Do you need help? Please contact our support team from 9 to 17 CET via support.pressclub@bmwgroup.com.

PressClub Italia · Article.

BMW Italia è stata mobility partner esclusivo dell’evento di inaugurazione della prima Superfast Charging Station all’aeroporto di Milano Linate

Nella giornata di lunedì 12 settembre si è tenuta l’inaugurazione della prima Superfast Charging Station all’aeroporto di Milano Linate da parte Free To X, società del Gruppo Autostrade per l’Italia, e SEA, che consentirà di ricaricare le auto di ultima generazione a 300 kW. BMW Italia era presente con la gamma delle vetture elettriche: BMW iX, BMW i4 e BMW iX3.

Affari istituzionali
 

Press Contact.

Marco Di Gregorio
BMW Group

Tel: +39-02-51610-088

send an e-mail

Downloads.

  
Attachments(1x, ~111,1 KB)
  
Photos(4x, ~20,57 MB)

Milano. La mobilità elettrica è la strada del futuro e il BMW Group da sempre è protagonista in questo settore, perché l’innovazione e la sostenibilità sono nel DNA dell’azienda. Un futuro che ieri a Milano è diventato presente con l’inaugurazione da parte di Free To X, società del Gruppo Autostrade per l’Italia, e SEA della prima Superfast Charging Station all’aeroporto di Milano Linate. BMW Italia ha partecipato all’evento come mobility partner esclusivo, mettendo a disposizione i modelli elettrici di ultima generazione della sua gamma: BMW iX, BMW i4 e BMW iX3. Proprio queste le prime automobili ricaricate alla presenza delle istituzioni e dei media.

La stazione, dotata di 5 colonnine Ultrafast da 300 kW che sono alimentate con energia 100% rinnovabile, rappresenta il più alto standard tecnologico in termini di capacità e affidabilità attualmente disponibile sul mercato. Ogni colonnina è in grado di fare il pieno di energia di una vettura elettrica ad elevate prestazioni come la BMW iX in soli 30 minuti.

“È stato un grande onore tenere a battesimo questo progetto straordinario – ha dichiarato Massimiliano Di Silvestre, Presidente e AD di BMW Italia – insieme al sindaco di Milano, Giuseppe Sala, all’Assessore alle Infrastrutture, trasporti e mobilità sostenibile della Regione Lombardia, Claudia Maria Terzi e ai vertici di Free To X, SEA e Autostrade per l’Italia. La stazione di Linate è la testimonianza concreta di come si possano trasformare velocemente i progetti in realtà, lavorando tutti insieme e offrendo prospettive concrete e immediate alla mobilità sostenibile. Noi siamo pronti: entro fine anno avremo in produzione 19 modelli elettrici, perché il tempo del cambiamento è ora!”

Coperta da pensiline e dotata di 5 colonnine ultrafast (con potenza di erogazione fino a 300kW), la Superfast Charging Station all’Aeroporto di Milano Linate consentirà di caricare 10 veicoli contemporaneamente presso lo scalo. I punti consentono di ricaricare le auto di ultima generazione ad una velocità mai vista prima, saranno operativi 24 ore su 24 e accetteranno tutte le forme di pagamento con i principali Mobility Service Provider. Le stazioni di ricarica negli aeroporti di Milano, così come quelle sulla rete di Autostrade per l’Italia, sono alimentate con energia 100% rinnovabile e rappresentano il più alto standard tecnologico in termini di capacità e affidabilità attualmente disponibili.

La stazione di ricarica per veicoli elettrici è stata inaugurata alla presenza del Ministro delle Infrastrutture e delle Mobilità Sostenibili, Enrico Giovannini (in video collegamento), del Sindaco di Milano, Giuseppe Sala, dell’Assessore alle Infrastrutture, trasporti e mobilità sostenibile della Regione Lombardia, Claudia Maria Terzi, del Presidente ENAC, Pierluigi di Palma, della Presidente di Autostrade per l’Italia, Elisabetta Oliveri, dell’Amministratore delegato di SEA, Armando Brunini e dell’Amministratore delegato di Free to X, Giorgio Moroni.

 

BMW iX

Potenza combinata di 385 kW/523 CV nella BMW iX xDrive50 (consumo di energia elettrica combinato nel ciclo WLTP: 23,0 - 19,8 kWh/100 km; emissioni di CO2: 0 g/km) e 240 kW/326 CV nella BMW iX xDrive40 (consumo di energia elettrica combinato nel ciclo WLTP: 22,5 - 19,4 kWh/100 km; emissioni di CO2: 0 g/km). BMW iX M60 (consumo combinato: 24,7 - 21,7 kWh/100 km secondo il WLTP; emissioni di CO2 combinate: 0 g/km). Con una potenza di 455 kW/619 CV, una coppia massima di 1.015 Nm in modalità Sport e di 1 100 Nm con Launch Control attivato e assetto delle sospensioni specifico M.

L'efficienza della tecnologia propulsiva abbinata alla più recente tecnologia delle celle della batteria si traduce in un'autonomia - calcolata in base al WLTP – che raggiunge i 630 chilometri nella BMW iX xDrive50 e i 425 chilometri nella BMW iX xDrive40 e i 564 chilometri della sportiva BMW iX M60.

La Combined Charging Unit della BMW iX è stata progettata per offrire un livello molto elevato di flessibilità di ricarica. La corrente continua viene immagazzinata fino a 200 kW (BMW iX xDrive50 e BMW iX M60) o 150 kW (BMW iX xDrive40). Questo permette di raggiungere lo stato di carica della batteria dal 10 all'80 per cento in circa 35 minuti nella BMW iX xDrive50 e M60 o in 31 minuti nel caso della BMW iX xDrive40. Inoltre, l'autonomia può essere aumentata fino a 150 chilometri per la BMW iX xDrive50 e M60 e oltre i 95 chilometri per la BMW iX xDrive40 in soli dieci minuti collegandole ad una stazione di ricarica rapida DC con carica iniziale della batteria del 10 per cento.

 

BMW i4

BMW i4 M50 (consumo di energia elettrica combinato: 22,5 – 18,0 kWh/100 km nel ciclo WLTP; emissioni di CO2 di 0 g/km) - la prima performance car puramente elettrica di BMW M GmbH, con 400 kW/544 CV, trazione integrale e un'autonomia fino a 521 chilometri nel ciclo WLTP; BMW i4 eDrive40 (consumo di energia elettrica combinato: 19,1 – 16,1 kWh/100 km nel ciclo WLTP; emissioni di CO2 di 0 g/km) con 250 kW/340 CV, trazione posteriore classica e un'autonomia fino a 590 chilometri nel ciclo WLTP.

Tecnologia BMW eDrive di quinta generazione con unità del motore elettrico altamente integrata, elettronica di potenza, trasmissione e la più recente tecnologia delle batterie. I motori elettrici lavorano secondo il principio di un'unità sincrona a corrente. Densità di potenza fino a 2,14 kW/kg.

La Combined Charging Unit consente l'utilizzo di stazioni di ricarica rapida a corrente continua con una potenza fino a 205 kW. L'autonomia può essere aumentata fino a 164 chilometri (BMW i4 eDrive40) e 140 chilometri (BMW i4 M50) entro 10 minuti in stazioni di questo tipo.

 

BMW iX3

BMW iX3 (consumo elettrico combinato: 18,9 - 18,5 kWh/100 km; emissioni di CO2 combinate: 0 g/km secondo WLTP). Autonomia fino a 460 chilometri nel ciclo di prova WLTP.

Potenza massima: 210 kW/286 CV, coppia massima: 400 Nm.

L'unità di ricarica combinata consente una ricarica rapida in corrente continua (DC) fino a 150 kW. Una ricarica rapida di 10 minuti aggiunge circa 100 chilometri di autonomia nel ciclo WLTP.

 

 

 

Per ulteriori informazioni:


Marco Di Gregorio                                                             

Corporate Communication Manager

Telefono: +39 0251610088

E-mail: marco.di-gregorio@bmw.it

Media website: www.press.bmwgroup.comhttp://bmw.lulop.com  

Il BMW Group

 Con i suoi quattro marchi BMW, MINI, Rolls-Royce e BMW Motorrad, il BMW Group è il costruttore leader mondiale di auto e moto premium e offre anche servizi finanziari e di mobilità premium. Il BMW Group gestisce 31 stabilimenti di produzione e assemblaggio in 15 Paesi ed ha una rete di vendita globale in oltre 140 Paesi.

Nel 2021, il BMW Group ha venduto oltre 2,5 milioni di automobili e oltre 194.000 motocicli in tutto il mondo. L'utile al lordo delle imposte nell'esercizio finanziario 2021 è stato di 16,1 miliardi di Euro con ricavi per 111,2 miliardi di Euro. Al 31 dicembre 2021, il BMW Group contava un organico di 118.909 dipendenti.

Il successo del BMW Group si fonda da sempre su una visione di lungo periodo e su un’azione responsabile. L'azienda ha impostato la rotta per il futuro tempestivamente e pone costantemente la sostenibilità e la conservazione delle risorse al centro del proprio orientamento strategico, dalla catena di approvvigionamento attraverso la produzione fino alla fase di fine utilizzo di tutti i prodotti

BMW Group Italia è presente nel nostro Paese da oltre 50 anni e vanta oggi 4 società che danno lavoro a 800 collaboratori. La filiale italiana è uno dei sei mercati principali a livello mondiale per la vendita di auto e moto del BMW Group.

 

www.bmwgroup.com

Facebook: http://www.facebook.com/BMWGroup

Twitter: http://twitter.com/BMWGroup

YouTube: http://www.youtube.com/BMWGroupView

Instagram: https://www.instagram.com/bmwgroup

LinkedIn: https://www.linkedin.com/company/bmw-group/

Article Offline Attachments.

Article Media Material.

My.PressClub Registrare
 

BMW Group Streaming

MINI CONCEPT ACEMAN.

Here you can see the world premiere of the MINI Concept Aceman.

Open Streaming Page

CO2 emission information.

I consumi di carburante e le emissioni di CO2 riportati sono stati determinati sulla base delle disposizioni di cui al Regolamento CE n. 715/2007 nella versione applicabile al momento dellomologazione.

I dati si riferiscono ad un veicolo con configurazione base effettuata in Germania ed il range indicato considera le dimensioni diverse delle ruote e degli pneumatici selezionati.

I valori sopra indicati sono già stati determinati sulla base del nuovo Regolamento WLTP (Worldwide Harmonized Light Vehicles Test Procedure) e sono riportati in valori equivalenti NEDC al fine di garantire il confronto tra i veicoli.

Latest Facts & Figures.

Listino prezzi Nuove BMW X3 M e X4 M
01.11.2022
F97
Modelli M
Listino prezzi Nuova BMW XM
01.11.2022
G09
Modelli M
Listino prezzi Nuova BMW X7
01.11.2022
G07
Listini
Listino prezzi Nuova BMW Serie 7
01.11.2022
G12 LCI
Affari istituzionali
Show all

Add your filter tags.

Comunicati Stampa
Press Kit
Discorso
Fact & Figures
Updates
Top-Topic
Submit filter
Clear all
 
Sun
Mon
Tue
Wed
Thu
Fri
Sat
 
Registrare