Do you need help? Please contact our support team from 9 to 17 CET via support.pressclub@bmwgroup.com.

PressClub Italia · Article.

In occasione del Gran Premio di Formula 1 di Monza del prossimo fine settimana la House of BMW di via Monte Napoleone 12 ospita la Brabham BMW BT52 a 40 anni dalla vittoria nei Mondiali di Formula Uno con Nelson Piquet. La vettura resterà in esposizione fino al prossimo 15 settembre. L’impegno della marca continua oggi nelle gare turismo e si proietta al 2024 con il ritorno a Le Mans.

Il brand ha le competizioni nel DNA. Dalle origini al Mondiale di Formula 1 del 1983, fino all’attuale impegno nel campionato GT World Challenge Europe con Valentino Rossi e alla partecipazione al Campionato Italiano Turismo con il BMW Italia Ceccato Racing Team. Nel 2024 BMW M Motorsport tornerà alla 24 Ore di Le Mans con la BMW M Hybrid V8 anche nella livrea BMW Art Car firmata da Julie Mehretu.

Affari istituzionali
 

Press Contact.

Marco Di Gregorio
BMW Group

Tel: +39-02-51610-088

send an e-mail

Author.

Marco Di Gregorio
BMW Group

Milano. In occasione del Gran Premio di Monza 2023 e dei 40 anni dalla vittoria nel mondiale di Formula 1 del 1983, l’iconica Brabham BMW BT52 con cui Nelson Piquet conquistò il titolo piloti è esposta nella suggestiva cornice della House of BMW in Via Monte Napoleone 12 fino al prossimo 15 settembre.

Concepita come luogo di incontro, di relazione e di dialogo con gli amici del brand, i clienti e tutti gli stakeholder, la House of BMW di via Monte Napoleone 12 ha ospitato a partire da aprile di quest’anno numerose iniziative legate al mondo della creatività, dello sport, della cultura, del lifestyle e dell’innovazione di prodotto all’insegna della mobilità sostenibile e del dinamismo con nuovi modelli come la BMW i5 e la BMW XM. Ecco perché rappresenta il luogo ideale anche per accogliere una vettura come la Brabham BMW BT52 che simboleggia l’incontro tra la tradizione e l’innovazione, tra passato e futuro del brand.

“In concomitanza con la 94esima edizione del Gran Premio di F1 di Monza - ha dichiarato Massimiliano Di Silvestre, Presidente e Amministratore Delegato di BMW Italia – ci è sembrato bello festeggiare l’evento, ricordando il quarantesimo anniversario della vittoria mondiale con Nelson Piquet di una vettura di Formula 1 spinta da un motore turbo BMW. La nostra House of BMW di via Monte Napoleone 12 offrirà l’opportunità di ammirare una vettura iconica della nostra storia in un luogo simbolo del lifestyle mondiale come il Quadrilatero della moda di Milano”.

“Ma l’impegno nel Motorsport – ha poi proseguito Di Silvestre – non appartiene soltanto al passato, ma resta centrale nella nostra strategia perché il dinamismo e il mondo delle competizioni sono nel DNA della marca come testimoniano tutte le attività che abbiamo in essere. Penso, ad esempio, al nostro team BMW Italia Ceccato Racing Team che compete da protagonista nel Campionato Italiano Turismo, piuttosto che alla presenza nel GT World Challenge Europe con Valentino Rossi che a luglio ha vinto a Misano, fino al ritorno alla 24 Ore di Le Mans nella categoria Hypercars previsto per il 2024”.

 

Dalla vittoria del 1983 in Formula 1 alla 24 Ore di Le Mans nel 2024

Nel mondiale disputatosi nel 1983, Piquet si affermò come il primo pilota a diventare Campione del Mondo F1 su una vettura alimentata da un motore turbo, imponendosi al volante della Brabham BMW BT52. Era il 1983 e la gara di Monza, in cui Piquet vinse, rappresentò un passo decisivo nella vittoria mondiale di quella stagione. Un anniversario importante che testimonia le profonde origini dell’impegno di BMW nel settore Motorsport e i suoi numerosi successi.

Il DNA sportivo di BMW è stato riaffermato nel presente anche da BMW Italia, con la partecipazione a campionati automobilistici di spicco. Nel 2023 il BMW Italia Ceccato Racing Team partecipa al Campionato Italiano Gran Turismo, con due BMW M4 GT3 e il coinvolgimento dei piloti ufficiali di Monaco, Bruno Spengler e Jens Klingmann.

Riconfermato anche il coinvolgimento nel GT World Challenge Europe, dove la gara di apertura a Monza ha visto la partecipazione di un numero record di otto BMW M4 GT3. La stagione 2023 è stata inoltre caratterizzata dall’inclusione di un pilota d’eccezione, Valentino Rossi, tra i piloti ufficiali BMW. Alla guida della vettura numero 46 del BMW M Team WRT, il pilota pesarese ha trionfato nello scorso mese di giugno nella Gara-2 della Road to Le Mans nella categoria GT3 e a luglio in Gara-2 della tappa di Misano del GT World Challenge Europe.

I traguardi passati e presenti nel settore delle corse sportive rappresentano un fondamentale punto di riferimento anche per le sfide del futuro. BMW M Motorsport tornerà nella stagione 2024 nel FIA World Endurance Championship nella categoria Hypercars. Le iniziative sportive troveranno il loro culmine nella partecipazione nel giugno 2024 alla 24 Ore di Le Mans con la BMW M Hybrid V8, anche nella versione BMW Art Car ideata dall’artista Julie Mehretu.

 

Per ulteriori informazioni:


Marco Di Gregorio                                                             

Corporate Communication Manager

Telefono: +39 0251610088

E-mail: marco.di-gregorio@bmw.it

Media website: www.press.bmwgroup.comhttp://bmw.lulop.com  

 

Il BMW Group

Con i suoi quattro marchi BMW, MINI, Rolls-Royce e BMW Motorrad, il BMW Group è il costruttore leader mondiale di auto e moto premium e offre anche servizi finanziari e di mobilità premium. Il BMW Group comprende oltre 30 stabilimenti di produzione e assemblaggio nel mondo ed ha una rete di vendita globale in oltre 140 Paesi.

Nel 2022, il BMW Group ha venduto oltre 2,4 milioni di automobili e oltre 202.000 motocicli in tutto il mondo. L'utile al lordo delle imposte nell'esercizio finanziario 2022 è stato di 23,5 miliardi di euro con ricavi per 142,6 miliardi di Euro. Al 31 dicembre 2022, il BMW Group contava un organico di 149.475 dipendenti.

Il successo del BMW Group si fonda da sempre su una visione di lungo periodo e su un’azione responsabile. L'azienda ha impostato la rotta per il futuro tempestivamente e pone costantemente la sostenibilità e la conservazione delle risorse al centro del proprio orientamento strategico, dalla catena di approvvigionamento attraverso la produzione fino alla fase di fine utilizzo di tutti i prodotti.

BMW Group Italia è presente nel nostro Paese da oltre 50 anni e vanta oggi 4 società che danno lavoro a 850 collaboratori. La filiale italiana è uno dei sei mercati principali a livello mondiale per la vendita di auto e moto del BMW Group.

www.bmwgroup.com

Facebook: http://www.facebook.com/BMWGroup

Twitter: http://twitter.com/BMWGroup

YouTube: http://www.youtube.com/BMWGroupView

Instagram: https://www.instagram.com/bmwgroup

LinkedIn: https://www.linkedin.com/company/bmw-group/

Article Offline Attachments.

Article Media Material.

My.PressClub Registrare
 

BMW Group Streaming

ANNUAL GENERAL MEETING.

Munich. Here you can watch the webcast of the 104 Annual General Meeting of BMW AG.

Open Streaming Page

CO2 emission information.

I consumi di carburante e le emissioni di CO2 riportati sono stati determinati sulla base delle disposizioni di cui al Regolamento CE n. 715/2007 nella versione applicabile al momento dellomologazione.

I dati si riferiscono ad un veicolo con configurazione base effettuata in Germania ed il range indicato considera le dimensioni diverse delle ruote e degli pneumatici selezionati.

I valori sopra indicati sono già stati determinati sulla base del nuovo Regolamento WLTP (Worldwide Harmonized Light Vehicles Test Procedure) e sono riportati in valori equivalenti NEDC al fine di garantire il confronto tra i veicoli.

Change Search Settings.

Comunicati Stampa
Press Kit
Discorso
Fact & Figures
Tedesco
  • Lingua file allegato
  • Arabo
  • Diverse lingue
  • Francese
  • Inglese
  • Italiano
  • Spagnolo
  • Tedesco
Updates
Top-Topic
Submit
Reset
 
Sun
Mon
Tue
Wed
Thu
Fri
Sat
 
Registrare