Do you need help? Please contact our support team from 9 to 17 CET via support.pressclub@bmwgroup.com.

PressClub Italia · Article.

BMW Group Italia partner di ISPI in occasione del Forum sul Multilateralismo.

Partnership strategica per favorire l’inclusione sociale e il dialogo interculturale. Appuntamento a Palazzo Clerici il 3 e 4 ottobre ove interverrà il Presidente della Repubblica Sergio Mattarella.

Affari istituzionali
 

Press Contact.

Roberto Olivi
BMW Group

Tel: +39-02-51610-294
Fax: +39-02-51610-0294

send an e-mail

Downloads.

  
Attachments(1x, ~90,06 KB)

Milano. Favorire il dialogo interculturale e promuovere una progressiva integrazione a livello globale delle catene di produzione del valore: sono questi i principali obiettivi della collaborazione tra il BMW Group Italia e l’ISPI, Istituto per gli Studi di Politica Internazionale.

La partnership è nata in occasione dell’ISPI Forum sul Multilateralismo, in cui interverrà Nicolas Peter, Member of the Board of Management of BMW AG, Finance, per ribadire la volontà strategica del Gruppo di promuovere mercati liberi e aperti attraverso l’adozione di regole di gioco comuni, con l’obiettivo di dare stabilità e affidabilità di pianificazione dell’economia globale. 

Il Forum, in programma il 3 e 4 ottobre a Palazzo Clerici a Milano, si aprirà con un saluto di benvenuto del Presidente di ISPI Giampiero Massolo cui seguirà l’intervento del Presidente della Repubblica Sergio Mattarella dedicato al futuro del multilateralismo.

Si terrà subito dopo una Tavola Rotonda che vedrà confrontarsi Lakhdar Brahimi, già Rappresentante Speciale dell’ONU in Afghanistan e Iraq; Jeffrey Feltman, già Vice Segretario Generale dell’ONU per gli Affari Politici; Jean-Claude Trichet, già Presidente della Banca Centrale Europea. Modera il dibattito Monica Maggioni, Amministratore Delegato RAICOM.

Nicolas Peter, Member of the Board of Management of BMW AG, Finance, discuterà delle nuove sfide poste dai conflitti commerciali ancora in corso tra Stati Uniti, Cina e Unione Europea, così come delle complesse conseguenze della Brexit a cui il BMW Group si sta preparando.

La strategia CSR di BMW Italia

La partnership con l’Istituto per gli Studi di Politica Internazionale rappresenta una delle iniziative della politica di BMW Italia in tema di Corporate Social Responsibility ed è in linea con la strategia CRS di Casa Madre orientata all’inclusione sociale e al dialogo interculturale. La collaborazione è volta a creare un percorso strutturato che ha l’obiettivo di proiettare nel futuro una serie di tematiche aziendali, culturali e produttive del BMW Group, per sua natura innovativo e orientato al futuro.

Il Gruppo BMW è da anni impegnato a favorire l’inclusione sociale e il dialogo tra differenti linguaggi, religioni e culture. Tra le numerose iniziative realizzate, il fiore all’occhiello è rappresentato dall’Intercultural Innovation Award, frutto della partnership tra l’UNAOC ed il BMW Group.

SpecialMente: il progetto di CSR di BMW Italia.

BMW Italia ha sviluppato un programma integrato di responsabilità sociale d'impresa denominato SpecialMente che ha come pilastri fondamentali cultura, inclusione sociale, dialogo interculturale, sicurezza stradale. SpecialMente è una piattaforma che include tantissime attività e che testimonia come il tema sia radicato nella cultura aziendale di BMW Italia: in linea con la strategia del BMW Group, ma anche punto di riferimento all’interno dell’universo della Casa di Monaco, in termini di intensità, integrazione e capacità di agire nel tessuto sociale nel quale si opera.

Maggiori dettagli sulle attività di Corporate Social Responsibility di BMW Italia si possono trovare sul sito www.specialmente.bmw.it.

 

Per ulteriori informazioni:

Roberto Olivi

Direttore Relazioni Istituzionali e Comunicazione

Tel: +39 02.5161.02.94

Fax: +39 02.5161.002.94

Mail: roberto.olivi@bmw.it

Media website: www.press.bmwgroup.com (comunicati e foto) e

http://bmw.lulop.com (filmati)

Il BMW Group

Con i suoi quattro marchi BMW, MINI, Rolls-Royce e BMW Motorrad, il BMW Group è il costruttore leader mondiale di auto e moto premium e offre anche servizi finanziari e di mobilità premium. Il BMW Group gestisce 31 stabilimenti di produzione e assemblaggio in 15 Paesi ed ha una rete di vendita globale in oltre 140 Paesi.

Nel 2018, il BMW Group ha venduto oltre 2.490.000 automobili e oltre 165.000 motocicli in tutto il mondo. L'utile al lordo delle imposte nell'esercizio finanziario 2018 è stato di 9,815 miliardi di Euro con ricavi per 97,480 miliardi di Euro. Al 31 dicembre 2018, il BMW Group contava un organico di 134.682 dipendenti.

Il successo del BMW Group si fonda da sempre su una visione di lungo periodo e su un’azione responsabile. Per questo l’azienda ha stabilito come parte integrante della propria strategia la sostenibilità ecologica e sociale in tutta la catena di valore, la responsabilità globale del prodotto e un chiaro impegno a preservare le risorse.

BMW Group Italia è presente nel nostro Paese da oltre 50 anni e vanta oggi 5 società che danno lavoro a oltre 1.100 collaboratori. La filiale italiana è uno dei sei mercati principali a livello mondiale per la vendita di auto e moto del BMW Group.

www.bmwgroup.com

Facebook: http://www.facebook.com/BMWGroup

Twitter: http://twitter.com/BMWGroup

YouTube: http://www.youtube.com/BMWGroupView

Instagram: https://www.instagram.com/bmwgroup

LinkedIn: https://www.linkedin.com/company/bmwgroup/

Article Offline Attachments.

My.PressClub Registrare
 

BMW Group Streaming.

IAA 2019.

Here you can see the webcast of the BMW Group Press Conference.

Open Streaming Page

CO2 emission information.

I consumi di carburante e le emissioni di CO2 riportati sono stati determinati sulla base delle disposizioni di cui al Regolamento CE n. 715/2007 nella versione applicabile al momento dellomologazione.

I dati si riferiscono ad un veicolo con configurazione base effettuata in Germania ed il range indicato considera le dimensioni diverse delle ruote e degli pneumatici selezionati.

I valori sopra indicati sono già stati determinati sulla base del nuovo Regolamento WLTP (Worldwide Harmonized Light Vehicles Test Procedure) e sono riportati in valori equivalenti NEDC al fine di garantire il confronto tra i veicoli.

Add your filter tags.

Comunicati Stampa
Press Kit
Discorso
Fact & Figures
Updates
Top-Topic
Submit filter
Clear all
 
Sun
Mon
Tue
Wed
Thu
Fri
Sat
 
Registrare