Do you need help? Please contact our support team from 9 to 17 CET via support.pressclub@bmwgroup.com.

PressClub Italia · Article.

Il BMW Group utilizza la Blockchain per favorire la trasparenza della catena logistica

Tracciabilità di componenti e materie prime essenziali in complesse catene di approvvigionamento internazionali +++ Il progetto BMW "PartChain" mira a una soluzione a livello industriale per la condivisione sicura dei dati.

Affari istituzionali
·
Finanza, dati e fatti istituzionali
 

Press Contact.

Marco Di Gregorio
BMW Group

Tel: +39-02-51610-088
Fax: +39-02-51610-0088

send an e-mail

Downloads.

  
Attachments(1x, ~84,16 KB)
  
Photos(1x, ~494 KB)

Related Links.

Monaco. Il BMW Group utilizza tecnologie digitali innovative per ottimizzare i suoi processi. Un buon esempio di questo è la Blockchain, tecnologia che consente la condivisione dei dati a prova di manomissione, con potenziali applicazioni in tutta la catena del valore automobilistica. Il BMW Group sta utilizzando questa tecnologia negli acquisti per garantire la tracciabilità dei componenti e delle materie prime nelle catene di approvvigionamento internazionali in più fasi. “Nel 2019, abbiamo condotto un progetto pilota di successo per l'acquisto delle luci anteriori. Quest'anno vogliamo estendere il progetto a un gran numero di altri fornitori ", ha affermato Andreas Wendt, membro del consiglio di amministrazione di BMW AG responsabile della rete di acquisti e fornitori.

Le catene di approvvigionamento internazionali dell'industria automobilistica sono estremamente complesse. In genere coinvolgono numerosi attori in diverse fasi di consegna e spesso subiscono rapidi cambiamenti. Per questo motivo, ad esempio, può essere necessario uno sforzo considerevole per tracciare chiaramente l'origine o il percorso di fornitura di un componente. Fino ad ora, è stato consuetudine per molti partner gestire i propri dati separatamente. I rispettivi sistemi IT delle aziende non sono sempre stati in grado di comunicare in modo coerente tra loro. Per gli esperti di acquisto del BMW Group e i suoi fornitori, garantire la trasparenza ha comportato quindi un notevole sforzo manuale. Il BMW Group ha avviato il progetto PartChain per garantire la perfetta tracciabilità dei componenti - più o meno "semplicemente premendo un pulsante" - e fornire una trasparenza immediata dei dati nelle catene di fornitura complesse per tutti i partner coinvolti in futuro.

“PartChain consente la raccolta e la trasmissione di dati a prova di manomissione e costantemente verificabili nella nostra catena di fornitura ", ha affermato Wendt. Nel 2019 il progetto pilota si è concentrato esclusivamente sul monitoraggio delle componenti. A lungo termine, il BMW Group prevede anche che il progetto consenta la completa tracciabilità delle materie prime essenziali, dai siti di estrazione alla fonderia. Wendt: “Questa azione è progettata per portare la digitalizzazione degli acquisti nel BMW Group al livello successivo. La nostra visione è quella di creare una piattaforma aperta che consentirà lo scambio e la condivisione sicura e anonimizzata dei dati all'interno della catena di approvvigionamento nel settore.”

PartChain utilizza le tecnologie cloud (ad esempio Amazon Web Services, Microsoft Azure) oltre alle soluzioni Blockchain. Ciò consente di tenere traccia dell'origine dei componenti tra tutti i partner partecipanti senza alcun rischio di manipolazione. Il progetto pilota del 2019 ha già coinvolto due dei 31 stabilimenti del Gruppo BMW (Spartanburg / USA e Dingolfing), nonché tre sedi del fornitore Automotive Lighting. Quest'anno, la piattaforma sarà distribuita a una decina di fornitori.

Il BMW Group ha co-fondato Mobility Open Blockchain Initiative (MOBI) nel 2018

Una soluzione a livello di settore consentirebbe a tutti i partner partecipanti di collegare i loro processi aziendali più da vicino e coordinarsi tra le aziende. Tuttavia, sono necessari standard e modelli di controllo comuni per sfruttare tutto il potenziale di una piattaforma aperta. Il BMW Group ha quindi co-fondato la Mobility Open Blockchain Initiative (MOBI) nel 2018, un'iniziativa intersettoriale che comprende 120 aziende leader nel settore automobilistico, della mobilità e della tecnologia. All'interno di MOBI, la società dirige un gruppo di lavoro su questioni relative alla catena di approvvigionamento. L'obiettivo condiviso dei membri MOBI è aiutare la tecnologia Blockchain a penetrare nel settore della mobilità. "Vogliamo condividere il nostro approccio PartChain con l'iniziativa e invitare le aziende interessate ad aderire all'iniziativa", ha spiegato Wendt.

Ulteriori informazioni sull'iniziativa MOBI sono disponibili sul sito www.dlt.mobi.

 

Per ulteriori informazioni:

Marco Di Gregorio

Corporate Communication Manager

Tel. +39 0251610088

Mail: marco.di-gregorio@bmw.it

Media website: www.press.bmwgroup.come http://bmw.lulop.com 

 

Il BMW Group

Con i suoi quattro marchi BMW, MINI, Rolls-Royce e BMW Motorrad, il BMW Group è il costruttore leader mondiale di auto e moto premium e offre anche servizi finanziari e di mobilità premium. Il BMW Group gestisce 31 stabilimenti di produzione e assemblaggio in 15 Paesi ed ha una rete di vendita globale in oltre 140 Paesi.

Nel 2019, il BMW Group ha venduto oltre 2,5 milioni di automobili e oltre 175.000 motocicli in tutto il mondo. L'utile al lordo delle imposte nell'esercizio finanziario 2019 è stato di 7,118 miliardi di Euro con ricavi per 104,210 miliardi di Euro. Al 31 dicembre 2019, il BMW Group contava un organico di 133.778 dipendenti.

Il successo del BMW Group si fonda da sempre su una visione di lungo periodo e su un’azione responsabile. Per questo l’azienda ha stabilito come parte integrante della propria strategia la sostenibilità ecologica e sociale in tutta la catena di valore, la responsabilità globale del prodotto e un chiaro impegno a preservare le risorse.

BMW Group Italia è presente nel nostro Paese da oltre 50 anni e vanta oggi 4 società che danno lavoro a oltre 1.100 collaboratori. La filiale italiana è uno dei sei mercati principali a livello mondiale per la vendita di auto e moto del BMW Group.

www.bmwgroup.com

Facebook: http://www.facebook.com/BMWGroup

Twitter: http://twitter.com/BMWGroup

YouTube: http://www.youtube.com/BMWGroupView

Instagram: https://www.instagram.com/bmwgroup

LinkedIn: https://www.linkedin.com/company/bmwgroup/

Article Offline Attachments.

Article Media Material.

My.PressClub Registrare
 

BMW Group Streaming

FIZ FUTURE OPENING

Fr. 25.09.2020 • 10:30 a.m. CEST. 
Here you will see the live broadcast of the opening of FIZ Projekthaus Nord. 

Open Streaming Page

CO2 emission information.

I consumi di carburante e le emissioni di CO2 riportati sono stati determinati sulla base delle disposizioni di cui al Regolamento CE n. 715/2007 nella versione applicabile al momento dellomologazione.

I dati si riferiscono ad un veicolo con configurazione base effettuata in Germania ed il range indicato considera le dimensioni diverse delle ruote e degli pneumatici selezionati.

I valori sopra indicati sono già stati determinati sulla base del nuovo Regolamento WLTP (Worldwide Harmonized Light Vehicles Test Procedure) e sono riportati in valori equivalenti NEDC al fine di garantire il confronto tra i veicoli.

Add your filter tags.

Comunicati Stampa
Press Kit
Discorso
Fact & Figures
Updates
Top-Topic
Submit filter
Clear all
 
Sun
Mon
Tue
Wed
Thu
Fri
Sat
 
Registrare