Do you need help? Please contact our support team from 9 to 17 CET via support.pressclub@bmwgroup.com.

PressClub Italia · Article.

MINI Challenge 2017

Il campionato monomarca, organizzato da MINI Italia con il supporto di ACI Sport, scalda i motori per una nuova stagione dalle forti emozioni e dalle immancabili novità. Due tipologie di vetture, numerosi team e sei appuntamenti sui maggiori circuiti italiani dal 29 aprile all’8 ottobre 2017.

 

Press Contact.

Cristiana Raffaella Lattuada
BMW Group

Tel: +39-02-51610-710
Fax: +39-02-51610-0710

send an e-mail

Downloads.

  
Attachments(1x, ~90,73 KB)
  
Photos(122x, ~851,46 MB)
  
Videos(3x, ~1,63 GB)

San Donato Milanese. Giunto alla sesta edizione consecutiva, il campionato monomarca MINI Challenge 2017 tornerà a breve in pista con moltissime novità. Dopo le entusiasmanti stagioni passate, tutto è pronto per la nuova edizione ricca di forti emozioni e all’insegna del go-kart feeling tipico di MINI.

MINI Italia svela in occasione del MINI Challenge 2017 una nuova vettura
Durante i sei weekend di gara, da aprile ad ottobre all’interno degli Aci Racing Weekend, promossi da ACI Sport Italia, sui più celebri circuiti tricolori di caratura e omologazione internazionale, si sfideranno numerosi team con due diverse tipologie di vetture: la MINI John Cooper Works Challenge Pro, ovvero la vettura che ha visto il debutto nel precedente campionato, e la nuova MINI John Cooper Works Challenge Lite.

La novità del 2017 è, infatti, l’ingresso di una nuova tipologia di vettura, la MINI John Cooper Works Challenge Lite, basata anch’essa sulla MINI 3 porte John Cooper Works, estremamente prestazionale, con 231 CV e un allestimento specifico da gara, che promette forti emozioni a piloti e fan, grazie ad un Safety Kit e un Aerodynamic Kit che ne esaltano la performance, aumentando sicurezza e garantendo divertimento di guida.

Questa nuova vettura, sviluppata insieme a Promodrive, andrà a sostituire le MINI Cooper S che hanno gareggiato nel campionato MINI Challenge dal 2012 al 2016.

Scheda tecnica MINI Challenge Pro: 
Vettura Stradale MINI JCW F56.
Motore 2.0 Twin Power Turbo (circa 265 CV).
Centralina Bosch Motorsport.
Allestimento interno di sicurezza.
Roll Bar certificato FIA.
Dash Board con acquisizione dati.
Cambio sequenziale 6M.
Differenziale autobloccante meccanico.
Frizione rinforzata.
Volano alleggerito.
Semiassi rinforzati.
Scarico da competizione.
Ammortizzatori anteriori regolabili 2 vie.
Ammortizzatori posteriori Regolabili 1 via.
Top Mount anteriore con camber regolabile.
Cerchi 17”.
Pastiglie freno Racing.
Splitter Anteriore.
Ala Posteriore.
Estrattori posteriori.

Scheda tecnica MINI Challenge Lite: 
Vettura Stradale MINI JCW F56.
Motore 2.0 Twin Power Turbo (231 CV)
Allestimento interno di sicurezza.
Roll Bar certificato FIA.
Cambio manuale 6M.
Differenziale autobloccante meccanico.
Scarico da competizione.
Kit ammortizzatori anteriori e posteriori regolabili.
Top mount anteriori con camber regolabile.
Cerchi 17’’ BBS.
Pastiglie freno racing.
Splitter anteriore.
Ala posteriore.
Estrattori posteriori.

I team, alcuni già protagonisti delle stagioni passate e altri provenienti da prestigiosi campionati, si sfideranno nell’ambito di emozionanti weekend di gara che prevedono un turno unico di prove libere/test per la durata massima di 50 minuti, una sessione di qualifiche di 35 minuti e due gare da 25 minuti + 1 giro ciascuna.

Anche l’edizione 2017 del MINI Challenge è organizzata in collaborazione con ACI Sport che apporterà, come negli anni passati, il proprio valore aggiunto per quanto riguarda l’expertise nel settore delle competizioni.

Il MINI Challenge verrà trasmesso in streaming su Dplay, la piattaforma on demand di Discovery, e su Mediaset Italia 2 in differita alle 18:10 durante i week end di gara.

Calendario e Circuiti 
MINI Challenge 2017 si sviluppa nel corso di sei weekend di gara, all’interno della programmazione ACI Sport Italia.
1^ Tappa 
29-30 aprile 2017 – Autodromo Internazionale Enzo e Dino Ferrari di Imola
Via F.lli Rosselli, 2 - 40026 Imola (BO) Km 4,909

2^ Tappa 
3-4 giugno 2017 – Misano World Circuit Marco Simoncelli
Via Daijiro Kato 10 - 47843 Misano A. (RN)
Km 4,226

3^ Tappa 
17-18 giugno 2017 – Autodromo Nazionale di Monza
Via Vedano n° 5 – Parco di Monza – 20900 Monza
Km 5,793

4^ Tappa 
29-30 luglio 2017 – Autodromo dell’Umbria, Magione
Loc. Bacanella - 06063 Magione (PG)
Km 2,507

5^ Tappa 
23-24 settembre 2017 – Autodromo Piero Taruffi, Vallelunga Via Mola Maggiorana
4/6 - 00063 Campagnano di Roma (RM)
Km 4,085

6^ Tappa 
7-8 ottobre 2017 – Autodromo internazionale del Mugello
Viale Giacomo Matteotti, 72, 50038 Scarperia e San Piero (FI)
Km 5,245

MINI Challenge 2017 - Regolamento Sportivo e Tecnico 
Sono ammesse al MINI Challenge 2017 esclusivamente due categorie: le MINI Challenge Pro (265 CV) e le MINI Challenge Lite (231 CV) conformi al Regolamento Tecnico di MINI Challenge.

Il MINI Challenge è aperto ai titolari di licenza di concorrente e/o conduttore ACI Sport valida per l'anno in corso conformemente a quanto disposto dalla vigente normativa.

I concorrenti e i conduttori stranieri, nel rispetto delle vigenti normative, sono ammessi a partecipare alle Manifestazioni del MINI Challenge.

Sono, inoltre, ammessi “Guest Drivers” in possesso di una licenza. Si tratta di concorrenti occasionali, che non hanno diritto all’assegnazione di punti personali e che non possono accedere ai premi previsti dall’evento in cui gareggiano; i Guest Drivers verranno comunque inseriti nella Classifica Finale della singola Manifestazione a cui partecipano.

Gara. Le gare si snodano in un turno unico di prove libere/test per la durata massima di 50 minuti, una sezione di prove ufficiali di qualifica di 35 minuti e due gare da 25 minuti + 1 giro ciascuna. La griglia di partenza di Gara 1 è stilata in base ai tempi conseguiti da ogni pilota nelle prove ufficiali di qualifica, mentre la griglia di partenza di Gara 2 si ottiene invertendo le posizioni dei primi otto piloti classificati di Gara 1, seguiti in griglia dagli altri piloti classificatisi dal 9° all’ultimo posto.
La prima vettura classificata è quella che per prima taglia il traguardo alla conclusione del programma della singola gara e dopo aver conteggiato le eventuali penalità.

Al termine di ogni gara per l’attribuzione dei corrispondenti punteggi, verranno stilate due differenti classifiche: Classifica MINI Challenge John Cooper Works Pro e Classifica MINI Challenge John Cooper Works Lite.

Punteggi. I punteggi saranno assegnati secondo il seguente schema:
Classifica MINI Challenge Pro:
1° classificato: 20 punti
2° classificato: 15 punti
3° classificato: 12 punti
4° classificato: 10 punti
5° classificato: 8 punti
6° classificato: 6 punti
7° classificato: 4 punti
8° classificato: 3 punti
9° classificato: 2 punti
10° classificato: 1 punto

Classifica MINI Challenge Lite:
1° classificato: 10 punti
2° classificato: 8 punti
3° classificato: 6 punti
4° classificato: 4 punti
5° classificato: 2 punti
6° classificato: 1 punti

Un punto viene assegnato al pilota che ha realizzato la Pole Position. Un punto è, inoltre, attribuito a chi ha realizzato il miglior tempo sul giro in ciascuna delle gare.

In caso di ex aequo, il punto relativo al miglior tempo sul giro in gara viene assegnato alla vettura che ha realizzato il miglior tempo per primo.

Tutti i risultati ottenuti nelle gare concorrono a determinare il vincitore del Campionato.

MINI Challenge 2017 – Costi del Campionato
I concorrenti devono iscriversi al campionato e a ciascuna Manifestazione. L'iscrizione viene formalizzata inviando la modulistica necessaria all’iscrizione al Campionato ad Aci Sport e la domanda di iscrizione alla singola Manifestazione debitamente compilata e allegando il pagamento, o la documentazione dello stesso, agli organizzatori delle singole gare, entro il lunedì della settimana di svolgimento della Manifestazione alla quale si intende partecipare.
Le quote di iscrizione alle Manifestazioni per ciascun equipaggio sono le seguenti:

MINI John Cooper Works Challenge Pro 
- Iscrizione al campionato: € 3.000,00 + IVA
- Iscrizione al campionato (Gara singola): € 600,00 + IVA
- Iscrizione alle manifestazioni: € 1.000,00 + IVA
(Prove libere escluse, da acquistare in autodromo)


MINI John Cooper Works Challenge Lite 
- Iscrizione al campionato: € 1.500,00 + IVA
- Iscrizione al campionato (Gara singola): € 300,00 + IVA
- Iscrizione alle manifestazioni: € 800,00 + IVA
(Prove libere escluse, da acquistare direttamente in autodromo)

MINI Challenge 2017 – Titoli e Premi 
Premi. Di seguito tutti i montepremi previsti (con importi dei premi da considerarsi al netto dell’aliquota fiscale prevista):

 

  • Montepremi Gare

MINI JOHN COOPER WORKS CHALLENGE PRO – GARA 1 E GARA 2 
1° Classificato: € 1.000,00
2° Classificato: € 700,00
3° Classificato: € 400,00


MINI JOHN COOPER WORKS CHALLENGE LITE – SOMMA GARA 1 E GARA 2

1° Classificato: Set di 4 pneumatici slick
2° Classificato: Set di 2 pneumatici slick
3° Classificato: 100 lt. di Carburante


Come previsto da Regolamento Tecnico 

  • Montepremi Campionato

 

MINI JOHN COOPER WORKS CHALLENGE PRO 
1° Classificato: € 6.000,00
2° Classificato: € 4.000,00
3° Classificato: € 2.000,00


MINI JOHN COOPER WORKS CHALLENGE LITE 
1° Classificato: € 3.000,00
2° Classificato: € 2.000,00
3° Classificato: € 1.000,00

 

  • Extra.

MINI CHALLENGE 2017 WINNING TEAM (PRO): € 3.000
MINI CHALLENGE 2017 WINNING TEAM (LITE): € 1.000
Questi premi vengono erogati sulla base di una classifica assoluta delle due gare del week end.

Sponsor e Partner MINI Challenge 2017. 
MINI Challenge 2017 vede, accanto a MINI Italia:
Main Sponsor: DMAX.
Official Sponsor: GENART – MINI FINANCIAL SERVICES – MINI ACCESSORIES
Tyre Supplier: PIRELLI
Technical Sponsor: OMP – BILSTEIN– BACCI – POWER ON – SASSA ROLL-BAR - MAGIGAS
Gaming Partner: XBOX


MINI Italia scenderà in pista con la nuova MINI Challenge Pro con il numero 52, vestita da DMAX e con la MINI Challenge Lite con il numero 70 vestita da XBOX.

MINI John Cooper Works Petrolhead Edition 
Per celebrare l’introduzione della nuova vettura da corsa MINI John Cooper Works Challenge Lite e il 6° anno del Campionato monomarca MINI Challenge, MINI Italia propone un’entusiasmante serie speciale in tiratura super limitata, capace di esaltare l’innata indole sportiva e l’Heritage autentico di MINI.

MINI John Cooper Works Petrolhead Edition, prodotta in soli 6 esemplari numerati + 1 di BMW Italia, strizza l’occhio alle competizioni e al mondo del Motorsport grazie ad esclusive personalizzazioni tecniche ed estetiche.

“Meno peso, maggior agilità, miglior sfruttamento della potenza.” Questo è il concetto sul quale MINI Italia ha basato lo sviluppo della MINI John Cooper Works Petrolhead Edition, con l’obiettivo di creare la MINI più performante di sempre, perfetta per la pista ma anche omologata per la strada.

Per questo motivo è stato aggiunto al modello base solo lo stretto necessario per incrementare le performance e il divertimento alla guida. Di seguito le modifiche tecniche apportate:

  • Cerchi in lega 17’’ EVO Corse Sanremo alleggeriti (-2,5kg per ruota)
  •  Pneumatici semi-slick Pirelli Trofeo R 205/45r17
  •  Assetto sportivo regolabile John Cooper Works PRO (da -1 a -3 cm)
  •  Scarico sportivo John Cooper Works PRO con terminali in carbonio e telecomando per apertura valvola


Con lo scopo di ridurre ulteriormente il peso e rendere il look ancora più aggressivo, sono stati creati una serie di esclusivi dettagli in fibra di carbonio, sia esterni che interni, che conferiscono alla vettura un look ancora più racing. Il tetto con la Union Jack a contrasto nero opaco/nero lucido e gli adesivi da corsa completano l’estetica e la personalità dell’auto.

Questi gli esclusivi dettagli estetici:
Esterni:

  • Colorazione esterna Chili Red
  •  Presa d’aria sul cofano in carbonio
  •  Calotte specchietti in carbonio
  •  Black bands anteriori
  •  Cornici fari anteriori e posteriori nere
  •  Cover maniglie portiere in fibra di carbonio
  •  Tetto Union Jack a contrasto nero opaco/nero lucido
  •  Shadow Line nera
  •  Cornice griglia anteriore nera
  •  Racing stripes e racing stickers con numero unità su fiancata sinistra
  •  Appendici areodinamiche spoiler posteriore
  •  Tappo del serbatoio in fibra di carbonio
  •  Diffusore posteriore John Cooper Works PRO con cover in fibra di carbonio
  •  Logo Petrolhead Edition su portellone posteriore

 
Interni:

  •  Modanature della plancia in fibra di carbonio con logo Petrolhead e numero unità
  • Modanature portiere in fibra di carbonio
  • Tappetini dedicati con logo Petrolhead e numero unità
  • Cover chiave vettura in carbonio
  • Chrono Cockpit con pressione turbo, pressione olio e tempo sul giro
  • Sedili sportivi John Cooper Works in Pelle e Dinamica con poggiatesta integrati e logo Petrolhead inciso artigianalmente sui poggiatesta dei sedili anteriori


La serie limitata MINI John Cooper Works Petrolhead Edition è ordinabile nelle Concessionarie MINI a partire dal 27 Aprile, al prezzo di € 50.000. La vettura “numero 00” rimarrà, invece, di proprietà di MINI Italia.


Tutte le informazioni saranno consultabili al link: https://www.mini.it/it_IT/home/mini-world/mini-challenge/2017/panoramica.html 


Il BMW Group 
Con i suoi tre marchi BMW, MINI e Rolls-Royce, il BMW Group è il costruttore leader mondiale di auto e moto premium e offre anche servizi finanziari e di mobilità premium. Come azienda globale, il BMW Group gestisce 31 stabilimenti di produzione e montaggio in 14 paesi ed ha una rete di vendita globale in oltre 140 paesi.

Nel 2016, il BMW Group ha venduto circa 2.367 milioni di automobili e 145.000 motocicli nel mondo. L’utile al lordo delle imposte è stato di 9,67 miliardi di Euro con ricavi pari a circa 94,16 miliardi di euro. Al 31 dicembre 2016, il BMW Group contava 124.729 dipendenti.

Il successo del BMW Group si fonda da sempre su una visione sul lungo periodo e su un’azione responsabile. Perciò, come parte integrante della propria strategia, l’azienda ha istituito la sostenibilità ecologica e sociale in tutta la catena di valore, la responsabilità globale del prodotto e un chiaro impegno a preservare le risorse.

www.bmwgroup.com
Facebook: http://www.facebook.com/BMWGroup
Twitter: http://twitter.com/BMWGroup
YouTube: http://www.youtube.com/BMWGroupview
Google+:http://googleplus.bmwgroup.com BMW Group

Article Offline Attachments.

Article Media Material.

My.PressClub Registrare
 

BMW Group Streaming.

BUILT IN THE US: THE ALL-NEW BMW X3.

Here you can see the live transmission of the event in Spartanburg, USA.

open streaming site

Add your filter tags.

Comunicati Stampa
Press Kit
Discorso
Fact & Figures
Updates
Top-Topic
Submit filter
Clear all
 
Sun
Mon
Tue
Wed
Thu
Fri
Sat
 
Registrare