catena di approvvigionamento attraverso la produzione fino alla fase di fine utilizzo di tutti i prodotti

BMW Group Italia è presente nel nostro Paese da oltre 50 anni e vanta oggi 4 società che danno lavoro a 800 collaboratori. La filiale italiana è uno dei sei mercati principali a livello mondiale per la vendita di auto e moto del BMW Group.

 

www.bmwgroup.com

Facebook: http://www.facebook.com/BMWGroup

Twitter: http://twitter.com/BMWGroup

YouTube: http://www.youtube.com/BMWGroupView

Instagram: https://www.instagram.com/bmwgroup

LinkedIn: https://www.linkedin.com/company/bmw-group/

 

CO2 EMISSIONS & CONSUMPTION.

BMW iX1 xDrive30: consumo di energia in kWh/100 km combinato: 18,4-17,3 WLTP (dati preliminari non ancora confermati ufficialmente).  BMW i7 xDrive60: Consumo di energia in kWh/100 km combinato: 19,6-18,4 WLTP (dati preliminari non ancora confermati ufficialmente). BMW i4 M50: consumo di energia in kWh/100 km combinato: 22,5-18,0 WLTP. BMW iX M60: Consumo di energia in kWh/100 km combinato: 24,5-22,5 WLTP. MINI Cooper SE: consumo di energia in kWh/100 km combinato: 16,9-14,9 NEDC, 17,6-15,3 WLTP.

Article Offline Attachments.

Article Media Material.

My.PressClub Registrare
 

BMW Group Streaming

MINI CONCEPT ACEMAN.

Here you can see the world premiere of the MINI Concept Aceman.

Open Streaming Page

CO2 emission information.

I consumi di carburante e le emissioni di CO2 riportati sono stati determinati sulla base delle disposizioni di cui al Regolamento CE n. 715/2007 nella versione applicabile al momento dellomologazione.

I dati si riferiscono ad un veicolo con configurazione base effettuata in Germania ed il range indicato considera le dimensioni diverse delle ruote e degli pneumatici selezionati.

I valori sopra indicati sono già stati determinati sulla base del nuovo Regolamento WLTP (Worldwide Harmonized Light Vehicles Test Procedure) e sono riportati in valori equivalenti NEDC al fine di garantire il confronto tra i veicoli.

Latest Facts & Figures.

Listino prezzi Nuove BMW X3 M e X4 M
01.11.2022
F97
Modelli M
Listino prezzi Nuova BMW XM
01.11.2022
G09
Modelli M
Listino prezzi Nuova BMW X7
01.11.2022
G07
Listini
Listino prezzi Nuova BMW Serie 7
01.11.2022
G12 LCI
Affari istituzionali
Show all

Add your filter tags.

Comunicati Stampa
Press Kit
Discorso
Fact & Figures
Updates
Top-Topic
Submit filter
Clear all
 
Sun
Mon
Tue
Wed
Thu
Fri
Sat
 
Registrare