Do you need help? Please contact our support team from 9 to 17 CET via support.pressclub@bmwgroup.com.

PressClub Italia · Article.

La nuova BMW Z4 Pure Impulse edition.

Gli appassionati del puro piacere di guida dei modelli BMW M a cielo aperto avranno un nuovo modello preferito: la Pure Impulse edition della BMW Z4 M40i.

G29
·
Z4
 

Press Contact.

Alessandro Toffanin
BMW Group

Tel: +39-02-51610-308

send an e-mail

Downloads.

  
Attachments(4x, 3,82 MB)
  
Photos(47x, 438,32 MB)

Gli appassionati del più puro piacere di guidare in un modello BMW M decapottabile troveranno quello cercano: la BMW Z4 M40i Pure Impulse edition (consumo di carburante combinato: 8,7 l/100 km [32,5 mpg imp]; emissioni di CO2 combinate: 197 - 195 g/km nel ciclo WLTP). Con il model year 2024 della roadster, per la prima volta sarà disponibile anche un cambio manuale a sei marce per la versione top di gamma. La nuova accoppiata motore/trasmissione costituisce l'elemento centrale di un allettante pacchetto di equipaggiamenti progettato per porre l'accento, più che mai, sulla costante attenzione della due posti a offrire un'esaltante esperienza di guida a cielo aperto. La Pure Impulse edition offre una tecnologia del telaio riadattata e cerchi in lega leggera M di dimensioni miste, con un diametro di 19 pollici sull'asse anteriore e di 20 pollici su quello posteriore. Sono inoltre incluse caratteristiche di design esclusive sia per gli esterni che per gli interni. La BMW Z4 Pure Impulse edition sarà in vendita in Germania, in altri mercati europei e negli Stati Uniti. Verranno aggiunte anche nuove colorazioni alla gamma di verniciature esterne che rinnoveranno anche le altre varianti del modello BMW Z4.

 

Proporzioni da roadster atletico con caratteristiche di design specifiche M; due posti e un classico tetto soft-top; un motore sei cilindri in linea a giri liberi con tecnologia M TwinPower Turbo, che trasmette la sua potenza alla strada attraverso le ruote posteriori: questa formula ha visto la BMW Z4 M40i affermarsi come l'archetipo dell'auto sportiva classica. E ora un altro ingrediente fondamentale per un'esperienza di guida ricca e coinvolgente si è aggiunto alla festa: un cambio manuale per gestire i 250 kW/340 CV del motore a sei cilindri in linea.

 

Il modello leader del mercato globale nel segmento delle roadster premium.

Questa nuova offerta al vertice della gamma di modelli dota la variante più potente della roadster degli strumenti ideali per aumentare ulteriormente la sua popolarità. Ad oggi, quasi la metà di tutti i clienti in Germania ha scelto la versione ammiraglia della BMW Z4, il cui motore a sei cilindri in linea le conferisce un punto di forza unico in un segmento ferocemente competitivo occupato esclusivamente da marchi premium tedeschi. Negli ultimi tempi, il modello BMW M ha rappresentato oltre il 30% del volume di vendite globali della roadster.

 

La domanda per la BMW Z4 è divisa tra due varianti alimentate da motori a quattro cilindri estremamente efficienti con tecnologia BMW TwinPower Turbo. Il motore sotto il cofano della BMW Z4 sDrive20i (consumo di carburante combinato: 7,4 - 7,1 litri/100 km [38,2 - 39,8 mpg imp]; emissioni di CO2 combinate: 167 - 159 g/km nel ciclo WLTP) genera una potenza massima di 145 kW/197 CV ed è abbinata a un cambio manuale a sei rapporti di serie. Il modello base è disponibile come optional con il cambio Steptronic Sport a otto velocità, di serie sulla BMW Z4 sDrive30i da 190 kW/258 CV (consumo di carburante combinato: 7,4 - 7,0 litri/100 km [38,2 - 40,4 mpg imp]; emissioni di CO2 combinate: 167 - 159 g/km nel ciclo WLTP) e rimane anche la dotazione di serie per la BMW Z4 M40i non dotata della specifica Pure Impulse edition (consumo di carburante combinato: 8,0 - 7,8 litri/100 km [35,3 - 36,2 mpg imp]; emissioni di CO2 combinate: 181 - 175 g/km nel ciclo WLTP). L'attuale terza generazione della BMW Z4 è stata leader nel segmento delle roadster premium sin dal lancio di questa linea di modelli e ha visto crescere costantemente le sue quote di mercato. La principale regione di vendita della biposto scoperta è la Germania, seguita da Stati Uniti, Cina, Regno Unito e Giappone. La BMW Z4 M40i Pure Impulse edition sarà lanciata con una produzione graduale a partire da marzo 2024. La roadster continuerà a essere costruita presso il partner del BMW Group Magna Steyr Fahrzeugtechnik nella città austriaca di Graz.

 

La roadster BMW: dare un tocco moderno a una tradizione di successo.

 

La storia delle roadster BMW è strettamente legata alla passione per il piacere della guida sportiva e ai numerosi successi sui circuiti. La storia risale agli albori dell'azienda come costruttore di automobili e continua in forma moderna con la BMW Z4.

 

Un motore a sei cilindri in linea, il cambio manuale e la trazione posteriore definirono anche l'esperienza di guida della BMW 328, che coronò il suo debutto in pubblico nel 1936 con la vittoria nella gara Eifelrennen al Nürburgring. In tempi più recenti, versioni aggiornate di questa stessa motorizzazione hanno fatto spesso la loro comparsa sulle roadster del marchio. Questo vale sia per la BMW Z1, presentata nel 1987 dopo essere stata sviluppata da BMW Technik, sia per la BMW Z3 presentata nel 1995. Anche le prime due generazioni della BMW Z4 hanno adottato la stessa ricetta per offrire un piacere di guida esaltante a cielo aperto.

 

Combinazione esclusiva: sei cilindri e cambio manuale a sei marce.

 

L'abbinamento di un motore a sei cilindri in linea con un cambio manuale a sei marce fa sì che la nuova edizione della BMW Z4 M40i rappresenti una proposta unica in questo segmento, nonché una configurazione altamente esclusiva all'interno del portafoglio prodotti BMW. Infatti, gli unici modelli della gamma attualmente disponibile con questa configurazione di guida sono le auto sportive ad alte prestazioni di BMW M GmbH. Ora un modello BMW M Performance si aggiungerà a loro con l'arrivo della BMW Z4 M40i Pure Impulse edition.

 

L'unità da 3,0 litri della BMW Z4 M40i deve le sue prestazioni familiari a regime libero, l'erogazione istantanea di potenza e la sua fluidità alla più recente tecnologia M TwinPower Turbo. Le caratteristiche speciali del motore includono un albero motore forgiato, pistoni ottimizzati per il peso e un collettore di scarico raffreddato ad acqua integrato nella testata. Un turbocompressore twin-scroll alimenta le sei camere di combustione con aria compressa, la cui temperatura è regolata da un intercooler indiretto. Il pacchetto di tecnologie dell'unità motrice comprende anche l'iniezione ad alta precisione che funziona con pressioni fino a 350 bar, la fasatura variabile delle valvole VALVETRONIC e la fasatura completamente variabile degli alberi a camme Double-VANOS.

 

Con una coppia di picco di 500 Nm (369 lb-ft) che può essere richiamata tra 1.600 e 4.500 giri/min, il motore genera un'irresistibile forza di trazione. La potenza massima di 250 kW/340 CV è disponibile tra 5.000 e 6.500 giri/min.

In questo modello in edizione speciale, il compito di trasmettere la potenza alla strada è affidato a un cambio manuale a sei rapporti sviluppato esclusivamente per la BMW Z4 M40i. Si tratta di una trasmissione modulare BMW che incorpora componenti specifici M per il set di ingranaggi e gli alberi, modificati per la potenza del motore sei cilindri in linea. Anche il meccanismo di cambio esterno, che comprende la leva del cambio, la sua guida e il collegamento alla trasmissione, è stato realizzato su misura per la Pure Impulse edition della BMW Z4 M40i e offre l'impareggiabile sensazione di cambio per cui i modelli BMW sono famosi. Il flusso diretto di potenza tra motore e cambio, combinato con il coinvolgimento centrale del guidatore nei cambi di marcia, rafforza il legame emotivo tra il guidatore e il veicolo. Un'azione di cambio definita con precisione consente di cambiare le marce in modo rapido e intuitivo.

 

Quando la potenza viene trasmessa attraverso il cambio manuale a sei marce, il motore a sei cilindri in linea spinge la BMW Z4 M40i a 100 km/h (62 mph) da fermo in 4,6 secondi. Lo sprint da 0 a 100 km/h richiede 4,5 secondi nei modelli con cambio Steptronic Sport a otto rapporti. Sebbene per impostazione predefinita lo Steptronic Sport selezioni automaticamente le marce, consente anche al guidatore di controllarle manualmente, se lo desidera. Le palette al volante sono progettate per consentire un'interazione spontanea con il sistema di trasmissione.

 

Messa a punto del telaio raffinata, ruote di diverse dimensioni per la prima volta sulla BMW Z4.

 

Proporzioni compatte, peso ridotto al minimo, baricentro basso e una distribuzione dei pesi praticamente perfetta (50:50) sono gli elementi che definiscono il concetto di veicolo della BMW Z4, affinato con precisione per offrire agilità e prestazioni dinamiche. La struttura estremamente rigida della carrozzeria e del telaio e gli eccellenti attributi aerodinamici contribuiscono a plasmare il carattere sportivo della Z4. Il design del telaio della roadster, che combina un assale anteriore a doppio snodo con un assale posteriore a cinque bracci, produce una miscela convincente e armoniosa di dinamismo e comfort di guida.

 

L'equipaggiamento di serie della BMW Z4 M40i comprende lo sterzo sportivo variabile, i freni M Sport e il differenziale M Sport sull'asse posteriore, oltre alle sospensioni adattive M con ammortizzatori a controllo elettronico, il cui software è stato sottoposto a un'ulteriore messa a punto per la Pure Impulse edition. L'esclusiva tecnologia del telaio a bordo dell'edizione speciale prevede molle ausiliarie su misura all'asse anteriore e posteriore. All'anteriore è stata montata una barra antirollio appositamente rinforzata, mentre sia la mappatura per il controllo elettronico degli ammortizzatori posteriori sia il software per lo sterzo sportivo variabile sono stati modificati di recente. Per ottenere caratteristiche di maneggevolezza più nette che saranno apprezzate dai puristi della guida, il team di sviluppo ha anche dotato il controllo di trazione e il differenziale M Sport di una logica di controllo specifica per il modello.

 

Un'altra novità a livello di telaio riguarda le dimensioni dei cerchi, che per la prima volta vengono montati sulla BMW Z4 M40i del 2024. I nuovi cerchi in lega leggera M a doppie razze con finitura nera lucida misurano 19 pollici di diametro sull'asse anteriore e 20 pollici su quello posteriore. Riservata in precedenza ai modelli ad alte prestazioni di BMW M GmbH, questa accoppiata consente di trasferire in modo ottimale la potenza motrice alla strada - soprattutto in combinazione con la trazione posteriore - e di trasmettere in modo estremamente efficace le forze di controllo laterale in curva.

 

Pure Impulse edition con caratteristiche esterne personalizzate.

 

Oltre al cambio manuale a sei rapporti, alla raffinata messa a punto del telaio e alla combinazione di cerchi in lega leggera M da 19 e 20 pollici, la Pure Impulse edition aggiunge anche caratteristiche di design uniche agli esterni della BMW Z4 M40i. Questi conferiscono alla roadster un aspetto più affilato che sottolinea il suo carattere di auto sportiva più arrotondata, completando al contempo le note caratteristiche esterne M per ottimizzare il flusso d'aria e l'equilibrio aerodinamico. Tra queste figurano l'assetto M High-gloss Shadowline con caratteristiche estese - che incorpora anche l'esclusivo badge del modello sui pannelli laterali anteriori e sulla parte posteriore del veicolo - nonché le calotte degli specchietti retrovisori esterni verniciate in Black high-gloss, i deflettori appositamente progettati per razionalizzare il flusso d'aria nell'area intorno ai passaruota posteriori e le pinze dei freni rosse per i freni M Sport.

 

Anche i nuovi colori esterni fanno parte delle specifiche della Pure Impulse edition. Gli esemplari destinati ai mercati europei hanno una finitura Frozen Deep Green metallizzato, mentre i modelli destinati agli Stati Uniti hanno il colore della carrozzeria Sanremo Green metallizzato. In alternativa alle nuove varianti, è possibile scegliere altre verniciature esterne dalla gamma di colori già nota per la BMW Z4.

 

Interni esclusivi per la Pure Impulse edition.

 

L'abitacolo della BMW Z4 è stato realizzato per offrire un piacere di guida senza limiti in uno spazio con un'atmosfera da auto sportiva moderna e sofisticata. Il design dell'abitacolo incentrato sul guidatore e i sedili sportivi specifici per il modello con poggiatesta integrati contribuiscono a raggiungere questo obiettivo. L'abitacolo combina linee pulite che sembrano slanciarsi in avanti con superfici di rivestimento concentrate in poche aree.

 

La Pure Impulse edition include caratteristiche di design specifiche M per gli interni, integrate da una serie di dettagli esclusivi. Ad esempio, sulla console centrale è presente una leva del cambio M con manicotto specifico per il modello, che serve a controllare il cambio manuale a sei rapporti del modello in edizione speciale. Il rivestimento in pelle Vernasca Cognac con profili M neri - anch'esso esclusivo della BMW Z4 M40i Pure Impulse edition - emana una miscela di sontuosa eleganza e sportività. È completato da strisce di rivestimento interno in nero lucido.

 

Nuovi colori di carrozzeria anche per i modelli a quattro cilindri.

Le nuove tonalità aggiunte alla selezione di vernici esterne sono disponibili per altri esemplari del model year 2024 della BMW Z4 oltre alla Pure Impulse edition. Tuttavia, il Frozen Deep Green metallic è riservato alle versioni top di gamma della roadster. La finitura Sanremo Green metallic è disponibile anche per la BMW Z4 sDrive20i e la BMW Z4 sDrive30i.

 

La coppia di modelli a quattro cilindri offre di serie le caratteristiche esterne del pacchetto M Sport, in particolare le prese d'aria a tre sezioni nella grembialatura anteriore, la sagoma delle minigonne laterali dallo stile unico e la grembialatura posteriore con contorni laterali. Anche i cerchi in lega leggera M da 18 pollici con design a doppie razze fanno parte dell'equipaggiamento di serie. I cerchi hanno una finitura bicolore e sono dotati di pneumatici di dimensioni miste. La BMW Z4 sDrive30i è inoltre dotata di sospensioni M Sport, sterzo sportivo variabile e freni M Sport, tutti di serie. Il differenziale M Sport può essere richiesto come optional per questa particolare variante della roadster.

 

Il tetto soft-top della BMW Z4 è disponibile anche nella finitura effetto Anthracite Silver, in alternativa al colore nero standard per tutte le varianti di modello. È azionato elettricamente e può essere aperto o chiuso in dieci secondi con la semplice pressione di un pulsante, anche quando si viaggia a una velocità di 50 km/h (31 mph). Anche il deflettore del vento, il riscaldamento dei sedili e il climatizzatore automatico bi-zona fanno parte della dotazione di serie di tutte le varianti della roadster. Il pacchetto portaoggetti e il sistema di carico passante di serie migliorano la funzionalità sia nella guida quotidiana che nei viaggi più lunghi.

 

Il piacere di guida più puro incontra un funzionamento intuitivo e sistemi di assistenza alla guida all'avanguardia.

 

L'attenzione al guidatore dei modelli BMW e il design degli interni, migliorato dal punto di vista ergonomico e mirato a fornire un'esperienza di guida coinvolgente, si fondono anche con il sistema di visualizzazione e controllo/operazione BMW iDrive della BMW Z4. Questo sistema si combina con il BMW Live Cockpit Professional, montato di serie su tutte le varianti del modello BMW Z4, per garantire un funzionamento intuitivo del veicolo e una connettività intelligente. Comprende un quadro strumenti completamente digitale con grafica personalizzabile e un display di controllo con funzionamento touchscreen - entrambi con una diagonale dello schermo di 10,25 pollici - nonché il Controller sulla console centrale e il BMW Intelligent Personal Assistant. Anche il sistema di navigazione BMW Maps, un sistema multimediale basato su disco rigido, l'integrazione di smartphone e un hotspot WiFi fanno parte del pacchetto BMW Live Cockpit Professional. Il sistema di altoparlanti Hi-Fi, il vivavoce con interfaccia USB e il sistema di allarme sono anch'essi di serie, mentre l'Harman Kardon Surround Sound System con 12 altoparlanti può essere aggiunto come optional.

 

La nuova BMW Z4 offre inoltre ai clienti una selezione di sistemi di assistenza alla guida attentamente orientati al puro piacere di guida. L'avviso di collisione anteriore con intervento sui freni, l'avviso di superamento involontario della linea di carreggiata con ritorno alla corsia e la funzione di informazione sui limiti di velocità con indicatore di divieto di sorpasso sono tutti di serie. Tra gli optional figurano il Cruise Control con funzione Stop&Go, il sistema di avviso di cambio corsia, il sistema di prevenzione delle collisioni posteriori e l'avviso di attraversamento del traffico, oltre all'assistente al parcheggio, alla telecamera di assistenza alla retromarcia e all'assistente alla retromarcia. Il BMW Head-Up Display, anch'esso disponibile come optional, proietta le informazioni relative alla guida sul parabrezza della roadster.

 

BMW Z4 M40i Pure Impulse edition: Consumo di carburante, combinato nel ciclo WLTP: 8,7 l/100 km (32,5 mpg imp). Consumo di carburante, combinato nel ciclo NEDC: - . Emissioni di CO2, combinate nel ciclo WLTP: 197 - 195 g/km. Emissioni di CO2, combinate nel ciclo NEDC: - .

BMW Z4 M40i: Consumo di carburante, combinato nel ciclo WLTP: 8,0 - 7,8 l/100 km (35,3 - 36,2 mpg imp). Consumo di carburante, combinato nel ciclo NEDC: - . Emissioni di CO2, combinate nel ciclo WLTP: 181 - 175 g/km. Emissioni di CO2, combinate nel ciclo NEDC: - .

BMW Z4 sDrive30i: Consumo di carburante, combinato nel ciclo WLTP: 7,4 - 7,0 l/100 km (38,2 - 40,4 mpg imp). Consumo di carburante, combinato nel ciclo NEDC: - . Emissioni di CO2, combinate nel ciclo WLTP: 167 - 159 g/km. Emissioni di CO2, combinate nel ciclo NEDC: - .

BMW Z4 sDrive20i: Consumo di carburante, combinato nel ciclo WLTP: 7,4 - 7,1 l/100 km (38,2 - 39,8 mpg imp) [7,3 - 6,9 l/100 km (38,7 - 40,9 mpg imp)]. Consumo di carburante, combinato nel ciclo NEDC: - [ - ]. Emissioni di CO2, combinate nel ciclo WLTP: 167 - 159 g/km [164 - 157 g/km]. Emissioni di CO2, combinate nel ciclo NEDC: - [ - ].

 

Tutti i dati relativi alle prestazioni, al consumo di carburante/elettrico e alle emissioni sono provvisori. Tutte le varianti di modello, gli equipaggiamenti, i dati tecnici e i dati relativi al consumo di carburante/elettrico e alle emissioni si riferiscono all'offerta sul mercato tedesco. Le dimensioni e le misure si riferiscono ai veicoli con configurazione base in Germania. Possono variare a seconda delle dimensioni delle ruote e dei pneumatici e degli equipaggiamenti opzionali scelti.

 

Per ulteriori informazioni:
Alessandro Toffanin
BMW Product Communications
Telefono: +39 0251610308
E-mail: alessandro.toffanin@bmw.it
Media website: www.press.bmwgroup.com e http://bmw.lulop.com

 

Il BMW Group

Con i suoi quattro marchi BMW, MINI, Rolls-Royce e BMW Motorrad, il BMW Group è il costruttore leader mondiale di auto e moto premium e offre anche servizi finanziari e di mobilità premium. Il BMW Group comprende oltre 30 stabilimenti di produzione e assemblaggio nel mondo ed ha una rete di vendita globale in oltre 140 Paesi.

Nel 2022, il BMW Group ha venduto oltre 2,4 milioni di automobili e oltre 202.000 motocicli in tutto il mondo. L'utile al lordo delle imposte nell'esercizio finanziario 2022 è stato di 23,5 miliardi di euro con ricavi per 142,6 miliardi di Euro. Al 31 dicembre 2022, il BMW Group contava un organico di 149.475 dipendenti.

Il successo del BMW Group si fonda da sempre su una visione di lungo periodo e su un’azione responsabile. L'azienda ha impostato la rotta per il futuro tempestivamente e pone costantemente la sostenibilità e la conservazione delle risorse al centro del proprio orientamento strategico, dalla catena di approvvigionamento attraverso la produzione fino alla fase di fine utilizzo di tutti i prodotti.

BMW Group Italia è presente nel nostro Paese da oltre 50 anni e vanta oggi 4 società che danno lavoro a 850 collaboratori. La filiale italiana è uno dei sei mercati principali a livello mondiale per la vendita di auto e moto del BMW Group.

www.bmwgroup.com  

Facebook: http://www.facebook.com/BMWGroup  

Twitter: http://twitter.com/BMWGroup  

YouTube: http://www.youtube.com/BMWGroupView  

Instagram: https://www.instagram.com/bmwgroup  

LinkedIn: https://www.linkedin.com/company/bmw-group/

 

CO2 EMISSIONS & CONSUMPTION.

BMW Z4 M40i Pure Impulse edition: Fuel consumption, combined in WLTP cycle: 8.7 l/100 km (32.5 mpg imp). Fuel consumption, combined in NEDC cycle: – .
CO2 emissions, combined in WLTP cycle: 197 – 195 g/km. CO2 emissions, combined in NEDC cycle: – .

BMW Z4 M40i: Fuel consumption, combined in WLTP cycle: 8.0 – 7.8 l/100 km (35.3 – 36.2 mpg imp). Fuel consumption, combined in NEDC cycle: – .
CO2 emissions, combined in WLTP cycle: 181 – 175 g/km. CO2 emissions, combined in NEDC cycle: – .

BMW Z4 sDrive30i: Fuel consumption, combined in WLTP cycle: 7.4 – 7.0 l/100 km (38.2 – 40.4 mpg imp). Fuel consumption, combined in NEDC cycle: – .
CO2 emissions, combined in WLTP cycle: 167 – 159 g/km. CO2 emissions, combined in NEDC cycle: – .

BMW Z4 sDrive20i: Fuel consumption, combined in WLTP cycle: 7.4 – 7.1 l/100 km (38.2 – 39.8 mpg imp) [7.3 – 6.9 l/100 km (38.7 – 40.9 mpg imp)]. Fuel consumption, combined in NEDC cycle: – [ – ].
CO2 emissions, combined in WLTP cycle: 167 – 159 g/km [164 – 157 g/km]. CO2 emissions, combined in NEDC cycle: – [ – ].

All figures relating to performance, fuel/electric power consumption and emissions are provisional. All of the stated model variants, equipment features, technical data and fuel/electric power consumption and emissions figures relate to the offering in the German market. Dimensions and measurements refer to vehicles with basic configuration in Germany. These may vary depending on the wheel/tyre size and items of optional equipment selected.

Article Offline Attachments.

Article Media Material.

My.PressClub Registrare
 

BMW Group Streaming

AUTO CHINA 2024.

Beijing. 24/25 April 2024.

Here you can see the Webcasts of the BMW Group Night and Press Conference at the Auto China 2024; with the World Premieres of the new MINI Aceman and the new BMW i4.

Open Streaming Page

CO2 emission information.

I consumi di carburante e le emissioni di CO2 riportati sono stati determinati sulla base delle disposizioni di cui al Regolamento CE n. 715/2007 nella versione applicabile al momento dellomologazione.

I dati si riferiscono ad un veicolo con configurazione base effettuata in Germania ed il range indicato considera le dimensioni diverse delle ruote e degli pneumatici selezionati.

I valori sopra indicati sono già stati determinati sulla base del nuovo Regolamento WLTP (Worldwide Harmonized Light Vehicles Test Procedure) e sono riportati in valori equivalenti NEDC al fine di garantire il confronto tra i veicoli.

Add your filter tags.

Comunicati Stampa
Press Kit
Discorso
Fact & Figures
Updates
Top-Topic
Submit filter
Clear all
 
Sun
Mon
Tue
Wed
Thu
Fri
Sat
 
Registrare