Do you need help? Please contact our support team from 9 to 17 CET via support.pressclub@bmwgroup.com.

PressClub Italia · Article.

BMW Team Italia e la sfida della 24 Ore di Spa-Francorchamps

Sessantacinque vetture in rappresentanza di undici diverse Case costruttrici; oltre duecento piloti e trentasette team: sono questi i numeri della 68esima edizione della 24 Ore di Spa-Francorchamps, la leggendaria maratona automobilistica riservata alle vetture della categoria Gran Turismo competizione in programma questo fine settimana in Belgio

BMW Motorsport
·
24h Races
 

Press Contact.

Alessandro Toffanin
BMW Group

Tel: +39-02-51610-308
Fax: +39-02-51610-0308

send an e-mail

Downloads.

  
Attachments(2x, ~945,79 KB)
  
Photos(2x, ~4,29 MB)

Sessantacinque vetture in rappresentanza di undici diverse Case costruttrici; oltre duecento piloti e trentasette team: sono questi i numeri della 68esima edizione della 24 Ore di Spa-Francorchamps, la leggendaria maratona automobilistica riservata alle vetture della categoria Gran Turismo competizione in programma questo fine settimana in Belgio.

Il BMW Team Italia affronta la classica gara di durata, prova della Blancpain Endurance Series, schierando la M6 GT3 affidata all'equipaggio formato dall'esperto tedesco Martin Tomczyk, pilota ufficiale BMW Motorsport, dagli italiani Stefano Colombo e Giorgio Roda, e dal giovanissimo olandese Max Koebolt.

La coupé bavarese, al debutto a Spa-Francorchamps, è in configurazione "24 ore", cioè con alcune soluzioni tecniche studiate per le specifiche esigenze di questo tipo di corse. Oltre agli accorgimenti per assicurare la massima affidabilità agli organi meccanici maggiormente sollecitati, quali il cambio e i gruppi sospensioni-freni, e facilitare e velocizzare gli interventi durante i pit-stop – per esempio, la sostituzione completa dei dischi freni e delle pinze – le modifiche alla M6 GT3 numero 15 comprendono anche un frontale dotato di due gruppi di potenti fari supplementari per la lunga fase notturna della corsa, e di una particolare protezione per il radiatore dell'acqua. Roberto Ravaglia, responsabile del BMW Team Italia, conosce molto bene la 24 Ore di Spa-Francorchamps per averla vinta tre volte come pilota ufficiale di BMW Motorsport: 1985 con la coupé 635 CSi; 1988 al volante della M3 e 1994 con la berlina 320i.

"Nella maratona belga, come in tutte le grandi corse di durata, l'imponderabile è sempre in agguato – spiega l'ex campione del mondo Turismo –. A Spa, tuttavia, c'è un'incognita in più, cioè le condizioni meteo che qui possono mutare improvvisamente. La fase più delicata è indubbiamente quella notturna, anche per via dei doppiaggi delle vetture più lente. Sarà importante mantenere un passo sufficientemente veloce e costante per tutto l'arco della competizione. Per noi la sfida sarà doppia, in quanto la BMW M6 GT3 è all'esordio in questa corsa, con tutto ciò che esso comporta. Il nostro team è organizzato in due squadre di meccanici e tecnici che si alterneranno ogni 6 ore. Alcuni componenti, e io sarò tra questi, resteranno comunque in azione per un giro completo delle lancette dell'orologio, osservando soltanto brevissimi momenti di riposo, ma soltanto se la situazione sarà, diciamo, tranquilla. La strategia di gara e i turni di guida dei piloti verranno decisi dopo le prove di qualificazione, ma potranno subire variazioni a seconda di quanto accade in pista. Per esempio, potrebbe rendersi necessario impiegare un pilota per due turni consecutivi, circa un paio d'ore. Del nostro equipaggio, soltanto Stefano Colombo e Max Koebolt hanno già gareggiato nella maratona delle Ardenne, mentre Martin Tomczyk, conosce già il tracciato e ha una certa esperienza nell'endurance avendo corso alcune 24 Ore del Nurburgring. Per Giorgio Roda, invece, sarà la prima volta in questo genere di competizioni, che hanno un fascino sportivo e tecnico davvero unico".

Il BMW Team Italia punta alla classifica alta della classe Pro-Am che, con 28 equipaggi iscritti, è la più affollata delle quattro. I test che la squadra ha svolto a Spa-Francorchamps ai primi di luglio sono stati incoraggianti, specie nel "long run" per verificare il passo-gara. Nel corso delle prove sul circuito belga, la BMW M6 GT3 ha raggiunto una punta velocistica di 285 km/h: una delle migliori in assoluto. Nel fine settimana della 68esima edizione della 24 Ore di Spa-Francorchamps, lungo i 7 km del veloce circuito, che annovera alcune curve leggendarie, quale la compressione mozzafiato del "Raidillon-Eau Rouge", sono previsti oltre 200mila spettatori.

BMW vanta il primato di vittorie nella corsa belga: 22, la prima delle quali nel 1965 con la 1800 Tisa, l'ultima nel 2015 con la Z4 GT3.

Il programma della 24 Ore di Spa-Francorchamps

Martedì 26 luglio               ore 14.55               test
Giovedì 28 luglio               ore 13.20               prove libere
                                          ore 17.45               pre qualificazioni            
                                          ore 20.00               sessione diurna qualifiche
                                          ore 21.45            sessione notturna qualifiche          
Venerdì 29 luglio               ore 18.00               Super Pole
Sabato 30 luglio                ore 16.30               start gara
Domenica 31 luglio           ore 16.30               arrivo

Sarà possibile seguire tutta la 24 Ore di Spa-Francorchamps in live streaming sul sito www.blancpain-gt-series.com/live


Il BMW Group
Con i suoi tre marchi BMW, MINI e Rolls-Royce, il BMW Group è il costruttore leader mondiale di auto e moto premium ed offre anche servizi finanziari e di mobilità premium. Come azienda globale, il BMW Group gestisce 31 stabilimenti di produzione e montaggio in 14 paesi ed ha una rete di vendita globale in oltre 140 paesi.

Nel 2015, il BMW Group ha venduto circa 2,247 milioni di automobili e 137.000 motocicli nel mondo. L’utile al lordo delle imposte per l’esercizio 2015 è stato di 9,22 miliardi di Euro con ricavi pari a circa 92,18 miliardi di euro. Al 31 dicembre 2015, il BMW Group contava 122.244 dipendenti.

Il successo del BMW Group si fonda da sempre su una visione sul lungo periodo e su un’azione responsabile. Perciò, come parte integrante della propria strategia, l’azienda ha istituito la sostenibilità ecologica e sociale in tutta la catena di valore, la responsabilità globale del prodotto e un chiaro impegno a preservare le risorse.

www.bmwgroup.com
Facebook: http://www.facebook.com/BMWGroup
Twitter: http://twitter.com/BMWGroup
YouTube: http://www.youtube.com/BMWGroupview
Google+:http://googleplus.bmwgroup.com

Article Offline Attachments.

Article Media Material.

My.PressClub Registrare
 

BMW Group Streaming.

ANALYST AND INVESTOR CONFERENCE 2017.

Munich, 22.March. OnDemand transmission of the BMW Group Analyst and Investor Conference 2017.

open streaming site

CO2 emission information.

Fuel consumption figures based on the EU test cycle, may vary depending on the tyre format specified. Further information on official fuel consumption figures, specific CO2 emission values and the electric power consumption of new passenger cars is included in the “Guideline for fuel consumption, CO2 emissions and electric power consumption of new passenger cars", which can be obtained from dealerships and here as PDF.

Latest Facts & Figures.

Listino prezzi della MINI 3 e 5 porte in vigore dal 1°aprile 2017
Tue Mar 14 09:10:00 CET 2017
F56
John Cooper Works
Show all

Add your filter tags.

Comunicati Stampa
Press Kit
Discorso
Fact & Figures
Updates
Top-Topic
Submit filter
Clear all
 
Sun
Mon
Tue
Wed
Thu
Fri
Sat
 
Registrare